Lattina con due buchi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Ho pure inventato la lattina con due buchi! Una lattina con due aperture. C’è un diaframma in mezzo perciò puoi aprire e bere anche solo metà lattina, o dividerla alla pari senza mettere la bocca nello stesso posto. Utile. L’ho brevettata, ho pure cercato di venderla! Sono andato dai grossi produttori, i nomi puoi immaginarli. Ho detto: guardi che idea… serve a non sprecare il prodotto! E quelli mi hanno guardato come un pazzo. Ma scusi, col culo[1] che ci facciamo a venderne di più, le pare che vogliamo far rispamiare il prodotto? Se potessimo, venderemmo lattine che appena comprate si bucano da sole! Allora ho pensato che forse era una cosa più di nicchia, ho mollato i grandi e sono andato dai piccoli, e ho scoperto… Che i piccoli sono dei grandi![2] Però mi sono divertito. Parlavo con i responsabili del marketing, con i direttori generali. E loro erano divertiti che arrivasse Cecchetto con una lattina nuova. Ecco, il fatto che sei Cecchetto garantisce che almeno ti stanno a sentire. È stato divertente.[3] Quote rosso2.png

~ Claudio Cecchetto su la lattina con due buchi


Demo.jpg

Claudio Cecchetto mentre cerca di vedere se è rimasto un po' della sua bibita preferita sul fondo.

La lattina con due buchi è la più riuscita invenzione di Claudio Cecchetto assieme al Gioca jouer, gli 883, Sandy Marton, Sabrina Salerno, Tracy Spencer, Dj Francesco e la rinoplastica additiva.

[modifica] Ispirazione

La lattina con due buchi nasce dall'esigenza di Claudio Cecchetto di trovare un oggetto che potesse riprodurre le sue preferenze sessuali nella vita di tutti i giorni.

Uomo in giacca e cravatta.jpg

Costui si è comunque dichiarato a favore del doppio buco.

Manco a dirlo è una trovata geniale quella dei due buchi, un'idea che non nasconde nessunissima malizia e che anzi, è adatta per grandi e piccini che non vogliono sprecare le loro bibite o venire a contatto con i germi che ci sono su un buco dopo aver già bevuto. Quanti innamorati si sono ritrovati a bere con due diverse cannucce dalla lattina di Cecchetto senza il timore che il partner si bevesse più birra di lui!
Quanti innamorati? Nessuno.
Cecchetto ha cercato a lungo un produttore che finanziasse la sua opera di genio. Molti gli hanno consigliato di lasciar perdere, qualcuno gli ha pure lasciato il numero di uno bravo specialista. La lattina con due buchi è rimasta inspiegabilmente un'invenzione mai diventata realtà, come lo sciacquone con sottofondo musicale. Perché simili opere di genio siano rimaste soltanto dei progetti è un mistero tuttora irrisolto.

[modifica] Altre idee geniali di Claudio Cecchetto

  • Il convertitore di testi del Myspace in cinese, per scriverci gli insulti a Linus mimetizzandoli;
  • Il browser personalizzabile per bambini di 5 anni;
  • Il piumino estivo;
  • La neve che non si scioglie;
  • Il profilattico a doppia entrata;
  • I fiori di Bach di carta;
  • L'aereo salvaspazio senza ali;
  • La lente d'ingrandimento di vetro scuro;
  • I CD vuoti non scrivibili;
  • la maglietta con scritta bianca su sfondo bianco;
  • Il lettore mp3 che legge solo le canzoni dei Finley e degli 883;

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Il lato fine dell'imprenditore che non deve chiedere mai.
  2. ^ Sarà per caso stato inculato?
  3. ^ Da www.alessandrorobecchi.it e da GQ. L'autore si scusa per la lunghezza della citazione ma quest'uomo è un genio.


[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia