Japanofobia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Virus corpo umano2.gif
ATTENZIONE: RILEVATA MALATTIA ENDEMICA!

La malattia descritta in questa pagina è estremamente pericolosa!
Per evitare che il morbo si diffonda, si consiglia di non mangiare nulla che proietti ombra e di non proiettare alcun film propagandistico filoamericano prima di aver letto attentamente tutto l'articolo.

Ragazza con faccia sbiancata.jpg
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Japanofobia
Manifesto contro Anime.jpg

Così si sogna un nippofobo.

AVVISO AI NAVIGANTI. IL QUI PRESENTE ARTICOLO TRATTA DI UNA MALATTIA SERISSIMA, FORTUNATAMENTE NON CONTAGIOSA E FELICEMENTE CIRCOSCRITTA. PER NON SUSCITARE SUICIDI DI MASSA NEI SOGGETTI CONTAMINATI, NON SARANNO INSERITE IMMAGINI RELATIVE A MANGA ED ANIME. NONCICLOPEDIA RINGRAZIA PER LA COLLABORAZIONE E INVITA COLORO CHE CONOSCONO SOGGETTI NIPPOFOBI A CENTRIFUGARE I LORO CERVELLI E A SOTTOPORLI ALLA VISIONE DEL FILM "I SETTE SAMURAI".

Quote rosso1.png Oh no! È uscito un nuovo prodotto made in Japan, si salvi chi può!!! Quote rosso2.png

~ Comune nippofobo affetto dalla malattia.
Quote rosso1.png Quei giapponesi di merda non hanno inventiva! Dagli americani hanno copiato i robot, i suv ed il baseball, ma non si vergognano? Quote rosso2.png

~ Nippofobo geloso dei progressi del Giappone in ambito tecnologico e sportivo.
Quote rosso1.png Che cosa vi volete aspettare da un popolo di dodicenni sfigati musi gialli mangia pesce crudo e palle di riso che ha perso la seconda guerra mondiale? Nulla di buono ovviamente! Guardateli quei miserabili, sono persino privi d'esercito! Quote rosso2.png

~ Nippofobo yankee dopo averle prese in Vietnam, Afghanistan e Iraq.
Quote rosso1.png Dannazione! Questo articolo nippomane ha vinto l'articolo della settimana e la Walk of Shame! Quei bastardi degli articolisti otaku hanno complottato ai danni di Nonciclopedia per farlo vincere, esigo la cancellazione di questa merda ed il ban di massa! Quote rosso2.png

~ Nonciclopediano confuso affetto dalla malattia in stadio terminale di delirio.
Quote rosso1.png Muahahahahaha! Crepate tutti, maledetti musi gialli!!!1!1!1!uno!1!uno! Quote rosso2.png

~ Reazione di un nippofobo alla notizia sullo Tsunami del 2011 in Giappone.
Quote rosso1.png Come osi guardare quei disgustosi cartoni animati giapponesi? Non vedi che sono solo mostri, violenza, robot e scrivono solo scarabocchi? Guarda i cartoni della Disney che sono più educativi! Quote rosso2.png

~ La madre di un nippofobo[1].

Dicasi Japanofobia o Nippofobia (o per le fighette: "Sentimento anti-giapponese") quella grave forma di menomazione mentale che costringe chi ne è affetto ad odiare immotivatamente e sistematicamente tutto ciò che viene anche solo lontanamente dal Giappone. Il nippofobo parla male di qualsiasi cosa riguardante il Giappone solamente per apparire ancora più nippofobo.

[modifica] Genesi del morbo e definizione yankee

Persone spaventate.gif

Tipica reazione dei nippofobi alla vista di un giapponese[2].

I primi segnali del morbo apparirono il 7 novembre 1941 a Pearl Harbour, quando un'allegra squadriglia di aeroplanini di carta giapponesi decise di ripulire un porto americano da alcune ferraglie dimenticate da quei distrattoni della marina militare statunitense. L'aver ricordato agli americani che non si sporca il mare con le loro carrette arrugginite non fu visto di buon occhio, e fu in quel frangente che nacque l'odio verso i musi gialli.

Il grande orientalista[citazione necessaria] Mashiro Tamigi definisce la nippofobia secondo alcune vicende storiche, ispirate in particolar modo alla seconda guerra mondiale e alla guerra in Vietnam, Si riporta una fonte apocrifa con su scritto: "Quanto ci godo sulla loro sconfitta, LOL"! sono in seguito citate le sue testuali parole.

Wikiquote.png
«Come ogni forma di xenofobia, la japanofobia si traduce in fobia di qualsiasi prodotto di intrattenimento non americano. Sono cretini e non leggono la mimica facciale se la fisionomia non è caucasica, stupidi stronzi
(Mashiro Tamigi.)

[modifica] Sintomi riscontrati

Onryō.png

Ecco come un nippofobo vede una persona giapponese.

Il nippofobo ha interiorizzato la malattia a tal punto da aver sublimato il profondo terrore che nutre nei confronti del Giappone in disgusto ed odio. Per un nippofobo qualunque cosa sia prodotta dal Giappone è paragonabile al male supremo. In seguito si riassumono i principali sintomi riscontrati secondo la visione dei soggetti contaminati.

  • Se non fosse stato per l'occidente la cultura giapponese sarebbe stata solamente un ammasso di scarabocchi, pagode e risaie. Quei mangia alghe a tradimento dovrebbero ringraziare i grandi esportatori di democrazia[citazione necessaria] americani, grazie ai quali quei poveri bifolchi da risaia col cappello a cono hanno conosciuto il progresso e la tecnologia.
  • Le automobili giapponesi sono degli aborti, non importa se sono economiche, affidabili, sicure, tecnologicamente all'avanguardia e di primissima qualità; piuttosto che acquistare un'auto del sol levante, il nippofobo opterà per un'intramontabile Fiat Duna.
  • Tutta la musica giapponese è solamente merda. Roba da malati mentali per intenderci. Per il nippofobo la musica giapponese si riduce unicamente alle seguenti categorie: le sigle degli anime, il J-Rock[4] e il J-Pop.
  • Non esistono appassionati di anime e manga sani di mente e dotati di vita sociale: sono tutti nerd, otaku di merda, fancazzisti nippomani che hanno tempo e modo di buttare le loro giornate nel creare pagine (e a volte interi siti) riguardanti i cartoni e l'altra robaccia di cui sono appassionati. Ecco perché il nippofobo considera tutti gli appassionati di anime e manga degli otaku, ignorando totalmente non solo il significato del termine e ma anche come siano i veri otaku.
  • Il più grande terrore di un nippofobo è rappresentato da SuiseisekiSuiseiseki Chibi furiosa.gif[5].
  • Il nippofobo ritiene che tutte le geishe siano delle prostitute semplicemente perché sono più gnocche della sua fidanzata, convinzione spesso dovuta alla lettura o visione di Memorie di una geisha.
  • Talvolta il nippofobo sa di esserlo, e nonostante si vanti di siffatta menomazione, spesso è solo la versione poser di un povero japanofobo[6].
  • In conclusione colui che è affetto da japanofobia considera l'autore di questo articolo e tutti quelli che la pensano come lui degli sporchi nippomani fancazzisti che hanno tempo e modo di buttare via le giornate per scrivere articoli del genere, per il semplice fatto che ha scritto questo articolo qua.

[modifica] Probabili cause che hanno determinato la diffusione endemica del morbo

Kagata corporation.jpg

Kagata corporation. L'azienda preferita dai nippofobi.

È noto che il Giappone sia uno stato che, nel bene e nel male, non passa inosservato. In seguito sono elencate alcune caratteristiche salienti che hanno favorito la generazione del germe patogeno.

[modifica] Cause d'invidia

  • Il popolo giapponese è il più longevo del pianeta. E fottesega! Viva la dieta mediterranea!
  • I treni giapponesi sono i migliori del mondo. E a me che stracazzarola me ne frega? Io uso l'aereo!
  • Il Giappone rappresenta l'apice della tecnologia mondiale e alcune delle più grandi case automobilistiche mondiali sono giapponesi. Sto cazzo! Sono solo dei copioni di merda, ve lo dico io che vendo Fiat 500!
  • Nonostante il devastante tsunami dell'11 marzo 2011, i giapponesi sono riusciti a scampare il pericolo dell'olocausto nucleare e hanno ricostruito tutto in tempi rapidissimi. Ah sì? E in Italia allora? Il nostro governo ha gestito talmente bene il terremoto in Abruzzo che gli aquilani vengono spesso ad esultare di fronte a Montecitorio!

[modifica] Famosi stereotipi sul sol levante

  • I giapponesi, esattamente come i cinesi, sono tutti uguali. Però il nippofobo preferisce prendersela con i giapponesi perché sono giapponesi[7].
  • Per quanto detto sopra, i giapponesi sono infelici detentori delle seguenti caratteristiche fisiche: alti un metro e un tappo, glabri, occhiettini a mandorla e pisellino mignon, mentre le donne sono tutte piatte come una sogliola.

⇒ Ne consegue che, secondo la visione nippofoba, per sublimare a tali carenze, i manga e gli anime sono tutti hentai dove le protagoniste femminili hanno la quarantaquattresima di seno e gli occhi grandi come una finestra.

⇒ Ne consegue che, secondo la visione nippofoba, tutti i manga e gli anime sono harem comedy dove dei comuni sfigatelli sono circondati da orde di gnocche spasimanti, la scuola è piena di festival e tutti si diplomano a pieni voti, aspirando alla prestigiosissima università di Tokyo.

Lettore confuso : Quote rosso1.png Ma non erano tutti hentai? Quote rosso2.png
Nippofobo : Quote rosso1.png Zitta, lurida geisha! Quote rosso2.png
  • I robot giapponesi sono una brutta copia dei samurai e dei ninja. Questo perché tramano segretamente per conquistare il mondo imponendo la loro visione ad ogni popolo.

⇒ Ne consegue che, secondo la visione nippofoba, tutti i manga e gli anime presentano dei robottoni superfighi che distruggono i mostri del capitalismo solamente per fare il lavaggio del cervello ai poveri lettori.

Lettore confuso : Quote rosso1.png Ma non erano tutti harem comedy con zizze zizze boing boing? Quote rosso2.png
Nippofobo : Quote rosso1.png Zitta, lurida studentella venditrice di mutande usate al distributore automatico! Quote rosso2.png
  • I giapponesi hanno inventato il terrorismo perché sono dei fanatici kamikaze che s'immolerebbero per il bene della loro azienda.

⇒ Ne consegue che, secondo la visione nippofoba, Al Qaeda è made in Japan.

[modifica] Esempi di discussione tra un appassionato di manga, una persona a cui non piacciono i manga e un nippofobo

Mai Nishida.jpg

Quote rosso1.png LE GIAPPONESI MI FANNO TUTTE SCHIFO!!! (fap fap fap) Quote rosso2.png

~ Nippofobo in un momento di coerenza.

[modifica] Dialogo tra un appassionato di manga ed una persona a cui non piacciono i manga

Appassionato di manga : Quote rosso1.png L'hai letto l'ultimo numero di (manga random.) Quote rosso2.png
Persona a cui non piacciono i manga : Quote rosso1.png No, a dire il vero non leggo molto i manga perché bla bla bla... Quote rosso2.png

[modifica] Dialogo tra un appassionato di manga ed un nippofobo

Appassionato di manga : Quote rosso1.png L'hai letto l'ultimo numero di (manga random). Quote rosso2.png
Nippofobo : Quote rosso1.png Coooooosaaaaaaa? Tu leggi i manga? Vade retro!!! Quote rosso2.png
A : Quote rosso1.png Ma perché reagisci così? Quote rosso2.png
N : Quote rosso1.png Allontanati, non avvicinarti mai più a me. Nerd sfigato che non sei altro, trovati un lavoro, trovati una fidanzata, trovati una cazzo di vita!!! (Bestemmie varie contro Buddha.) Quote rosso2.png

[modifica] Dialogo tra un nippofobo ed uno a cui non piacciono i manga

Nippofobo : Quote rosso1.png Le hai viste le merde che producono in Giappone? Quote rosso2.png
Uno a cui non piacciono i manga : Quote rosso1.png Perché merde? Qualcosa di bello lo producono anche loro. Quote rosso2.png
N : Quote rosso1.png Coooooosaaaaaaa? Tu difendi i giapponesi? Otaku di merda vade retro!!! Quote rosso2.png
U : Quote rosso1.png Otaku? Quote rosso2.png
N : Quote rosso1.png Allontanati, non avvicinarti mai più a me. Nerd sfigato che non sei altro, trovati un lavoro, trovati una fidanzata, trovati una cazzo di vita!!! (Bestemmie varie contro Buddha.) Quote rosso2.png

[modifica] Dialogo tra un nippofobo ed un otaku

Per ringraziare i lettori per la pazienza prestata nella lettura del seguente articolo, la direzione regala una scena di vita quotidiana in cui 2 soggettoni che non dovrebbero mai incontrarsi, s'incontrano.

Nippofobo : Quote rosso1.png Guarda, un fallito che guarda i cartoni da femmina e si tira le seghe collezionando le bamboline! Quote rosso2.png
Otaku : Quote rosso1.png Guarda, uno sfigato che crede che Robotech sia americano e che si tira le seghe sul poster di Capitan America! Quote rosso2.png
N : Quote rosso1.png Che hai detto, immondizia jap? Vai a giocare con le bamboline di Sailor Moon! Quote rosso2.png
O : Quote rosso1.png LOL! Parla quello che va in giro con la maglia dell'Uomo ragno e si porta dietro le mani di plastica di Hulk! Quote rosso2.png

A questo punto il nippofobo, messo con le spalle al muro da un soggettone sfigato tanto quanto lui, non trovando altre argomentazioni per controbattere, fugge a casa piangendo come una fontana.

[modifica] Curare la japanofobia

Ragazzo asiatico con codini imbarazzanti.jpg

Il diavolo visto da un nippofobo.

Ebbene sì, gli esimi dottori giapponesi sono riusciti a trovare una cura a questo orripilante morbo.
Basterà sottoporre il soggetto affetto ad un soggiorno in Giappone[8], da qui in poi seguiranno massicce dosi di visione ininterrotta di anime in lingua originale e di tutte le saghe di Megaloman e dei Power Rangers[9]. Se il soggetto dovesse mostrarsi resistente seguirà la partecipazione ad una riunione di otaku che lo porterà alla corruzione guarigione. O, in caso contrario, al mutuo omicidio tramite lancio reciproco di bamboline e DVD.

[modifica] Voci infettate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Che ovviamente ignora il fatto che i cartoni della Disney sono stracolmi di satanismo e messaggi subliminali.
  2. ^ Ma come, c'è un giapponese nippofobo? Chissene...
  3. ^ Peccato che abbiano elaborato quasi tutte le loro tecniche da combattimento dalle arti marziali...
  4. ^ Si consulti Maximum the Hormone per approfondimenti.
  5. ^ Oh no! E adesso chi salverà questa folla terrorizzata da un imminente suicidio di massa?
  6. ^ In quanto non consapevole che la malattia si chiama japanofobia.
  7. ^ O forse perché i cinesi hanno la bomba atomica...
  8. ^ A sue spese, ovviamente.
  9. ^ O qualunque altro telefilm dove appaiano dei giapponesi.



Questa è la fine che faranno tutti gli otaku di merda. Capito luridi segaioli?
Strumenti personali
wikia