La ricerca della felicità

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

The Prostitute of Happyness
Mario Götze in una imbarazzante erezione a Ibiza.jpg
Chris Gardner ha appena trovato la felicità.
Paese: URSSA
Regista: Gabriele d'Annunzio
Casa produttrice: Una cooperativa della Germania Est
Sceneggiatura: Vaga
Anno: 1969
Genere: Mezza commedia, Mezzo drammatico
Colore: Rosso
Suono: Sì e No
Interpreti e personaggi

Wikiquote.png
«Ed è questo il periodo della mia vita che posso definire "felice"!»
(Scena finale del Film, Chris esce dallo Strip Club.)

La ricerca della Felicità è un film a basso badget diretto dallo spirito di Gabriele d'Annunzio nel 2006.

[modifica] Trama

Chris Gardner è un mediocre giardiniere di Manatthan, il quale, logorato da una sorte a lui avversa, decide di cercare la felicità nelle piccole cose: come ad esempio l'acquisto di un Jet privato. Violentato dalla moglie e maltrattato da Lionel Messi, che interpreta il ruolo di sé stesso, Chris decide di abbandonare l'ostile focolare domestico e di cercare fortuna altrove, assieme al figlio Chris Jr. (il quale in realtà sembrerebbe somigliare molto di più a Lionel). Una volta raggiunto il centro della città, Chris viene colpito da continui e improvvisi flashback che si dilungheranno per circà la metà del film. È in questi flashback che Chris ricorda l'amichevole compagnia del suo amico d'infanzia (Walter Ribbon), il quale, senza motivo, da piccolo gli rubava sempre il suo adorato frigo a pedali. Nei restanti 55' di film Chris continua a cercare la felicità in ogni angolo di strada e occasionalmente, chiamandola ad alta voce. Ed ecco, la trova finalmente. Scopre che il sesso è l'unica forma di felicità cui può arrivare l'essere umano. Entra in uno Strip Club dove vediamo anche un piccolo cammeo di Cicciolina nel ruolo della seducente proprietaria di età veneranda (Mrs Chu). Si evince chiaramente il tocco di classe apportato dal regista, e la sua influenza che ha avuto in questo campo [citazione necessaria]. Il film termina con un primo piano di Chris, che guarda spazientito verso la telecamera, col volto serafico e con una lacrima che gli sfiora il viso. Ha finalmente trovato la tanto agognata felicità.

[modifica] Personaggi

[modifica] Personaggi principali

  • Chris Gardner: Il protagonista. Fallito giardiniere niuiorchese, cerca fortuna altrove. Magistrale l'interpretazione di Will Smith nella scena della pianta che non ne voleva proprio sapere di essere potata.
  • Linda: Moglie acquisita di Chris. Sadica e violenta, in più scene abusa sessualmente del marito e di Lionel Messi. È una figura ambigua in quanto nelle diverse scene del film cambia completamente volto. Solo dopo l'anima di d'Annunzio svelerà il mistero: si trattava di diverse attrici marocchine, in quanto decedevano continuamente sul set.
  • Lionel Messi: Famoso giocatore del FC Barcellona, probabile padre di Chris Jr.
  • Chris Jr.: Figlio di Lionel Messi, si spaccia continuamente per il figlio di Chris. E siccome entrambi hanno lo stesso nome, tra il pubblico sorge continuamente confusione.

[modifica] Personaggi secondari

  • Walter Ribbon: l'amichetto bastardo. Interpretato dall'anima di Adolf Hitler, appare continuamente agli occhi dell'ignaro Chris.

[modifica] Cameo

  • Signora Chu: un grande cameo di Cicciolina. Il pubblico maschile lo desiderava e Gabriele lo ha fatto.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Lionel Messi ha dovuto abbandonare il team catalano per tutta la durata delle riprese.
  • Durante le riprese, tra una pausa e l'altra, venivano eseguite in studio sedute spiritiche per ravvivare l'anima del regista e di Adolfo.
Strumenti personali
wikia