Jaden Yuki

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Yugi fanculo.jpg
ATTENZIONE!!!
Questo articolo contiene dosi superiori a quelle consentite dalle normative CEE di Cuore delle Carte. Se assunto da anziani, nerd dai capelli a punta o egiziani può causare allucinazioni, partite a rubamazzetto a bordo di motociclette di grossa cilindrata, istinto compulsivo di giocare il Mago Nero ed esilio eterno nel Regno delle ombre. Leggere attentamente il foglietto illustrativo.
Jaden Yuki mentre gioca a briscola.JPG

Jaden Yuki durante una partita di briscola.

Quote rosso1.png Che bel duello! Mi sono proprio divertito! Quote rosso2.png

~ Jaden dopo aver ricevuto un sacco di mazzate nell'ultimo duello
Quote rosso1.png Ho millemila punti vita di vantaggio, otto mostri sul terreno, sette trappole per annullare qualsiasi sua mossa e lui non ha niente né in mano né sul terreno: oramai ho vinto! Quote rosso2.png

~ Ignaro avversario che sta per essere sconfitto
Quote rosso1.png Figlio mio, sono proprio orgoglioso di te! Quote rosso2.png

~ Yugi dopo l'ultimo duello di Jaden
Quote rosso1.png Gli eroi alimentari sono fortissimi! Quote rosso2.png

~ Bambino dopo aver visto l'anime
Quote rosso1.png Gli eroi alimentari fanno schifo! Quote rosso2.png

~ Stesso bambino di prima dopo aver letto per bene gli effetti

Jaden Yuki, figlio di Yami Yugi (non hanno lo stesso cognome, ma a nessuno importa), vincitore di 274 edizioni del torneo di briscola del bar di Lello, ha acquisito gran parte della sua abilità nel gioco d'azzardo dal padre, infatti si presume che, dopo il ritiro di quest'ultimo, sarà proprio lui a dominare questo prestigiosissimo campionato. Purtroppo il padre è amico di Paolo Maldini, quindi il suo ritiro potrebbe avvenire in una data non molto prossima.

[modifica] Biografia

Jaden Yuki con le tette.jpg

C'è qualcosa di strano... Ha gli occhi di un colore diverso!

Conscio di questo fatto, il giovane Jaden decise di migrare verso altri lidi, dove poter sfoggiare il suo attrezzo straordinario talento per la briscola. Girò il mondo guadagnandosi da vivere con il gioco delle tre carte, finché non scoprì quella che poi sarebbe diventata la sua dimora: l'accademia del duellante, presso il casinò di Las Vegas. Qui, tra l'altro, vi erano persino dei professori incaricati di istruire i ragazzi riguardo le tecniche di vittoria, in cambio di una percentuale dei profitti guadagnati da questi durante le loro scommesse.

[modifica] Primo anno di studi

Dopo aver compreso che la Facoltà di Lettere era a un livello eccessivo per lui, decise di seguire Briscola & Tressette, un corso tenuto da un professore transessuale che detestava il nostro Jaden perché questi gli rubava la biancheria intima. Inoltre, uno studente più grande e grosso di lui lo prese in antipatia perché non riusciva a batterlo né a briscola né a tressette, neanche se partiva con asso, tre e re oppure una napoletana a coppe e quattro tre, perché grazie a Panino Eroe Alimentare e Prosciutto Eroe Alimentare riusciva sempre a trovare una combinazione vincente per sconfiggerlo. Dopo le vacanze di Natale, ma prima di quelle di Pasqua, un signore anziano con dei problemi mentali decise di prepararsi un cocktail con le loro anime, credendo che questo gli avrebbe donato l'eterna giovinezza. Siccome gli studenti in cambio dell'anima chiedevano almeno 50 euro a testa, ma lui ne offriva solo 20, decise di assoldare sette mercenari satanisti con lo scopo di sottrarre l'anima agli studenti contro la loro volontà. Il nostro Jaden decise di risolvere la faccenda con un duello, cosa del tutto normale per il periodo[1], e li sconfisse con delle combinazioni incredibili tra i suoi Orrori Alimentari, che nell'ultimo duello si fusero insieme per formare il temibile Panemmerda Orrore Alimentare

[modifica] Secondo anno di studi

Novità assoluta negli anime: nel secondo anno entra in scena l'Imperatore Palpatine, che vuole dominare il mondo. Per farlo, sfrutterà i poteri donatigli da Dio per creare un fortissimo mazzo da briscola che, dopo aver sconfitto il nemico, lo convertirà senza scampo al cattolicesimo. Per sconfiggere il nuovo nemico, Jaden dovrà ricorrere ai fortissimi mostri Neo-Spaziali, create da un gruppo di scienziati atei clonando dei fossili vissuti qualche anno fa, con il preciso scopo di fermare il piano di conquista del Papa. La creatura geneticamente modificata meglio riuscita, ottenuta mescolando geni di ominidi del Pleistocene[2] a geni degli Orrori Alimentari[3], fu Neo Cacio Rotante Orrore Alimentare, il quale combinandosi coi mutanti Neo Spaziali, riesce a dare origine a delle creature potentissime, che riuscirono a sconfiggere anche il Sommo Pontefice, lasciando il mondo sotto il controllo degli scienziati atei[4], ma nessuno se n'è mai accorto. In seguito a questa vicenda, Jaden divenne uno degli studenti più popolari dell'accademia, soprattutto tra le ragazze[5].

[modifica] Terzo anno di studi

Tanto per cambiare, un pazzoide vuole dominare il mondo. Questa volta si tratta di Viper, figlio di un biddaio e di una donna che non sa scegliere i nomi per i figli[6]. Questi progetta di assorbire lentamente l'energia vitale degli studenti, con l'effetto collaterale di trasformarli in zombie, per attuare un rito satanico che gli consentirà di evocare un mostro dotato di straordinari poteri. Il suo piano fallisce riesce più o meno funziona, solo che anziché portare il mostro nella loro dimensione, porta tutta Las Vegas nella dimensione del mostro. Tra l'altro, tale mostro[7], era la ex-partner di Jaden, che egli aveva spedito in un'altra dimensione in seguito a un tradimento. Tra l'altro questo mostro aveva sperimentato su Jaden i suoi poteri[8]. Questa mostra mostressa spiegherà che in realtà non l'aveva tradito, ma era stato tutto un equivoco. Dopo aver ricevuto la conferma delle sue parole con un duello[9] i due faranno pace e torneranno insieme. Ah, già, Las Vegas verrà rispedita sulla Terra.

[modifica] Tipico duello di Jaden

Nel corso dei vari tornei, Jaden ha dovuto disputare moltissimi duelli di briscola; qui sotto riportiamo sinteticamente le fasi di una partita:

[modifica] La Sfida

L'avversario lancia una sfida a Jaden, quindi inizia un monologo sulla sua schiacciante superiorità, sul fatto che lui sia invincibile e Jaden invece solo un moccioso senza alcuna possibilità di vittoria, e che lo schiaccerà come un moscerino.

Quote rosso1.png Buona fortuna anche a te! Quote rosso2.png

~ Jaden dopo l'interminabile monologo dell'avversario

Qui l'avversario inizia a dubitare della sanità mentale della persona che ha sfidato.

Asso bastoni.jpg

L'asso di mazze: la carta più potente di Jaden.

[modifica] L'inizio

Inizia il cattivo. Inizia SEMPRE il cattivo. Parte con una mano fantastica, si piazza le sue difese, evoca il suo mostro potentissimo e passa. Jaden ha in mano solo lisci, e una donna di denari. Posiziona il due di coppe scoperto in difesa e passa. L'avversario gioca un carico, prende di briscola e Jaden è in difficoltà. Fine prima puntata.

[modifica] Il centro del duello

Flashback sulla puntata precedente. Una palla di merda volante si piazza accanto a Jaden, emette un verso incomprensibile e se ne va. Jaden pesca un carico, lo gioca, e manda Fruttolo al plutonio Orrore Alimentare all'attacco. Il cattivo annulla la sua mossa, ma Jaden organizza una supercombo e manda in campo Nutella Orrore Alimentare, l'avversario si distrae e Jaden passa in vantaggio. L'avversario pesca l'asso di bastoni, lo manda a combattere e infligge a Jaden danni pesantissimi. A quest'ultimo non resta nessuna possibilità di salvarsi.

[modifica] L'attacco finale

Ancora flashback sulla puntata di prima. Jaden riesce a temporeggiare un turno bluffando con un cinque di spade, ma è chiaro che la situazione è critica. Segue sega mentale di un'ora riguardo al perché questo duello è così importante e sulla ragione per la quale non può perdere. Si ripete più volte di credere nel cuore delle carte. Pesca l'asso di denari, prende tutto e realizza 61 punti in una sola mano. Jaden ha vinto ancora. Quindi si congratula per il bellissimo duello con l'avversario, che lo manda a cagare.

[modifica] La sua prima (e unica) sconfitta

Sembrerà incredibile ma anche Jaden ha perso: una volta sfidò un Heavy Metaller di nome Zane, che girava sempre vestito di nero, capelli lunghi, aria tenebrosa eccetera. Venne legnato di santa ragione, in teoria perché aveva smesso di credere nel cuore delle carte, in pratica perché Zane aveva sempre un asso nella manica[10]. Dopo aver recuperato il suo fondoschiena, che aveva lasciato in camera con il suo professore trans[11], Jaden pretende la rivincita sul brutto metallaro cattivo, che si svolge come descritto sopra, ovvero come tutti gli altri duelli, forse con un po' più di enfasi.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Che, contrariamente a quanto si possa immaginare, non era il Far West
  2. ^ Non mi interessa che nel Pleistocene gli ominidi non erano ancora apparsi sulla Terra, è un anime, cazzo!
  3. ^ Già, anche le carte hanno dei geni
  4. ^ Peccato sia solo un anime
  5. ^ Spiegheremo poi il perché.
  6. ^ Evidentemente.
  7. ^ che poi è una donna, solo che nella versione di Mediaset non si capisce
  8. ^ Ora avete capito perché era così popolare tra le ragazze?
  9. ^ È il metodo che usano per qualsiasi cosa
  10. ^ Quello di briscola, s'intende
  11. ^ Lascio a voi immaginare il perché
Strumenti personali
wikia