Jim Morrison

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Celentano
ATTENZIONE: QUESTA PAGINA È ROCK!!!
« Accidenti, Jim Morrison è proprio rock. Sì insomma, capisci quello che voglio dire? Non dico... Cosa?! È morto?! Cazzo, che figura di merda... Quindi tutto il mio solito pippone sul Rock... Niente... Accidenti...

In ogni caso, ragazzi, ricordate: Jim Morrison è era rock. »

Lespaul
Meg ryan

Meg Ryan nei panni di Jim Morrison

Quote rosso1 Strappati i peli del culo, per non scordarti mai di me Quote rosso2

~ Jim Morrison
Quote rosso1 Io sono il Re Lucertola, baby. Ma questo non significa che puoi staccarmi quella che tu credi sia la coda perché tanto mi ricresce... Quote rosso2

~ Jim Morrison
Quote rosso1 Chiamatemi Jimbo. Quote rosso2

~ Jim Morrison ai fan urlanti
Quote rosso1 Se un giorno ti svegli e non vedi il sole, o sei morto, o sei il sole. Quote rosso2

~ Jim Morrison su meteorologia
Quote rosso1 Se un giorno ti svegli e non vedi il sole...Dormi coglione che è ancora notte!! Quote rosso2

~ Vittorio Sgarbi rivolto a Jim Morrison
Quote rosso1 Io.......<ondeggia la testa>...sono Jim Morrison... Quote rosso2

~ Jim Morrison in Fusi di Testa 2
Quote rosso1 Ti prego Baby, brucia il mio uccello e fallo volare... Quote rosso2

~ Jim Morrison su qualsiasi donna
Quote rosso1 This is the hand...beautiful friend, the hand, my only friend, the hand Quote rosso2

~ Jim Morrison in una canzone dedicata alla masturbazione
Quote rosso1 Basta usare le mie frasi su Facebook Quote rosso2

~ lo spirito di Jim Morrison che osserva i computer in tutto il mondo

Giacomino Mauriziofiglio è il cantante e flautista dei The Doors, gruppo fittizio nato dalla mente perversa di Stephen King, scrittore americano che li ha resi protagonisti del libro "Shining".

[modifica] Film

Jim diventa famoso grazie alla trasposizione cinematografica del libro di King. Ma "Shining" era già il titolo di uno sfortunato tentativo di Stanley Kubrick di fare un film sentimentale decente, così il film fu intitolato semplicemente "The Doors". Nella pellicola viene interpretato da Meg Ryan, diretto dal giovane regista Quentin Tarantino e vietato ai minori di 17 anni per le lunghe scene di sesso orale tra il protagonista e la chitarrista dei Rolling Stones, Jennifer Lopez

[modifica] Il protagonista di un inutile romanzo

Stop hand
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Gli spoiler rendono il testo più aerodinamico aumentandone la velocità, quindi attenzione ai colpi d'aria.

Jim

Il Jim Morrison immaginato dai lettori di Shining...

In realtà Jim Morrison non è mai esistito, e mai esisterà, se non nella mente perversa del suo creatore: Stephen King.

Questo personaggio perverso, sbucato fuori dal nulla, proprio nel finale del romanzetto idiota Shining, è l'unico punto di forza, all'interno di una trama fragile e insulsa, che dire penosa, e dire poco. La storia generale è talmente noiosa, che molti critici cinematografici hanno potuto solamente cimentarsi nel giudicare il geniale finale.

Il finale è il seguente:

Il capellone Jim, compassionevole e altruista, si ritrova casualmente nel bel mezzo di una tormenta di neve, nel labirinto del giardinetto di un Hotel montanaro. Egli, passati pochi millisecondi, inizia a scorgere una figura sinistra con in mano un'ascia all'angolo del labirinto; è il protagonista pazzoide Jack Nicholson che sta per morire assiderato. Prende immediatamente la decisione nel finale, di salvarlo e di mostrargli una cura per la sua pazzia: cioè "Le famigerate porte della percezione" Le porte della percezione sono nient'altro che "la soglia da oltrepassare, dove tutti possono raggiungere il Nirvana e impazzire ancora di più." Jim Morrison preso dalla sua infinita bontà, offre a Jack Nicholson dei funghetti allucinogeni, e improvvisa un concerto con degli uccellini morti assiderati, chiamandoli con il nome "The Doors". Naturalmente il folle Jack si riprende e si suicida.

La trama può sembrare ingannevole, ma il vero intento di Jim Morrison è un altro: vuole solamente scoparsi la moglie del pazzoide!

Jim Morrison esce dal labirinto, scorge la moglie Wendy in abiti succinti, la distende sulla neve, fa sesso e infine la uccide!

Con questo finale termina la particina del personaggio immaginario Jim Morrison. Il successo è immediato, e il vero protagonista diventa Jimbo!

I critici hanno considerato i testi delle canzoni di Jim, come delle vere e proprie opere d'arte, capaci persino di eguagliare le poesie rimate di Dante Alighieri.

Sin dai primi testi delle canzoni l'impegno di Jim contro le droghe e contro il sesso risulta palese, ed è proprio dai suoi versi che parte un duro attacco alla cultura occidentale, e soprattutto alla cattolesimo dello stato Vatikan.

OKAY
Spoiler
La trama è finita, leggete in pace.


[modifica] La più alta espressione di Jim Morssison: La Poesia

Verso sera anche l'amaca si stanca, e io il re lucertola, ti racconto di come son andato a Soverato sul mio 128 azzurro, a cercare la piadina più buona di tutta la Francia, ragazze soddisfatte da polli cotti al vapore, nella strada ci sono spari, sono io che ho mangiato fagioli.. continuo il mio viaggio sulla Costa Crociera, non riesco a credere che il presidente sia qui, con Apicella a parlare delle probabilità con le quali una rana possa parlare perfettamente il latino bergamasco.. e mi sveglio nel hotel da 5 pesos a notte, ricordo che si muoveva gemendo questa cieca cavalla...o ero all'ippodromo di Siena?? avevo tirato neve quella sera..anche se di neve in Amazzonia non ne cadrà mai..e mosche putride si inchinano a me..No grazie di fazzoletti non ne voglio..Obama come Hitler stermina le mosche in lagher..Le macchie nere sul tuo viso sono andate via..sembri Cassano.. Vivo di quel che la vita mi nega,cerco cieche persone che vedono dormendo e faccio giardinaggio collezionando nani di ceramica...VIVI... ASPETTA, non è Sandro Mayer quella?? ...no è pietra ...che mi incanta ...mi vuole ...ma io non la conosco ...andiamo a fare conoscenza.. Sorry stone??? ...si bello ..."can i do a photo with you??" ..."perché??" ..."no sai mia madre sa che sono uscito con una ragazza dura" ...lei mi guarda strabica ..."SI!! facciamolo questo piccolo gioco perverso ...che chiami Nascondino!"

[modifica] Discografia

" The Windows - 1966/67 " " Strange Gays - 1967 " " Waiting for your mom - 1968 " " The Soft Mou - 196961 " " Morrissey Motel - 19670 " " Lalalalla WoooOoooh Man - 1975 " " Other Cocks - 1974/1/2 " " Full di assi - 1970 " " An American Idiot - 1999 "

[modifica] Curiosità

Photo Jon-Bon-Jovi 304RGB

Questo qui non è Jim Morrison, ma va bene lo stesso.

  • Pare sia il personaggio di fiction preferito dalla famosa rock star bisessuale Christina Aguilera.
  • Jon Bon Jovi venne scelto da King per il film ma rifiutato dalla casa di produzione, che aveva frainteso la natura della pellicola, scambiandola per una commedia sentimentale nello stile di "Meg e Ryan".
  • Morrison era convinto di essere uno sciamano indiano; questo fatto fu probabilmente causato dalla visione, da parte di un Jim ancora fanciullo, di Bruno Vespa in tanga che danzava intorno a un fuoco, acceso per l'occasione dal mitico Claudio Baglioni, eterno padre spirituale di Morrison.
  • Secondo indiscrezioni, sembrerebbe che Jim Morrision sia stato un'invenzione della C.I.A, creata allo scopo di incrementare la vendita di maniglie adesive nelle comunità nomadi del sud Dakota.
  • A causa del nome, Germano Mosconi odia i Doors.
  • Bill Gates, creatore di Windows, adora i Doors.
  • Tutte le bimbeminkia del giorno d'oggi sanno benissimo che "Jim Morrison è l'omino dei link di féisbùc".

[modifica] Le immagini più celebri

Strumenti personali
wikia