La carica dei 101

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Guardi questo cane e mi dica cosa vede Quote rosso2.png

~ Psichiatra durante il test di Rorschach, usando un dalmata

La carica dei 101 è un film di animazione della Disney, tratto dal libro di Melissa P. "Mi caricano in 101". Uscito nelle sale il 32 dicembre 1940, è stato in testa alle classifiche dei film più visti fino all'anno precedente.

[modifica] Non mi hai chiesto la storia della mia vita, vuoi semplicemente leggere la trama? Eccola!

Rudy e Pongo sono un uomo e un cane (e questo è sicuro, il difficile è distinguerli); la loro vita monotona nel quartiere pakistano di Londra cambia improvvisamente quando una fuga di gas sbriciola il loro pavimento facendoli finire nell'appartamento del piano di sotto, dove vivono la dalmata Molly e Peggy, sindacalista. Chiaramente, Molly è la donna e Peggy il cane.
Pongo e Peggy.jpg

Due dei protagonisti: notiamo Pongo, con la coda già eretta, e Peggy, pronta a farsi scopare.


Tra le due coppie sboccia l'amore, ostacolato, piuttosto incredibilmente, dalla C.H.I.E.S.A. S.p.A., secondo cui le coppie umano-cane sarebbero un abominio. Minacciati ripetutamente di scomunica, impalamento e di vedersi rigare la loro Fiat Duna, i quattro amanti fuggono in Olanda e si nascondono in una stanza segreta dietro una libreria. Lì Peggy e Molly danno alla luce 99 cuccioli di uomo-cane, uno più bello dell'altro, se non fosse che il più bello tra questi viene chiamato Mariangela Fantozzi per la somiglianza. Il tutto con la sorpresa di Rudy e Pongo, che nei mesi precedenti si erano sentiti ripetere fino alla nausea la scusa del mal di testa.
L'inviata del papa in Olanda, suor Crudelia Del Monastero delle Vergini Inconsapevoli della Grandiosità di sua Fallosità la Nerchia, lanciata alla cattura dei fuggiaschi non perde tempo e manovra il governo locale per ottenere in fretta dei risultati. Gli ibridi neonati vengono dunque scoperti e condotti in catene in piazza San Pietro. I quattro genitori si rivolgono alle autorità italiane, rendendosi conto in poco tempo di quanto sia assolutamente inutile confidare nella Polizia, nei Carabinieri e perfino nella mafia, i cui emissari alla richiesta di Rudy di far sparire gli oppositori rispondono con un: "Compili e firmi il modulo, le faremo sapere".
Pongo e Peggy allora sguinzagliano i loro informatori e vengono a sapere che i piccoli sono rinchiusi nei sotterranei del Vaticano assieme ai Vangeli apocrifi, al criptex, alla lancia del destino e al pene di Maria De Filippi. Scoperto ciò, Molly e Rudy inviano Nicola Calipari a liberarli. Sarà un successone, nonostante il sacrificio di quest'ultimo. Il papa negherà tutte le accuse, Crudelia - guarda caso - verrà trovata impiccata, e infine tutto verrà insabbiato.

[modifica] Personaggi

  • Pongo: così chiamato per la consistenza del suo apparato genitale, è un dalmata innamorato di una donna, Molly
  • Peggy: dalmata femmina, viene messa incinta da Rudy. È ghiottissima di cetrioli, specialmente di quelli rosa.
  • Rudy: sbandato dopo essere stato lasciato dalla moglie perché scopava da cani, trova Peggy e se ne innamora, ricevendo la conferma dell'opinione dell'ex consorte
  • Molly: ex suora del monastero eccetera eccetera, amando troppo sia gli uomini bianchi che i neri decide di prendere la via di mezzo facendosi montare da Pongo
  • Crudelia: suora albina, alpina, tifosa dell'Albino, indossa sempre un cilicio e viene caricata incaricata da papa Peneretto XXX di sterminare la razza inferiore
  • Nicola Calipari: il tipico eroe che salva baracca e burattini sacrificando la sua stessa vita. Già visto mille volte. Patetico.
  • Il papa: grande manovratore alle spalle del rapimento dei cagnolini. Personaggio decisamente poco credibile.

[modifica] Remake

Di questo film esiste anche la versione con attori in carne e ossa. Rudy è interpretato da Ettore Majorana, e Molly è sua moglie Tina Majorino. Crudelia è interpretata da suor Germana, che ha insistito per aggiungere la scena in cui presenta la ricetta di "cuccioli di uomo-cane in salsa chili con cipolline arrosto e aromi".
Gli animali sono stati creati dal dottor Vegapunk usando un motore a gatto imburrato. Il papa non è interpretato da nessuno, e Calipari ha recitato gratis. Tanto era già morto.
Questo film è stato l'esordio alla regia per Naruto.

[modifica] Altri media

Alla radio, Lo Zoo di 105 ha preso questo nome dopo aver visto questo film. Quelli di radio 101, invece, non l'hanno visto perché un requisito per lavorare lì è essere ciechi. Tra parentesi, un requisito per ascoltarla è invece quello di essere sordi.
A teatro il musical continua a essere sula cresta dell'onda, anche se lo spettacolo dura un po' troppo perché alla fine tutti gli attori vengono presentati uno alla volta.
Giornali e riviste specializzate in veterinaria e allevamento di animali hanno molte rubriche curate dagli attori del film.

Strumenti personali
wikia