La posta di Ratzinger

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Scomunicaimminente.png

Questa pagina offende il Signore ed i suoi seguaci!
Smetti di leggerla, o sarai scomunicato, arso vivo
e messo sotto sale per compiacere il Signore.

Direttamente dalla cassetta delle lettere di Benedetto XVI.

[modifica] L'amante del vate

Caro Santo Padre, sono una ragazza di vent’anni che ha un problema col proprio fidanzato: quando noi facciamo l’amore e lui ha un orgasmo inizia a bestemmiare violentemente e la cosa mi dà fastidio perché io sono cattolica credente e praticante. Come posso fare?
Sua Flavia M.

  • Kara filjola, il tuo Kaso non è di fatschiile Soluzione e mi sarebben Netschessario konoscheren altri Dettalji, per esempio, kwanto tsche l’a lungo il tuo Ragazzo? Kuanto dura un Rapporto? Aweten Orgasmi multipli? Kosì, ßu due Pieden ti potrej ßucceriren due ßoluzioni: la prima è kuella di andaren in un Konwento dowe werresti trombata ßolo dal Kappellano (Nomen omen), la sekonda è kwella di farti leckaren la Fika di modo ke eßo non poßa bestemmiaren.

[modifica] Dubbio esistenziale

Caro Santo Padre, sono un ermafrodita che ha deciso di ritirarsi in un monastero, tuttavia sono in dubbio: devo farmi frate o suora?
Suo/a Antonio/a A.

  • Karo Ermafrocita, è owwio ke non ai penßato bene alla tua Schelta perké se tschi fai Kaso un esseren kon Karatteristiken Organiken anke lontanamente ßimili a kwellen dell’altro Sesso in un Ambiente in kui tali Karatteristiken non le wedono nemmeno kol Binokolo attirerebben inewitabilmente le Attenzioni di tutti i Konfratelli o Konßorelli kwindi dai Retta a me e fatti Kardinale kosì puoj wenire kwi in Watikano ke approfontiamo il Proplema.

[modifica] Aiuto divino

Caro Santo Padre, sono un noto uomo politico italiano non più pelato che da tempo è perseguitato dai comunisti… Ma i comunisti, so già che esclamerà, non s’erano estinti? Purtroppo no, il bolscevismo è come l'herpes che non passa mai. Nonostante il crollo dell’URSS i partiti comunisti da uno son diventati due più tutti i vari DS, Margherita, Verdi-verdi, Verdi-gialli, Verdi-rossi, ecc... Ora, questa gente, a causa dell’invidia nei confronti dei pochi spiccioli che ho accumulato durante una vita di onesti risparmi ha più volte portato in tribunale me e i miei amici, senza mai riuscire a spuntarla, grazie al Suo Capo. Tuttavia alle recenti elezioni hanno ottenuto una vittoria schiacciante e i miei alleati mi si sono rivoltati contro. Come posso fare? Potete, o padre Santo, benedirmi? O quantomeno implorare il vostro eccelso Principale affinché mi faccia alzare di un paio di cm?
Suo Mr B.

  • Karo Amiko basso e trikotrapiantato, ße la tua Domanda è: può diren a kwel Ciuda di Follini di tornaren all’Owile, la mia Risposta è: nein. I Demokristiani non è mai riuschito a kontrollarli Nessuno kwindi saranno un po’ Kazzi tuoi, del resto io o cià kwellen Zittellaccen di Kardinali a kui penßaren e, kredimi, basta & awanza. Per kuanto rigwarda la tua Benedizione, la darò a te, Familja, Partito e Gowerno ße intraprenderai una Krotschiata kontro lji Eretitschi. Infine, per kwanto rigwarda la tua Altezza, onjuno a la ßua Krotsche: gwarda io, ke o due Okkiajen da faren ßpawento e mika mi lamento. Del resto lji Italjani non ti ßopportano non perké ßej Basso ma perké ßej un Disonesto, un Paljaccio e ti kali le Braken di fronte a Busch.

[modifica] Anche in negri vanno in conclave

Garo Sando Padre, oso sottoborLe un grave mio problemo: infatti uno dei suoi reverendi Predegessori mi ha creado gardinale in pectore ma adesso che lui è mordo non lo sa nessuno. Gome posso fare?
Suo Gbagbo Mitumbo

  • Karo Kardinale in pektore dej mjej Koljoni, te ne puoj anke andaren affankulo. Kwa i Kardinali ßono anke troppi e ankora uno non farebben ke rompermi ankora di più le Ballen; in più dal tuo Nome e dalla tua Kalligrafia o anke kapito ke ßej pure Negro e kwindi ße awessi ankora un Dubbio, tu me lo ai tolto.

[modifica] Il buco miracoloso

Caro Santo Padre, sono un alto prelato della Chiesa Cattolica che lavora a Roma e presiede la Conferenza episcopale del suo paese. Recentemente le mie condizioni di salute sono peggiorate, sono diventato vecchio, stanco, stronzo, impotente, assomiglio a una mummia appena imbalsamata, dico un sacco di cazzate e i medici sostengono che questo è causato dal fatto che, in 74 anni, non ho mai trombato se non con dei chierichetti o dei monaci carmelitani. Posso dunque rivolgermi a Lei onde ottenere la licenzia per accompagnarmi con una prostituta, un viado o qualsiasi altro orifizio che mi faccia guarire?
Suo Camillo card. R.

  • Karo Kardinale non in pektore dej mjej Koljoni, kredo ke dowraj fare kome o fatto io o kome ai fatto tu fino ad adesso, tschoé ti dowrai attackare al Kazzo. Io ßono ani anni, ke non wedo un Buko, da kwando tschoé nella Hitlerjugend io, Heinrich, Hermann, Herbert ed Adolf jr. andawamo a Minjotten: e gwarda ke Uomo ßono diwentato! ßono pure Papa! Persewera anke tu nella Kastità e wedrai ke prima o peu anke tu diwentrai ßommo Pontefitsche… il più tardi possibilen!

[modifica] Lui, lei, l'altra

Caro Santo Padre, Le devo esporre un mio gravissimo dubbio morale. Mio marito sette anni fa ha rapito una baldracca e da allora la tiene in cantina e ne fa oggetto dei suoi vari abusi sessuali, trascurandomi. Lo devo denunziare alle autorità o basta che si confessi col parroco?
Sua Manuela M. in B.

  • Kara Molje inßoddisfatta, kua la ßoluzione possibile è eine ßola: du e tuo Marito mi dowete portaren in Watikano la Zockola, anke non in Katene: peu tschi penserò io a Konfessarwi tutti e drei. Se peu per Kaso la Troja risultassen ingombrante da tenere in Kasa, laschatemela puren tanto nelle Segrete del Watikano tsché ein Sacko di Posto da kuando l’Inkwisizione è ßtata inciustamente messa al Bando.

[modifica] Alzabandiera

Caro Santo Padre, sono un giovane prete da poco ordinato e mi rivolgo a vostra Santità per conoscere alcuni rimedi contro la lussuria, che mi attanaglia continuamente da quando ho preso i voti, tanto che a malapena nascondo le mie erezioni sotto la tonaca (ho sempre paura che salti qualche bottone).
Suo don Beppe M.

  • Karo don Beppe, non tsché Tempo da perderen: korri ßubito da me donde potraj espormi kon più kalma il tuo grosso Problema di modo ke te lo potrò far passaren ßenza Esitazionen. Per la Tonaka non preokkuparti: è ßtata inwentata apposta per Kasi kome il tuo (ma mi rackomando: non portare maj il Clergymän) ke sono molto più frekwenti di kwanto tu possa immacinaren: ti ßej mai kiesto kome mai molti Preti anno la Panza prominente? Ebbene, la loro ßporcenza non è ßempre dowuta alla Panza.

[modifica] Transformers

Caro Santo Padre, sono il parroco di una piccola cittadina ed ho un gravissimo problema da esporLe (od esporVi? Perché non ho ancora capito… vabbe'). Un mio parrocchiano ha cambiato recentemente sesso, diventando così una mia parrocchiana… cioè… qualcosa del genere; comunque adesso lui/lei… il coso vorrebbe sposarsi con un altro mio parrocchiano. Visto che è in un certo qual modo femmina, debbo o non debbo celebrare il rito?
Suo don Carlo P.

  • Karo don Karlo, ma kwel Rickionazzo maledetto non potewa andaren a romperen i Koljoni al Komune kon un Rito tschiwile? Komunkwe, wisto ke adesso la Grana tsche l’ài te la tieni. Tscherto ke dewi unirli in Matrimonio, ße non lo fai tschi potrebbe esseren ein Pretschedente perikoloso per la Konkorrenza ke tschi worrebben fregaren i Kliënti (Moskea, ßinagoga, Pagoda etc.).

[modifica] Fuori dal tunnel

Caro Santo Padre, sono un omosessuale pentito che vorrebbe riconciliarsi colla Chiesa cattolica. Come posso fare per espiare le mie colpe?
Suo Andrea F.

  • Karo ex-Busone, è anzitutto fondamentale ke tu ti konfessi e ke peu dimostri Pentimento mettendoti a disposizionen della Kiesa, per Esempio elarcendo tutte le tue Proprietà in Benefitschenza, cioè al Klero, ke à tanto Bisonjo, oppure retschitando 4000 Rosarioni mistitschi a Skwadre sulle Cinokkia… ma forse è meljo la prima. Komunkwe kwando wei dal Prete per diren le Preghjeren gwarda bene ke le Palle del Rosario non abbjano i Peli, altrimenti potresti rikaderen in Tentazione anke ße –ße non altro- rimarresti fedele alla Kiesa.

[modifica] Oggetto non identificato

Caro Santo Padre, sono Pierino e faccio il chierichetto; ho 12 anni e le devo raccontare un fatto che mi ha sconvolto. Ero a casa della mia amica Elisa quando a un certo punto lei mi ha chiesto di giocare al dottore: così ho iniziato a spogliarla, togliendole prima la camicetta, poi la gonna, quindi il reggiseno e infine le mutandine. Sapessi che schifo, quando ho scoperto che sotto le mutandine c’era una lunga cicatrice in mezzo a una specie di grossa ascella piena di peli ributtanti. Allora sono corso via credendo che Elisa fosse un mostro, ma quando ne ho parlato con mia zia Moana mi ha detto che è normale. Io penso che mia zia abbia capito male ma mi rivolgo alla sua alta conoscenza per sapere se effettivamente le donne abbiano tutte un grosso taglio e sapere chi glie lo faccia.
Suo Pierino P.

  • Karo Pampino, il Rackonto ke mi ai fatto è Terrifikante. Dawwero la Deskrizione della tua Amika kon kwella orribile Ferita pelosa mi a laschato Skonwolto e trowo ke ßia troppo ßtrano per essere una Kosa normale; o anke kontrollato sullo Atlante Anatomiko Watikano ße ditschewa kwalkosa ma la Parte di Cinekolocia è Tschensurata, komunkwe penso ke ße tschi fossen ßtata eine grossa Ferita l’awrebbero ßenza Dubbio riportato. Insomma, io ti konsiljerej di faren wederen ßia Elisa ke tua Zia da un Dottore perkè le Feriten wanno kuraten altrimenti possono fare Infezionen.

[modifica] Concorrenza sleale

Caro Santo Padre, sono l’arcivescovo di una grande città dove si terrà il raduno degli omosessuali con gran carosello di transessuali, travestiti, froci, lesbiche e bisessuali. Come contro-mossa ho già promosso un rosarione mistico incrociato a squadre con grani da 20 kg ma è stato disertato in massa dai miei diocesani; cosa posso fare?
Suo Dionigi card. T.

  • Karo Artschiweskowo, in kwesto kaso Rosarii, Preghjeren und altren Kosen ßono Inutili; bisonja passaren alle Wje di Fatto: appena ßi awwitschinano i Karrozzoni keu Frotschoni, fickalji in Kulo dej Tscheri, kosì wedremo se un’altra Wolta awranno il Koraccio di tornaren.

[modifica] Stress da superlavoro

Caro Santo Padre, sono un giovine di 24 anni che Le scrive per aver consiglio al riguardo di un suo gravissimo problema: mi sfaccio di seghe, me ne tiro una ogni ora anche quando dormo, c’ho il braccio destro che sembra di Arnold Squartanegher, il prepuzio coi calli, il glande infiammato e le palle svuotate. Come posso fare?
Suo Giulio G.

  • Karo Pippajolo disperato, il tuo Problema ßembra weramente grande: la Dipendenza da Raspen mjete ciowani Wittime onji Ciorno in tutto il Mondo kompresa la Provintschia di Kuneo. È inoltre diffitschilissimo liberarßene a meno ke non ßi trowi al più Presto la Fika, ke però non è passata dalla Mutua, oppure il Kulo, ke la Kjesa non passa più dai Tempi della Riwoluzione Frantschese. Kome faren allora? Purtroppo non tschè Kura però, cià ke tschi sej, perké non doni il tuo ßperma, di Modo da faren due Kose kon un ßolo Peckato?

[modifica] La paura fa novanta

Karo ßanto Padre, ßono un serial killer tedesko ke à in Orrore il ßesso; kredo ke se kwesta Paura mi passasse non utzschiderej più, ma kome posso faren?
Suo Adolf H.

  • Karo Homitschida, dewo konfessarti ke ank’io talwolta ò in Orrore il ßesso: kwando lo prendo in Kulo, perké fa Malen, ma dopo un po’ smetten di brutschiaren. Wisto ke inwetsche a te non passa, ài mai pensato di trasferirti in un Paese sovrappopolato del Terzo Mondo?

[modifica] Non me lo so spiegare...

Caro Santo Padre, non ho capito bene i concetti più importanti della teologia: libero arbitrio, provvidenza e tramite di Dio: se gli uomini scelgono il male non è colpa della provvidenza? Dio non poteva farli tutti buoni visto che in ultima analisi gli uomini derivano da lui? Perché non impedisce l’esistenza del male?
Suo Vincenzo F.

  • Karo Dubbjoso, in Teolocia ßappi ke è normale non kapirtschi un Kazzo, neank’io in 70 Anni tschi ò maj kawato un Ranjo dal Buko, però non dirlo a Nessuno, ja? Komunkwe Dio fa’ sì ke il Male esista perké ße no nein esisterebben il Bene. E peu ki ti à detto ke libero Arbitrio, Prowwidenza e Tramite di Dio sono i Kontschetti più importanti della Teolocia? Kwelli weramente più importanti ßono l’Otto per Millen e l’Obbedjenza al Papa.

[modifica] La ricerca della felicità

Caro Santo Padre, mi dica: è contento di essere Papa?
Sua Maria B.

  • Kara Impitzschiona, preferirej la Galera.
Strumenti personali
wikia