Legolas

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Balrog.jpg
La Fiamma di Udun approva questa pagina!

Per questo sarà incisa nella roccia e il suo verbo aleggerà in eterno nelle viscere di Barad-dur fino al trionfo di Mordor.

Fiammadiudun.jpg


Legolas offeso.jpg

Freccia nel culo tra 3, 2, 1...

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Legolas
- Aragorn: “Legolas, cosa vedono i tuoi occhi di elfo?”
- Legolas: “Nulla! È buio pesto! Quelli sono i gatti, idiota!”

Legolas, figlio illeggittimo del Mangiamorte Lucius Malfoy[1] nonché discendente di Thranduil, fratello di Roar, amico di Ganon, padre di Ekans, cugino di Charizard, è una biondina mozzafiato che fa la sua prima comparsa nel film capostipite della trilogia del Signore dei Tortelli. È un membro della Compagnia dell'Anello, alla quale si è unito dopo aver lasciato la Banda della Magliana. Il suo migliore amico è un brutto nano barbuto e incapace, lo tiene sempre vicino a sé e lo sfida in continuazione per apparire più figo ed accrescere tristemente la sua autostima. Questo indispensabile personaggio viene audacemente interpretato da Orlando Bloom, cosa che mette a tacere qualsiasi dubbio sui suoi gusti sessuali. Infatti, molteplici ricercatori e pluripremiati critici d’arte, si sono domandati come mai, da parte di Leggy, non vi sia neanche un segno di interesse verso il sesso opposto[2]. Questioni che sono state prontamente messe a tacere da Bloom in persona [3] alla seguente conferenza stampa:

Wikiquote.png
«Sono stato con tante elfe, e che peni enormi avevano!»

[modifica] Carriera

Scritta Legolas con omino Lego.jpg

In elifico Legolas significa Colui che è ossessionato dai Lego. Li sogna tutte le notti, ci nuota dentro e la sua casa è costruita con essi.

Il giovane Legolas, all'epoca del suo debutto sul grande schermo, non era il tipo deciso e sicuro di sé[citazione necessaria] che vediamo oggi. Infatti, prima di far parte della Compagnia dell'Anello, il piccolo elfo aveva tentato di seguire le orme del padre, candidandosi come testimonial per Garnier e modello acconciature. Sfortunatamente, ormai persa ogni speranza di realizzare il suo sogno, decise di fare il casting per il film e venne accettato. Il giorno seguente però, un gufo arrivò sul tetto di casa sua e lasciò cadere una lettera nel camino: era la risposta della casa di cosmesi francese, in cui spiegavano di essere disposti ad assumerlo per la campagna "STOP alle doppie punte" prevista nel 2000. Purtroppo[4] i suoi contratti con la New Line Cinema e la Medusa Film erano già firmati, così il povero Legolas dovette rinunciare definitivamente all'opportunità.

Nonostante ciò, forviato dalla sua repressa passione per i capelli, cercò un modo per conciliare i due stili di vita, proponendo al regista Peter Jackson di poter comparire con pettinature diverse in ogni capitolo. La meravigliosa idea venne irrimediabilmente e ovviamentemente bocciata, ma Legolas non demorse, presentandosi più di una volta sul set nei modi tristemente imbarazzanti che possiamo ammirare nella galleria sottostante.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

Legolas frecce.jpg

Legolas a caccia di piccioni grassi.

  • È ricercato dal WWF per aver contribuito all'estinzione degli elefanti giganti della Terra di Mezzo.
  • Nel 1942 è entrato nella wehrmacht contro la sua volontà, a causa del suo aspetto estremamente ariano.
  • Viene ricercato tuttora dalle forze dell'ordine per aver infranto molteplici volte le leggi della fisica.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Famoso per avere prestato la sua immagine nella campagna pubblicitaria L'Oreal del 2009.
  2. ^ che sarebbe...?
  3. ^ forse sentitosi tirato in causa…
  4. ^ Per noi...
Strumenti personali
Altre lingue
wikia