L'incantevole Creamy

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Suzumiya spara
Ambigua scena di Transformers (piccola)
Attenzione!!!

La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


Mariottide
MADONNASANTODDIO!

Questo cantante/gruppo/genere musicale è così orrendo da far invidia al Maestro della Tristezza, quindi se non hai il gusto per l'orrido ti consigliamo di scappare a gambe levate da questa pagina.

Marioballo
Creamy

Tipico esempio di giornata media di una qualsiasi bambina giapponese: Creamy cavalca la luna e canta.

Quote rosso1 Il tuo Kung Fu è debole... Quote rosso2

~ L'incantevole Creamy a Giovanni Allevi.


L'incantevole Creamy (Mahō no tenshi Kurimi Mami, letteralmente L'angelo della magia Creamy no 'spe... devo aver sbagliato, non c'entra un cazzo) è un videogioco, una bomba atomica, una campana, una stazione di servizio, una FIAT Duna e una wikipedia di origine nordcoreana. Secondo le leggende metropolitane che circolano nei forum delle fungirl sarebbe anche un anime e un manga creati dalla fervida mente di Segata Sanshiro, ma di questo non si hanno prove certe.

[modifica] Quelle quattro vaccate che dovrebbero formare la trama

Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. L'incantevole Creamy
Creamyafter

Creamy prima e dopo la centrifuga.

Milano, 1984. La sessantaquattrenne Yu Morisawa è una vedova nullatenente fun dei Tokio Hotel, per questo è sempre stanca, depressa e in perenne lotta contro il pizzo imposto dal boss della Yakuza locale per poter assistere ai concerti dei propri beniamini. A causa di queste sue "qualità" riesce a scorgere nel cielo la copia della Going Merry dell'Arca di Noè ehm, di un gommone in precedenza usato dai clandestini albanesi che aveva a bordo Franz Liszt,
Ragazza giapponese con gelato

Una tipica fungirl di Creamy.

proveniente dall'oltretomba.


Per ringraziare Yu dall'aver liberato la sua nave da un assalto di pirati truzzi egli le dona una lupara magica che le consentirà di tornare sedicenne per il periodo di un anno. Attenzione però, se Yu dovesse usarla un giorno di più si ritroverebbe vecchia come Madre Teresa di Calcutta tre secondi prima della morte. Il vecchio Franz si dimentica sulla terra anche due folletti, Pavarotti e Iva Zanicchi, soprannominati da Yu rispettivamente Posi e Nega, che avranno il compito di autarla a uscire dagli inevitabili casini che sono la classica conseguenza del dotare una ragazza di poteri magici. Durante quella notte Yu si legge il foglietto illustrativo dell'amuleto, e alla fine recita la mitica formula rimasta nella mente di tutte le fungirl: b e a ba, b e e ba be, b e i ba be bi, b e o ba be bi bo, b e u ba be bi bo buuuuu!!!!! Così la donna si trasforma nella sedicenne strafiga che tutti gli otaku vorrebbero portarsi a letto... tranne che per la voce.


Non ci vuole molto a capire che l'aitante ragazza abbia in realtà una voce che le consente di cantare esclusivamente in growl. Mentre bestemmia contro il pianista che le ha donato questo sgradito potere viene notata da Gigi D'Alessio che, non si sa perché, decide di farla debuttare sotto lo pseudonimo di Creamy Mami; Gigi scelse questo pseudonimo perché, colpito dalle urla della ragazza, si spiaccicò il gelato in faccia. Yu inizia così la sua doppia vita, resa difficile dal fatto che se qualcuno la sgama perderà immediatamente i suoi poteri; ma lei, mentendo ai genitori, agli amici, al prete e al fiorista è convinta di passarla liscia. Tra l'altro si è convinta di essere una grande pianista, convinzione basata sul fatto che

Wikiquote
«Se ci riesce Martha Argerich posso farcela anch'io!»
(Creamy ascoltando il secondo concerto per pianoforte di Rachmaninoff.)

[modifica] Pianoforte: istruzioni per l'uso

Frigo a pedalijpg

La lussuosissima auto di Creamy.

Quote rosso1 Allora, quello a sinistra è l'acceleratore... Quote rosso2

~ Creamy su pedali del pianoforte.

Convinta a suon di sberle ad affrontare almeno gli studi basilari della tecnica pianistica, si decide quindi a entrare nell'unico conservatorio statale di Tokyo, passando dalla porta di servizio. La mazzetta fu assai cara, dovendo l'insegnante concusso far passare una che quando gli chiedi fammi una scala il più velocemente possibile lei prende, esce dalla stanza e sale a piedi 3 piani in 34 secondi. Dopo sei mesi, due giorni e quattro insegnanti che si sono impiccati dalla vergogna la nostra Creamy si esibisce al concerto natalizio scolastico al quale si era preparata con il Per Elisa di Beethoven. Il successo fu istantaneo, tant'è che il famigerato Giovanni Allevi dichiarò:

Freddie Mercury - Creamy

Freddie Mercury amava fare il cosplay di Creamy.

Wikiquote
«Il miglior Procoviev che abbia mai sentito in vita mia!»
(Giovanni Allevi)

Spronata da questo suo insperato successo i proprietari dei teatri fanno a gara per assumerla come bidella, tutto ciò fino ad arrivare al Gods of Metal che la piccola Creamy vince con una schiacciante superiorità, nonostante lo scetticismo dei giornalisti presenti, tra cui Emilio Fede che non si rende conto di come sia possibile vincere un festival di musica metal suonando Chopin. Mah. Ma proprio quella sera Toshio, il miglior amico di Yu, la vede trasformarsi in Creamy; per questo lei perde i suoi poteri e non può più tornare donna, decide così di scappare di casa facendo preoccupare il boss del quartiere che ci smena i soldi del pizzo. Nel frattempo Pavarotti e la Zanicchi, con un duetto, fanno si che il vecchio Liszt ripassi nei cieli del capoluogo lombardo; con un colpo di scena spettacolare Yu ritorna adulta, riottiene i poteri e Toshio si dimentica di ricordare tutto l'accaduto. Epico no?

[modifica] Il vero finale, censurato in Italia

Arriva il termine dell'anno concesso a Yu da Liszt; si organizza quindi un mega concerto al quale partecipano decine di artisti per commemorare quella che considerano la loro mascotte; Creamy suona il pianoforte dando il peggio di sè, ma il pubblico completamente sbronzo non capisce le note che la ragazza sta suonando e, convincendosi che sta suonando Rachmaninoff in persona, la incita a proseguire. Quando manca una sola suonata al termine Liszt chiama Creamy sul gommone, in quanto il tempo a lei concesso è terminato e deve riavere l'amuleto. La ragazza glielo restituisce, punto e stop: qualunque altro finale che parla di ultime canzoni e di addio alla folla è solo il risultato di qualche funfiction di troppo. Ora Yu è tornata a essere la tranquilla donna di mezz'età che è sempre stata, la differenza è che dopo aver trasposto la sua avventura in un anime le è stato proposto di aprire una fabbrica di organi da chiesa. Così può farsi tutte le canne che vuole.

Computer 14
Il testo che precede questo messaggio conteneva la trama dell'opera.
Guarda il lato positivo della faccenda: ora non devi passare venti ore su eMule o μTorrent a scaricartela.

[modifica] Personaggi

Luttazzi11
Luttazzi22

Questa parte dell'articolo è stata scritta in forma ridotta per venire incontro alle vostre capacità mentali.

Posinega

Pavarotti ed Iva Zanicchi, il lato puccioso della musica.

  • Yu Morisawa / Creamy Mami - Yu ha 64 anni ed è un cesso, Creamy ne ha 16 ed è una strafiga: eppure sono la stessa persona. Tra le altre cose, la prima è una emo incapace e la seconda eccellente pianista[citazione necessaria]. Certo che queste cose accadono solo nei cartoni animati giapponesi...
  • Toshio completa il triangolo amoroso insieme a Yu e Creamy. Si suiciderà autolapidandosi quando verrà a sapere che le due ragazze sono la stessa cosa.
  • Luciano Pavarotti ed Iva Zanicchi sono due teneri gattini che hanno il compito di tirare Yu fuori dai casini in cui si caccia regolarmente.
  • Franz Liszt era un pianista e compositore di fama mondiale che si è incazzato per l'esistenza di Giovanni Allevi, per questo tornerà tra i vivi e donerà a Yu dei poteri magici e a noi un articolo (questo), giusto per romperci un po' le palle.
  • Gigi D'Alessio, in arte Jingle (perché le sue "opere" non possono certo definirsi canzoni, dai...) è il produttore di Creamy; nonostante la stampa lo dipinga come nevrotico, megalomane e narciso non è niente di tutto ciò. Infatti è solo truzzo, certo che questi giornalisti se lo avessero detto subito avrebbero potuto risparmiare sull'inchiostro...
  • Emilio Fede è il direttore (pare) del TG4, una rinomata fonte d'informazione (anche no) il cui unico scopo nella vita è raccattare voti per un non meglio definito "Cavaliere". Ah si, vuole anche scoprire la vera identità di Creamy, affermerà di averla identificata dopo aver visionato un video su YouTube che mostrava un discorso del Papa del 1583.
  • Giovanni Allevi è un pianista italiano, rivale della nostra beniamina Creamy; noto in tutto il mondo per saper suonare con il culo costui imploderà cercando di suonare la ninna nanna al proprio cane.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Creamy canta in playback. Dal vivo.
  • Yu avrà diverse figlie dalla sua relazione con James Hetfield, tra cui Emi, Lala, Luchia ed Hanon.
  • Creamy è costituita al 90% da gelato.
  • Posi e Nega appaiono anche, e soprattutto, ai drogati.
  • Creamy ha interpretato la protagonista nel film horror SCreamy.
  • Diversi cantanti fanno il cosplay di Creamy, anche chi non ti aspetti.

[modifica] Note

Creamy non le conosce, mi spiace.

[modifica] Voci poco o per nulla correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo