La Repubblica

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Il ministro Sacconi ha detto "Cacca". È polemica! Quote rosso2.png

~ Classico titolo di apertura di Repubblica.it

La Repubblica è un quotidiano bolscevico edito in URSS e molto diffuso anche in Italia, che si pone il compito di diffamare e screditare Berlusconi e la sua famiglia, nascondendo ciò che di buono l'illustrissimo presidente ha fatto nella sua vita.

Fondato nel 1861 dal figlio di Eugenio Bennato e Oscar Luigi Scalfari, il giornale si impose subito grazie al formato tabloid, molto più adatto al fondo delle gabbiette per canarini rispetto al classico formato 1/2 rotolo di carta igienica. Attualmente è diretto dal compagno direttore maximo Fidel Castro.

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti La Repubblica.


[modifica] La storia

Repubblica comunista.gif

Una tipica prima pagina di Repubblica

Già dal 1903, ancor prima della sua fondazione, La Repubblica cominciò a scagliarsi contro Silvio Berlusconi, accusando il nonno del premier (Gianpiersilvio Sr.) di aver rubato la merenda ad un suo compagno di liceo. Nel 1923 La Repubblica sospese la pubblicazione per ripicca contro il regime fascista che impediva di parlar male degli avi del premier e dei loro discendenti diretti, indiretti o acquisiti.

Nel 1917 il quotidiano si schierò apertamente in favore della rivoluzione catto-bolscevica avversando lo zar Берлускони II e ponendogli dieci questioni di chiaro stampo provocatorio. Nel 1942, in associazione con Radio Londra, Repubblica partecipò attivamente alla campagna anti-italiana tesa al sovvertimento dell'ordine precostituito.

Grazie alla lungimiranza di Scalfari, il quotidiano risorse nel 1977 (o giù di lì) e da allora continua a vendere agli italiani bufale atroci che, puntualmente, tendono a screditare il nostro beneamato premier propinando ai lettori propaganda di chiaro stampo illiberale e bolscevico.

[modifica] Alcuni scoop di Repubblica

  • 1247 - Ghibellini malandrini, vo' siete biscari guidati da Messere Silvio
  • 1492 - Colombo scopre l'America e Silvio se ne prende il merito
  • 1860 - I garibaldini passano in Sicilia: elezioni bulgare in favore di FI
  • 1924 - Berlusconi ha ucciso Matteotti a colpi di machete
  • 1939 - Berlusconi contrario alla Pace
  • 1945 - Berlsconi ha sganciato la bomba su Hiroshima
  • 1966 - Corea Italia 1-0: Berlusconi sia subito esonerato
  • 1967 - Tenco ucciso da Berlusconi
  • 1990 - Berlusconi-Apicella, è loro la colpa di "Trottolino amoroso, dudu dadadà"
  • 1999 - Millennium B., come Berlusconi bloccherà i nostri PC all'alba del 2000
  • 2004 - Il catamarano di Berlusconi ha causato lo tsunami
  • 2012 - I Maya "Fine del mondo, la responsabilità è di Berlusconi"
  • 2014 - Renzi è in realtà Berlusconi col tacco 12

[modifica] Le 10 domande

Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche NonNotizie:Berlusconi risponde alle 10 domande su NonciclopediaNon ti basta? Ci sono anche {{{2}}}

Per quasi un anno la rubrica più seguita dopo la pagina dei necrologi furono le 10 domande di Repubblica. Esse non erano strumento di diffamazione politica, ma una trovata pubblicitaria semplice e sicura: basta fare domande imbarazzanti cui un personaggio pubblico qualunque non può rispondere perché si esporrebbe a sicure figure di merda, aspettare che si incazzi e se la prenda col giornale, e poi raccogliere consensi presso le persone ostili al personaggio in questione. Dopo lo straordinario successo delle 10 domande a Berlusconi, Repubblica ha in preparazione le 10 domande a Marcello Lippi ("Perché non ha convocato mai Cassano?", "Quando e come ha conosciuto Vincenzo Iaquinta?") e le 10 domande a Bill Gates ("Dopo l'uscita di Windows Vista, ritiene legittimo che la Microsoft sia ancora la prima azienda di software del mondo?").

[modifica] I direttori

[modifica] Edizioni locali

  • Moscba Republicaja
  • Stalingrad Republicaja
  • Leningrad Republicaja
  • Kievi Republicaja
  • Siberskij Republicaja
  • Republica Avana
  • Repubblica Pyongyang

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • La Repubblica è il quotidiano più usato dai barboni come coperta, dato l'elevato numero di pagine del quotidiano che consentono un buon riparo dal freddo.
  • La Repubblica è considerato dagli esperti il quotidiano con la migliore consistenza della carta per pulirsi il culo in assenza di carta igenica. Questo è considerato uno dei motivi principali del suo su cesso.
Giornalismo
Ovvero, come farsi i cazzi degli altri senza sembrare guardoni o maniaci.

Giornali Giornalai Tele-giornalai Gli strumenti del mestiere
Clicca su una categoria per espanderla.
Strumenti personali
wikia