L

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi la lettera dell'alfabeto?
Freccia blu.png Voce principale: Death Note


Poirot 1.JPG
L'ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE DEI DETECTIVE APPROVA QUESTO ARTICOLO!
Il personaggio di cui si parla in questa pagina è un famoso detective, proprio come il nano rompiballe, il pervertito lanciamanette, la vecchia iettatrice, il letterino, il tizio francese, don babbeo o il cane rognoso.
Quindi se hai commesso un qualsiasi genere di reato, come ad esempio scaricare da eMule o un omicidio, ti consigliamo di andare alla caserma più vicina e costituirti, perché sei appena stato scoperto.


NonCitazLogo.png
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su L.


Quote rosso1.png C'è il 69% di probabilità che io sia gay. Quote rosso2.png

~ L si confessa a Yagami Light (mentre palpa il sedere di quest'ultimo)
Quote rosso1.png Mantenete il segreto, in cambio ecco la mia fragola... Quote rosso2.png

~ L su come mantenere segreti
Quote rosso1.png So che tu sei Kira ma non ti arresto, sennò l'anime finisce subito. Quote rosso2.png

~ L a Yagami Light
Quote rosso1.png Una persona che spara in continuazione percentuali è al 99% un coglione. Quote rosso2.png

Quote rosso1.png E Raffaella canta a casa mia! Quote rosso2.png

~ L su Mello
Quote rosso1.png Elle giacean per terra tutte quante Quote rosso2.png

~ Dante predice la morte di L. Inferno, Canto 6, verso 37. Non a caso nel girone dei golosi
Quote rosso1.png Guarda che se si mangia usando la testa non si ingrassa Quote rosso2.png

~ L svela il grande segreto per dimagrire senza spendere un soldo
Quote rosso1.png Mancanza di prove a suo carico... Comportamento normale in tutto e per tutto... Studente modello... Ha aiutato con successo la polizia in due casi difficili... È sicuramente Kira!!! Quote rosso2.png

~ L e la sua logica schiacciante
Quote rosso1.png Che Bello! Ora ho due amici! Quote rosso2.png

~ L sulla sua vita sociale
Quote rosso1.png Vedete, Kira è un personaggio infantile perché non ama perdere. Quindi agenti, chi di voi è Kira? Quote rosso2.png

~ L su metodo deduttivo

Lionel Lawrence L. Lawliet, meglio noto come L, o Eru[1], è uno dei personaggi più popolari dell'anime/manga Death Note. È un detective psicopatico/sociopatico e intelligentissimo, in grado di risolvere casi che neanche Scooby Doo o La signora in giallo riuscirebbero a risolvere.

[modifica] La sua infanzia

Stop hand.png
Avvertenza:
Questo articolo contiene dettagli che potrebbero rovinarti la "sorpresa", come per esempio il fatto che

Il nome di L è Lamberto
Beh, ormai che l'ho detto puoi anche leggere tutto...

Stop hand.png

Non si conosce molto dell'infanzia di L, se non che fin da bambino aveva mostrato una serie di comportamenti che avevano fatto preoccupare parecchio i suoi genitori, come sparare percentuali a caso, sedersi in assurde posizioni e ingozzarsi di dolci senza metter su un etto. Nonostante tutto, la sua vita scorreva senza problemi, finché un giorno s'ingoiò le pastiglie di Viagra del padre credendo che fossero mentine. Esasperato dal fatto che si fosse mangiato proprio le ultime pastiglie, il padre decise di spedirlo all'istituto Xavier's Wammy's House per toglierselo dai coglioni sviluppare le sue capacità. Questo avvenimento fu traumatico per il povero L, e lo shock lo costringerà a sentire il suono delle campane ovunque, anche in un deserto o in una città giapponese.

[modifica] Teorie su L

L di death note come V per vendetta.jpg

Chi pensavate si nascondesse sotto la maschera di V?

Come lui faccia a sgamare Light rimane un mistero, su cui sono state formulate diverse teorie.
Ecco qui le più accreditate.

[modifica] Teoria del Saiyan

Forse la teoria più accreditata. Secondo questa teoria, L sarebbe nientepopodimeno che l'evoluzione a Super Saiyan di quarto livello del Detective Conan: i tratti caratteristici sono le occhiaie, i capelli leggermente arruffati, il fatto che, nonostante Conan sia notoriamente tornato bambino, L abbia circa 26 anni (quindi torna della sua vera età), la necessità di sedersi come un coglione e la capacità di ingozzarsi come un maiale, pur rimanendo 50 kg per 1,79 metri.

[modifica] Teoria dell'uso del Cervello

L frega Kira.jpg

Non è L ad essere intelligente... ma Light ad essere stupido!!

La teoria sostiene che L, in tutto e per tutto, è una persona dotata di superintelligenza capace di risolvere anche i casi più difficili. Questo significherebbe non solo che lui usa l'intelligenza per fare cose buone invece di usarla come Light per conquistare il mondo, ma anche che non ha mai copiato nessun compito in classe e/o non ha mai fatto qualcosa di sbagliato. C'è il 99.99% di possibilità che questa teoria non sia neanche minimamente esatta.

[modifica] Teoria della botta di culo

Come già detto nell'anime e nel manga, L non ha mai sbagliato un caso, e questo porta a pensare che egli fornisca quattro prove prese alla cazzo di cane dalla scena del delitto e butti lì un nome, che per puro caso è quello dell'assassino. Quindi potrebbe semplicemente significare che L è leggermente fortunato.

[modifica] Teoria delle percentuali

Questa teoria dice che, per farsi figo, L inserisca a caso le percentuali inventate su due piedi per far finta di sapere tutto, quando invece non sa un cazzo di niente. C'è il 67,34% di probabilità che questa arte l'abbia imparata da Berlusconi, o viceversa.

[modifica] Teoria dell'edicola

In realtà L ogni mese si recava nella sua piccola edicola di fiducia per acquistare le nuove uscite, finché un giorno non si imbatté nel primo numero di Death Note. Quindi L faceva tanto il figo, facendo stupire tutti delle sue innate doti da detective, ma in realtà aveva già letto il fumetto e già sapeva come sarebbero andati i fatti. Sfortunatamente però perse il numero 7 che divenne immediatamente introvabile perché la casa produttrice ne fece apposta poche copie per far arricchire qualche brufoloso sminchiotto che poteva rivendere su e-Bay le 20 copie acquistate al decuplo del prezzo.

[modifica] Teoria dell'acuta osservazione

Secondo questa teoria per far capire a L chi è Kira gli è bastato notare come Light si contorca in un ghigno malefico sfoggiando orribili occhi rossi da fattone ogni volta che progetta la prossima bastardata da fare.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Un cosplay di L in tutto il suo splendore.jpg

L mentre tenta di imitare una persona normale, anche se non gli riesce granché bene.

  • Il suo nome fa impazzire i calcolatori di Codici Fiscali.
  • Il suo papà adottivo altri non è che l'Ispettore Gadget, il quale arrivato ormai a una certa età si è rimbecillito credendo di chiamarsi Watari e di fare il maggiordomo.
  • Watari è in realtà il maggiordomo, quindi è stato lui.
  • L è uke. Stranamente, anche Light è uke.
  • L sa che tu sei Kira!
  • L non si siede, si appollaia come una gallina. Perché sedersi come una persona normale ridurrebbe le sue capacità intellettive del 40%[citazione necessaria]. Alcuni affermano di averlo visto covare un uovo.
  • L tocca tutto come se fosse ricoperto di merda. Infatti, L ha l'artrite alle mani.
  • L non mangia altro che zucchero, quindi non è sbagliato supporre che il detective possa essere in realtà un cyborg alimentato a zuccheri e programmato per far incazzare Light. In effetti, seguendo questa teoria, si spiegherebbe il perché L non parli come una persona normale, sparando invece percentuali a caso giusto perché fa figo!
  • Le occhiaie di L sono state analizzate direttamente dal dottor House, diagnosticandogli la Sindrome del Gufo, che costringe l'affetto a stare seduto raggomitolato su sé stesso, rovinandogli la colonna vertebrale, e a tenere gli occhi spalancati 24 ore su 24.
  • Se si esclude la teoria di sopra; le occhiaie di L sono causate dal fatto che la notte non dorme mai per escogitare le esilaranti[e la marmotta confeziona la cioccolata] battute che usa durante il giorno.
  • Secondo dati empirici e scientificamente provati dal dottor House, L sarebbe dovuto morire a 11 anni di diabete.
  • L in realtà è il cugino di Conan, ma solo di terzo Manga.
  • L è più alto di Light, sembra di no solo perché è rachitico.
  • L è rimasto in quella posa da coglione perfino quando è morto.
  • L è feticista: odia i calzini, a malapena si infila le scarpe quando esce in strada ciabattando come un pinguino e non perde occasione per grattarsi e contorcersi i piedi in pubblico.
  • L è emo: lo si intuisce dal ciuffone e dalle "occhiaie", che in realtà non sarebbero altro che matita nera.
  • L è autistico, ha infatti difficoltà ad alzarsi da terra dopo aver sentito la parola "shinigami"
  • Se mantieni il segreto L ti dà in cambio una fragola. Ma non esagerare!

[modifica] Death Note

  1. ^ Non Elle come puntualizza la planet manga.

[modifica] Voci correlate


Death Note logo.jpg
Strumenti personali
wikia