Lancia Delta S4

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Lancia Delta S4 crash.jpg

Ci piace ricordarla così...

Quote rosso1.png Martini non è solo lo sponsor, ma anche il carburante. Quote rosso2.png

~ Qualche finlandese alcolizzato pilota della Lancia
Quote rosso1.png È un'auto riuscita bene, ha fatto solo quindici vedove fino ad adesso. Quote rosso2.png

~ Claudio Lombardi parla della sua creazione

La Lancia Delta S4 è una friggitrice a motore costruita dalla ditta italiana Lancia, nota per essere stata usata dal team Lancia Martini Racing in alcuni campionati di rally in assenza di altre auto degne di questo nome.

[modifica] Specifiche tecniche

Friggitrice 2.jpg

Eccola pronta per il tracciato.

[modifica] Motore

Il motore di questa vettura[ma anche no] è un V12 da 6.5 litri naturalmente aspirato. In altre parole, consuma un fottio e ha una tenuta di strada tale che si rovescia perfino parcheggiando. Si tratta di un propulsore basato sulla meccanica del motore del motocoltivatore Grillo, munito di compressore volumetrico e alimentato da odio razziale.

Per una maggiore compressione sono stati inseriti nella messa a punto dell'auto diversi pezzi marchiati Abarth, quali ad esempio le spazzole del tergicristallo e il tappo del serbatoio. Le valvole sono incrociate, il che significa che o si tiene sempre il motore a 5000 giri o grippa. Il bolide[citazione necessaria] così assemblato è alimentato a Martini e bestemmie, permettendo così al catorcio di raggiungere la ammirevole potenza di due gatti e mezzo.


[modifica] Telaio e sospensioni

Il telaio è stato realizzato in carta stagnola dagli stessi tecnici che progettarono l'Arna, onde rispettare gli standard di bruttezza, inefficienza aerodinamica e pericolosità delle auto italiane di quell'epoca. I sedili sono rivestiti di lamette, per fare in modo che i piloti si sbrighino ad arrivare. Le sospensioni, quando i costruttori si sentono di metterle, sono costituite da molle di penne a sfera di quelle a scatto.

[modifica] Rivali

Per usare termini tecnici, alla Lancia è andata di culo, in quanto nel Gruppo B FIA degli anni '80 si trovavano solo alcuni tricicli francesi quali la Talbot Horizon e la Citroën Visa, un catorcio tedesco come la Opel Kadett e un paio di Califfoni Deluxe. La Delta S4 aveva inoltre dalla sua parte il surriscaldamento abnorme del motore, che consentiva ai membri del team di cucinare ottime patatine fritte nell'olio del motore, servite per sicurezza ai piloti avversari.

Inguistamente ritenuta pericolosa da guidare dai piloti più affermati, la sua guida fu affidata a una coppia pilota-navigatore bocciata più volte all'esame del certificato di idoneità alla guida del ciclomotore.

[modifica] Risultati sportivi

Il debutto nel motorsport avvenne nel 1985: ben 4 piloti uccisi per un guasto all'autoradio. L'anno seguente, il team vinse il primo premio di drifting sulle facce degli spettatori e sabotaggio delle squadre avversarie.

I costruttori riportano fieramente che nei due anni nei quali la Delta S4 è rimasta in gioco, il controllo delle nascite non è stato più un problema.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia