Krusty il Clown

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Krusty

Krusty il Clown mentre impersona uno dei suoi personaggi più simpatici: "Tizio con una maglietta blu".

Quote rosso1 Io sono divertente! Quote rosso2
~ Autoconvincimento secondo Krusty
Quote rosso1 E ho assaggiato solo lo strudel... Lo strudel! Quote rosso2
~ Krusty mentre cerca di sparare una battuta graffiante, con l'unico risultato di causare attacchi di narcolessia ai presenti
Quote rosso1 Sono un clown, ma faccio ridere quanto un calcio nelle palle, e odio i bambini. Quote rosso2
~ Krusty il Clown nella sua autobiografia
Quote rosso1 Come fa la gente a mangiare questo aborto culinario? Quote rosso2
~ Krusty mentre parla dei clienti del Krusty Burger

Krusty il Clown, detto Herschel Mordecai Yosseph Ephraim Krustofsky, è l'unico personaggio della serie dei Simpson che fa ridere meno di Mona Simpson. Pare sia stato creato da un abominevole incrocio tra Marilyn Manson e Marilyn Manson, cosa che lo ha reso completamente privo di umorismo, imbottito di farmaci e inoltre spiega perché vada sempre in giro truccato come una sgualdrina. Vive nella città di Springfield (luogo in cui gli spettatori italiani si riconoscono in pieno, vista l'incredibile quantità di immorali alcolizzati, pervertiti e falliti che l'abitano), e lavora in uno show chiamato appunto "Krusty Show", che va in onda probabilmente su Sky Uno o su qualche altra emittente televisiva poco cagata; nonostante ciò, è famoso quanto Bill Gates. Nel suo show è affiancato da molte spalle, tra cui una scimmia, un fancazzista coi capelli verde acqua e un osso nel cranio e un maniaco psicotico, che ironicamente è il più normale tra tutti. Il momento della trasmissione più seguito è quando Krusty manda in onda i cartoni animati, che i bambini a casa non vedono l'ora di guardare, non perché siano divertenti, ma perché così Krusty la smette di sparare battute di merda per almeno 5 minuti.

[modifica] Carriera

Krusty il Clown truccato come il Joker

Krusty in un momento a caso della sua carriera.

Krusty non è sempre stato un comico di successo, riconosciuto a livello internaz... region... riconosciuto a livello. Ha avuto infatti un'infanzia difficile: il padre voleva che diventasse pure lui un rabbino e non voleva che facesse il clown. Ma sinceramente, chi vorrebbe davvero che i propri figli da grandi siano vestiti come zoticoni con i cappelli arancioni, le toghe nere e dei ridicoli occhialoni spessi? All'età di 6 anni Krusty, come tutti gli ebrei[citazione necessaria], si infatuò del denaro e decise, per guadagnare qualcosa, di fare il figo in classe imitando suo padre, riscuotendo la sua prima ed unica risata in tutta la sua vita. Da quel momento in poi si illuse di essere divertente, perciò continuò a fare il figo anche alle medie e superiori, facendo sempre la stessa imitazione del piffero, cosa che lo rese più emarginato di un autista asociale su un'isola deserta. Ma questo non impedì al clown di diventare quello che è ancora oggi (ovvero tossico, puttaniere e giocatore d'azzardo incallito), all'età di 15 anni partecipò a diversi show televisivi, facendo la spalla per comici più bravi di lui, come Claudio Bisio o Beppe Braida. Successivamente, con il lavoro, accumulò abbastanza soldi per potersi permettere uno show tutto suo: all'inizio non ebbe grande successo, ma Krusty non si arrese: provò con le torte in faccia (che essendo fatte al Krusty Burger, sebbene non fosse stato ancora inaugurato, erano fatte di acido solforico che corrodeva la faccia del malcapitato) e il trucco delle 3 carte, accorgendosi dunque che per incrementare l'audience non doveva far ridere il più possibile, ma far piangere il più possibile. Pagò poi un certo Roger Myers per rubare ad un barbone l'idea per una versione meno violenta di Tom & Jerry, che fu chiamata "Grattachecca & Fichetto", come i figli dello stesso Myers.

[modifica] Puntata tipica del Krusty Show

  • Ore 12:30 - La trasmissione inizia con Krusty che brucia la faccia di telespalla Mel lanciandogli la torta all'acido solforico;
Uomo dei Fumetti

Tipico spettatore dello show di Krusty con relativa espressione "Ma io pago per vedere questa roba?".

  • Ore 13:00 - Krusty fa un'imitazione razzista sui bambini che muoiono di fame e di malaria in Africa, intanto molti spettatori della trasmissione stanno facendo l'Ave Maria davanti al televisore, pregando Gesù di far arrivare subito il cartone di "Grattachecca e Finocchio";
  • Ore 13:45 - Krusty a questo punto o spara dal cannone la scimmia o comincia un monologo, tirando fuori battute innovative e originali, come:
Wikiquote
«Ieri sera sono andato in bagno, ma ho centrato la tazza di caffè»
  • Ore 14:00 - Comincia il cartone "Grattachicche e Filetto alla Wellington", le preghierine dei bambini sono state esaudite dalla fata Turchina;
  • Ore 14:15 - Pubblicità, Krusty va nel suo camerino a riposare e a sniffare l'acetone;
  • Ore 14:30 - Krusty continua col suo repertorio di ineguagliabili capolavori di comicità, come:
Wikiquote
«La telecamera a infrarossi ha un gusto tostato fragrante al limone!»
Autobusgrattachecca

L'incubo di un clown depresso, non saper far ridere nemmeno con un mucchio di idee che gli viene letteralmente addosso.

  • Ore 15:00 - Lo Show teoricamente continua per altre 4 ore, ma la gente a casa si è rotta già le palle e spegne il televisore.

L'unica cosa peggiore del Krusty Show è "Krusty: il Klassico", che va in onda su MTV tutte le sere alle 21:00, che non sono altro che repliche dei migliori vecchi episodi della trasmissione, solo che nessuno vuole ricordare i vecchi episodi di Krusty, essendo già difficile sopportare quelli nuovi.

Per triplicare gli ascolti, di solito Krusty minaccia una volta ogni 2 puntate di ritirarsi dallo show business, la crepa di questa astuta strategia è sempre la stessa: dal momento che la matematica non è un'opinione, 0 per 3 fa sempre 0, anche 0 per 500 farà sempre 0, perciò se gli spettatori del programma sono 0, può moltiplicare pure per diciassedici, tanto fa sempre 0.

[modifica] Telespalla Mel

Telespalla bob56

La precedente telespalla di Krusty. Strano che l'abbiano licenziato, aveva un'aria così serena e gioiosa.

Chi è telespalla Mel? Perché ogni 5 secondi deve intervenire dicendo qualcosa di stupido ad alta voce in mezzo a tutti? E soprattutto perché ha un osso infilato nel cranio? Pare che abbia cominciato a lavorare per il Krusty show all'età di 27 anni, quando la trasmissione stava letteralmente cadendo nell'oblio (ed è ancora così al giorno d'oggi), da allora non solo ha potuto sparare tutte le cretinate che voleva dire in diretta televisiva, ma va in giro a torso nudo, per assomigliare a un dio greco, così la gente si convince che ha qualcosa di intelligente da dire. Ogni volta che i cittadini di Springfield si riuniscono in seduta per un motivo o per l'altro, telespalla Mel deve almeno 5 volte interrompere la riunione per dire qualcosa che tutti sanno già alla perfezione, o qualche stronzata tipo: "Parlo a nome di tutti i cittadini!" o anche "La giustizia cadrà su di noi", poi quando ha terminato di dire oscenità (Mel passa notti insonni pensando a nuove cazzate da dire in vista della riunione), interviene Marge Simpson che espone un'idea assurda, ma che per qualche ragione sta bene a tutti, finisce la riunione, tutti escono dalla sala, tranne telespalla Mel, che rimane lì seduto in silenzio e immobile, nell'attesa della prossima riunione.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Molti ipotizzano che un comico così scadente avrebbe potuto avere più successo solo in Italia, probabilmente partecipando a Colorado.
  • Pare che Krusty sia ebreo al 100%, cosa che spiega alla perfezione perché impreca e fuma come un turco, si ingozzi di carne di maiale, non preghi, abbia un pessimo senso degli affari (ha costruito un Krusty Burger su una piattaforma petrolifera deserta, ma seriamente, chi cazzo è che naviga con un canotto per kilometri e kilometri nell'oceano solo per mangiare in un fast-food?).
  • La fama di Krusty come comico è riconosciuta a livello internazionale, tanto che ancora oggi la parola "Krusty" indica qualcuno con pessimo senso dell'umorismo, e che sniffa tutto ciò che è o che può essere ridotto in polvere.
Strumenti personali
FANDOM