Karl Logan

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Giorgio Armani.jpg
Karl Logan si sente un povero personaggio famoso ignorato.
Modifica la pagina e contribuisci a rafforzare la sua autostima.

P.S.: Se vuoi conoscere gli altri stub relativi alle biografie, vai qui.

Adriana Lima 2.jpg

Karl Logan (all'anagrafe Carlo Log-ano) è un pifferaio extraterrestre, membro indefinito della band Trummetal Manowar

[modifica] L'infanzia

Nacque in un famiglia dell'alta borghesia americana ai tempi della scoperta di quest'ultimo paese; a dire il vero si narra che quando Amerigo Vespucci approdò in America i Manowar stessero già tenendo un concerto in omaggio a gli indiani nativi, fra i quali in prima fila c'era il piccolo Chuck Billy. In seguito venne proposto a lui e ai suoi amichetti di venire in Inghilterra, ma visto l'eccessivo costo dei furgoni per il trasporto, i Manowar convinsero parte della popolazione inglese a trasferirsi nella neonata America. Questo fece arrabbiare non poco gli indiani nativi, che assalirono il giovane Karl e lo sodomizzarono per tutta la notte; ma poiché l'attacco avvenne molto tardi e c'era dunque poco tempo, dovettero procedere 15 alla volta. Questo fece arrabbiare non poco il suo amichetto Joey, che per vendicarlo streminò la popolazione nativa con un assolo di basso e obbligo i sopravvissuti a vivere nelle riserve e a comparire su i manifesti per la campagna elettorale di Bossi.

[modifica] L'abbandono e la carriera solista

In seguito Karl venne allontanato dalla band, poiché le rigide regole dei Manowar imponevano che ogni membro della band dovesse mantenere integra la propria verginità anale; così il giovane chitarrista passò la seconda metà degli anni '70 in cerca di fortuna per l'Inghilterra... purtroppo in quel periodo stava prendendo piede il movimento Punk, che non vedeva di buon occhio i metallari, dunque il povero Karl venne sodomizzato da gran parte della popolazione inglese per tutto il resto dell'anno che correva, ma poiché l'assalto avvenne in dicembre, si dovette procedere in 2.000 alla volta.


[modifica] Il ritorno

Verso metà degli anni '90, la chitarrista dei Manowar Rossella, se ne andò dal gruppo, e per compensare il vuoto lasciato, Joey DeMaio e soci decisero di passare una divertente serata in un night club, dove conobbero una fantastica ballerina che gli fece perdere la testa. Una volta che si tolse il velo, vennero a conoscenza che quella ballerina era lui, il povero chitarrista che avevano cacciato anni prima dalla band: Karl Logan. La decisione fu unanime: Karl ed il suo talento dovevano ritornare nel gruppo. In seguito Karl Logan ritornò ad essere il chitarrista ed il giocattolo sessuale dei Manowar

[modifica] Influenze musicali

Karl Logan affermò di non essere mai stato influenzato dai suoi chitarristi preferiti, ma di aver ricevuto da loro solo malattie sessualmente trasmissibili.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia