Jamiroquai

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mariottide
MADONNASANTODDIO!

Questo cantante/gruppo/genere musicale è così orrendo da far invidia al Maestro della Tristezza, quindi se non hai il gusto per l'orrido ti consigliamo di scappare a gambe levate da questa pagina.

Marioballo
Quote rosso1 This is the return of the space cowboy Quote rosso2
~ Jamiroquai su qualsiasi cosa
Quote rosso1 Ke è sta merda, ripigliati e vieni con noi ad ascoltare la vera musica che spaccaa Quote rosso2
Quote rosso1 Passi il "merda", ma più che ascoltare la "musica che spacca" preferisco spaccarmi i gioielli Quote rosso2
~ Il fan dei Jamiroquai in risposta al gruppetto di prima


I Jamiroquai sono un gruppo musicale egiziano formato da ex alcolisti anonimi che, dopo essere usciti dal tunnel, hanno iniziato a scrivere minchiate canzoni su vari temi. Il nome deriva da Jam (marmellata) e iroquai (di indiani). È l'unica band a essere entrata nel guinness dei primati per il maggior numero di bassisti nella sua storia (3+1).

[modifica] I membri

Ce ne sono tanti ma a nessuno importa, o forse sì?

[modifica] Membri attuali

Travelling without moving

Il radiatore dell'auto preferita di J.K.

  • Jason Kay: Detto anche Jay Kay o J.K.; è il leader del gruppo; è appassionato di carriole Ferrari tanto da farsi fare una sagoma in cartone vegetale di Enzo Ferrari da mettere nella sua cameretta.
  • Massimo Boldi: Dal '94 è batterista dei Jamiroquai;
  • Sola Akingbola: percussioni
  • Matt Johnson: Tastiere
  • Alvaro Vitali Chitarra
  • Paul Turner: Il quarto (e speriamo ultimo) bassista dei Jamiroquai
  • Lorraine McIntosh, Hazel Fernandez e Sam Smith: Coriste ultras per i concerti durante le partite della nazionale spagnola

[modifica] Membri che non hanno più il membro sono più membri

  • mister X:non esiste storico bassista del gruppo; è famoso per essere apparso nella primissima versione di Space Cowboy
  • Toby Smith: tastierista e co-fondatore della band
  • Derek Zoolander: altro storico bassista dei Jamiroquai subito dopo mister X, ma molto più presente nelle canzoni della band
  • Wallis Buchanan: australiano e storico suonatore di didgeridoo. appare nel singolo "When you gonna learn"
  • Nick Fyffe: terzo bassista dei Jamiroquai; è subentrato a Derek Zoolander durante la registrazione dell'album Synkronized (e ciò spiega perché l'album fa schifo rispetto agli altri)

[modifica] La storia

Tutto inizia quando J.K., un ragazzo che amava le lunghe riflessioni, viene rifiutato dai Brand New Heavies come cantante; dopo ciò, gli balza per la testa l'idea di costituire una band insieme al tastierista e suo migliore amico Toby Smith. Da qua nascono la band e il primo singolo: When you gonna learn? (quando imparerai?); dopo un po' viene pubblicato il primo album: Emergency on planet earth, il quale contiene il singolo sopracitato e altre 10 canzoni quasi tutte sui problemi del millennio. Subito dopo segue The return of the space cowboy; nella canzone Space cowboy del suddetto album appare mister X, ritenuto da molti il miglior bassista nella storia del gruppo, il quale sostituisce per un attimo Derek Zoolander che era andato a prendersi un caffè al bar poco prima che iniziasse la registrazione. Il terzo album è invece Travelling without moving, arrivato primo in buona parte delle classifiche di tutto il globo lanciando così la band a livello mondiale. Il quarto album è Synkronized, registrato senza Derek il quale se ne era andato perché si era rotto i coglioni per incomprensioni col leader; al suo posto subentra Nick Fyffe, che rende l'album peggiore di quanto lo fosse prima. Il quinto disco è A funk odyssey dove se ne va un altro membro storico: Toby Smith (per i primi sintomi della demenza senile). Il sesto album è Dynamite in cui il 18% è musica mentre il restante 82% sono stronzate di marketing. A questo disco segue la prima raccolta di brani ovvero High times: singles 1992-2006 dove ci sono tutti le canzoni più famose. Attualmente il gruppo sta lavorando ad una nuova minchiata un nuovo album di inediti.

[modifica] Discografia

Gerry Scotti con la canna

Questa l'hanno accesa.

Space cowboy

Questa non è la copertina del singolo Space Cowboy.

  • The return of the space cowboy: questo album è nato dopo che i tutti i membri della band hanno avuto un lungo periodo di riflessione. La canzone "Space cowboy" è tratta dal celebre film di Clint Eastwood.
  • Travelling without moving (Letteralmente "viaggiare stando fermi"): questo invece è frutto di una profonda riflessione. La canzone "Cosmic girl" parla di un futuro in cui umani e alieni avranno rapporti intimi.
  • Synkronized: è tutto fuorché sincronizzato
  • A funk odyssey: liberamente ispirato a Odissea nello spazio
  • Live in Vatikan: DVD di un concerto live nella patria dei Jamiroquai
  • Dynamite: il 18% di questo album è musica, il restante 82% sono stronzate di marketing secondo J.K.
  • High times singles 1992-2006: è il primo "best of"; i fan più accaniti all'uscita di questo album hanno affermato: sono già passati 14 anni da quando sono nati i Jamiroquai?

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Nei ringraziamenti dell'album Dynamite, Jay Kay ringrazia Bush per aver cercato di fermare i disboscamenti delle foreste
  • La canzone "Seven days in sunny june" appare ne Il diavolo veste Prodi durante la scena delle vacanze della mortadella

[modifica] Collegamenti Scorrelati

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo