Lancio dello stronzo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

BerlusconiPassion

"Daje 'n po', che ce beccano! Cribbio!!"

Il lancio dello stronzo non è entrato a far parte delle nuove discipline olimpioniche per Pechino 2008 a causa della sconveniente presenza della lettera "R" nel suo nome. Il numero di estimatori e il sacrificio di Stronzoni di grosso calibro non è purtroppo stato sufficiente a dare una vetrina mondiale a quegli enormi pezzi di merda che aspettavano da tempo di essere lanciati nel firmamento della celebrità.

[modifica] Strumentazione per il corretto svolgimento del lancio

  1. Due lanciatori semi-dilettanti.
  2. Un pubblico partecipe e osannante.
  3. Uno stronzo, ma grande. Più grande è, meglio viene il lancio.

[modifica] Caratteristiche del lancio dello stronzo

Questo sport rinvigorisce le menti, galvanizza i polpacci e delizia le platee. Lo Stronzone viene preso in braccio. È necessario che mantenga un'espressione da ebete e che ripeta tra sé e sé le parole "Mò ce beccano, mò ce beccano, ntz..." sino a lancio avvenuto. I lanciatori devono riuscire a non far trapelare che si vergognano come dei ladri, ma appena si ricordano di non sapere cosa sia la vergogna, lanciano un urlo liberatorio (o delle libertà) e gettano la zavorra stronzacea quanto più lontano da sedi giudiziarie e commissariati di polizia.

[modifica] Hall of fame

La sequenza fotografica in alto ritrae lo storico lancio che polverizzò tutti i record precedenti. Il pericolo che si corre quando i lanciatori sono dei professionisti (medici, sindaci di Catania etc.) è che il fardello fecale finisca addirittura oltreoceano, rischiando di dover saltare appuntamenti con la giustizia, prime comunioni e spettacoli del Bagaglino.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia