Legge finanziaria

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia esente da IVA ai sensi della Finanziaria 2016.

ZIOPAPERONE.jpg
Qu€$to arti¢o£o parla di ¢apit%£i$mo!!!
Per leggere questo articolo devi versare millemila € bimestrali.
Usa meglio i tuoi dindini, filantropo! Vai qui.
E ricorda: in un mondo di poveri tu sei ricco!
Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche TasseNon ti basta? Ci sono anche {{{2}}}
Antidepressivi.jpg

Puoi chiamarla manovra economica o legge di stabilità, ma il concetto è sempre quello.

La legge finanziaria o finanziaria, detta anche palla avvelenata, è la legge dello Stato emanata annualmente che decide chi, per l'anno corrente, deve mettersi a pecora fino all'anno successivo.

[modifica] Iter

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Legge finanziaria.

La manovra economica segue un delicato ma ben preciso e consuetudinario iter. La prima formulazione viene redatta dal consiglio dell'economia che nel 100% dei casi all'inizio prevede tagli di poltrone, tagli di economie, tagli di auto blu, tagli di province, tagli di ministeri inutili, tra cui anche la Presidenza del consiglio,
Destinazione italia cestino.jpg

Ogni legge finanziaria si accompagna da uno slogan più o meno coerente.

sino ad arrivare all'abolizione del Presidente della repubblica e delle escort presidenziali.

Tale prima versione nel 200% dei casi viene completamente stravolta nelle prime riunioni dei rappresentanti che, offesi nella possibilità di offrire i propri servigi al popolo, minacciano il ministro dell'economia a rendere pubbliche le sue relazioni con le scimmie delle zoo di Roma; a tali minacce la parola "tagli" nel provvedimento diventa "aumenti", cosicché i costi, anziché ridotti, vengono aumentati. Viene così deciso di spalmare l'aumento dei costi su tutti i cittadini con capacità giuridica (nell'ultima manovra economica tale concetto è stato rivisto, dato che anche i morti dovranno pagare la "tassa sull'esalazione dell'ultimo respiro") attraverso il voto unanime del parlamento italiano.

[modifica] Principali voci di spesa della manovra economica

[modifica] Principali voci di spesa per l'anno finanziario 2010:

  • Preservativi per il premier: 15.000 €
  • Pannoloni per premier, senatori a vita e presidenza della repubblica: 153.000 €
  • Noleggio escort (per parlamentare all'anno): 255.305 €
  • Noleggio ministra Carfagna (solo per ministri senza portafoglio) : 6.000 €
  • Acquisto carta igienica per tutte le sedi istituzionali: 150.000.000 € (di cui 2.000.000€ solo per il Senato)
  • Noleggio di due sedie gestatorie per gli spostamenti del premier e del sommo Andreotti: 2.456.000 € in affitto dal Vaticano
  • Caramelle e cioccolatini: 343.1333.432.666 €
  • Case per vacanze e cazzeggi vari (per parlamentare): 32.000.000 €
  • Istituzione di 15.000 nuove province (con l'elevazione di Vergate sul Membro a superprovincia) con un costo di 999.999.999.999.999,99 € (vedi voce in tagli)

[modifica] Principali voci di incentivi alla popolazioni

  • Costruzione di case popolari: stanziamenti di 100 € per ogni comune
  • Social card: 40 € al mese per gruppi familiari composti da non meno di cinque persone ma con un reddito pari a zero
  • Incentivo alla costruzione abusiva grazie a condoni vari

[modifica] Principali tagli

  • Tagli alle pensioni: risparmi per l'INPS (Istituto Neutralizzazione Parassiti Sociali) di 3.000.000.000 € con la soppressione degli ultra 85 enni (sono esclusi naturalmente i politici)
  • Riduzione delle forze dell'ordine per 23.000.000.000 €
  • Province: all'inizio abolite tutte e 100... all'approvazione del provvedimento abolite 0

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia