Legge del Menga

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Dottor Frankenstein.jpg
Qvesto arkticolo tratta di krande forza che è SCIENZA!

Nulla ormai può ostacolare l'armata della conoscenza!! La conquista di tutto il mondo sapere è vicina!!
Sottomettiti alla nostra intelligenza superiore e credi ciecamente a ciò che è scritto qua sotto!!

La Legge del Menga - ovvero "chi ce l'ha in culo se lo tenga" - ha origine da Karl Menger, celeberrimo economista austro-austriaco. La sua fama è dovuta all'introduzione del Menghismo Anale, corrente filosofica della seconda metà degli anni 30 (sotto-classificazione del Menghismo).

[modifica] Menghismo anale

Il Menghismo Anale auspica l'interazione tra menga e culo, e la persistenza del primo nel secondo. Come alcuni storici
Ron-jeremy2.jpg

Karl Menger in un momento di pausa dal lavoro.

hanno suggerito, il Menger postulò questa teoria solo in seguito ad una personale esperienza ontologica di interazione anale. Egli asserì, come riportato nei suoi "Principi fondamentali di economia sborritica" (1935), che:
Quote rosso1.png L'interazione anale è l'idillio della trascendenza umana. Quote rosso2.png

~ Karl Menger su Analità

Purtroppo per tale proposizione venne lapidato al Congresso di Versailles che, come il nome suggerisce, si tenne a Parigi e venne fatto proprio per annunciare la pubblicazione di questo testo.

Il valore universale - assoluto e non relativistico - della legge del Menga spicca ancor di più se si considera che La legge del Volga ("chi ce l'ha in culo se lo tolga"), che alcuni vorrebbero contrapporle, nel suo enunciato originale contiene anche il versetto "e lo metta nel cul del suo vicin" segnando quindi un cambiamento netto rispetto alle posizioni passive e remissive postulate dal Menger.

Dunque, nella sua natura filosofica e antropologica (nonché scatologica e otorinolaringoiatrica) la legge del Volga rappresenta a rigore una tautologia o tutt'al più un corollario della legge del Menga. Le correnti filosofiche più avanzate sostengono con termini scientifici che quest'ultima esprima sinteticamente il principio incontrovertibile che il cazzo stia sempre in culo a qualcuno, eccetto che durante rari istanti infinitesimali.

[modifica] Eclisse del Menghismo

Purtroppo Menger dovette terminare la sua conoscenza empirica del Menghismo all'età di 67 anni 6 mesi e 1 giorno, a seguito di una proctite fulminante verificatasi alla festa di compleanno di Cinzia, un suo amico di Viale Zara, a Milano.

L'inestimabile valore del Menghismo si ripercuote ancor oggi nella concezione culocentrica (dal greco: "cul - culos"= buco e "centros"= in mezzo) di alcuni uomini. Per costoro, Menger rimmarrà il paladino dell'emancipazione omosessuale, fino all'attuazione della Legge Cicciolina (non tira la patatina, se non si lecca la vagina).

Secondo i filosofi moderni più accreditati tuttavia si avrà una rinascita del Menghismo a livello mondiale a partire dall'Italia, paese in cui la lapidaria legge del Menga ha già di fatto sostituito con successo, nei costumi e nella pratica quotidiana, i princìpi, ormai caduti in disuso, della Carta Costituzionale.

Inseminator ci dà una dimostrazione di come si applica la legge del Menga e i suoi corollari

[modifica] Corollari

Da questa legge derivano tutta una serie di preziosi corollari, conseguenze fondamentali e inconfutabili di tale legge e ormai capisaldi della fisica moderna:

  • Legge di Keplero: soffri di più se il cazzo è nero
  • Legge del Volga: chi l'ha in culo se lo tolga
  • Legge del Bisenzio: chi l'ha in culo soffra in silenzio
  • Legge di Avogadro: non esiste cazzo quadro
  • Legge di Gay-Lussac: cazzo in culo fa cic-ciac
  • Legge di Fagioli: cazzo in culo 'un fa figlioli.
  • Legge di Voghera: anche la bionda ce l'ha nera.
  • Legge di Sigfrido: se m'inculi non mi fido.
  • Postulato di Livello: venir nel culo non è bello.
  • Principio di Archimede: cazzo in culo non fa erede.
Strumenti personali
wikia