Jackie Stewart

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Noi scozzesi siamo i più forti alla guida perché la nostra gomma fa aumentare la velocità della vettura con il vento. Quote rosso2.png

~ Scozzese sui suoi due campioni
Quote rosso1.png L'unica lettera con cui uno scozzese si laurea campione è la J, mentre noi ci facciamo l'intero alfabeto con tutte le posizioni del kamasutra. Quote rosso2.png

~ Replica di un inglese
Quote rosso1.png Mi sono dovuta travestire da donna dopo aver perso una scommessa contro Jackie. Quote rosso2.png

~ Professore su Jackie
Quote rosso1.png Da uomo era un cesso; ora da donna è uno schianto! Proprio vero che la chirurgia estetica fa miracoli! Quote rosso2.png

~ Qualcuno su Jackie Stewart
Quote rosso1.png Ero la sua musa ispiratrice: mi sembra ovvio che dopo si sia ritirato. Quote rosso2.png

~ François Cévert su Jackie

Jackie "Bravehart" Stewart fu un guerriero che nel 1570 lottò per l'indipendenza della sua amata terra, la Scozia, contro gli stupidi portatori di pantaloni (gli inglesi, che a loro volta chiamavano gli scozzesi "stupide donne con la gonna"). Dopo una convalescenza causata dal rutto di un avversario, decise di cominciare a correre sulle vetture da corsa.

Mel Gibson Wallace.gif

Jackie mentre partecipa alla sua ultima battaglia prima di addormentarsi.

[modifica] Vita

Nato durante un rituale dei druidi (gli antenati dei maghi di Harry Potter) nel 1540, Jackie è figlio di un povero contadino scozzesse che vive obbligato a pagare tasse su tasse verso gli ostili inglesi. Rotto di questa situazione di fronte al povero padre che non riesce più a reggersi in piedi dovendo sopportare 5 persone inglesi sopra la schiena, decide di andare a combattere e farla pagare a quelli dannati, che gli avevano rubato ogni singolo momento di vita (anche andare al cesso) decide di lottare.

Proprio durante una lotta, viene stordito in maniera non mortale e i suoi amici decidono di nasconderlo dentro a una grotta nel ghiaccio, sperando che possa tenerlo conservato bene fino a quando non si risveglierà dal suo strano sonno dopo tanto tempo e comprende che ormai la sua terra era diventata tutta una nazione, anche se la scozia continua a rimare fiera di se stessa e gli scozzessi si divertano a prendere in calci gl inglesi ogni tanto.

Mentre si adattava alla nuova vita e alla nuova situazione, sente parlare dai fratelli scozzessi di una persona di nome Jimmy che è riuscito a vincere molto in uno sport con quattro ruote e un motore, tanto da diventare più famoso degli altri piloti inglesi che sino affacciati sulla formula uno. Jackie allora elabora il piano di umiliare quei dannati inglesi sul quel terreno in pista. Compra una falsa identità dal mercato nero più famoso al mondo, prende la patente e diventa in tempo rapido un ottimo pilota e gli si spalancano le porte della formula uno.

[modifica] In Formula uno

Arrivato a guidare una macchina, Jackie comincia (con la complicità di tutti i suoi meccanici di origine scozzesse) a sabotare l'auto di tutti i piloti inglesi che partecipavano al mondiale. Nella sua prima stagione, grazie alla guida che ricopiava lo stile di lotta degli antichi scozzessi, riesce ad arrivare ad un fenomenale terzo posto, che lascia di stucco di tutti quanti (fino all'arrivo di Barack Obama che batterà il suo record personale facendolo incazzare)

Nel secondo e il terzo anno, gli inglesi pagono la moneta a Jackie facendolo vivere la stessa situazione, che lo scozzesse, aveva fatto a loro nell'anno precedente, ma con uno strano scherzo del destino nel terzo anno in cui gli inglesi dovevano distruggere la sua macchina, lui riuscì ad affidarla al suo compagno di squadra e ha portare dentro la cassaforte il suo primo titolo e dopo prese in giro tutti gli inglesi, prima di gettarsi in una scatenata festa in puro stile scozzesse.

L'anno dopo causa strano incidente di percosso (aveva perso la sua cornamusa portafortuna e la gonna scozzese) non riuscì a vincere, ma fu ricompensato dall'amore: nella sua squadra arrivò uno splendido esemplare di maschio francese un po' matto, che gli fece perdere la testa al primo istante. Il piccolo francese diventò il suo pupillo, tanto da far crescere disgusto non solo agli inglesi, ma anche agli italiani, che vomitano dentro le gomme della Ferrari.

Jackie stewart.jpg

Porta all'interno del casco preservativi e viagra

Grzie alla forza dell'amore vince il suo secondo il titolo, l'anno dopo gli inglesi per non subire più queste scene davvero raccapriccianti per tutti, decidono di mettere un potente lassativo in tutti i suoi pasti. Il risultato fu che Jackie fu costretto ad ogni sosta ai box a cambiare il pannolino o andare in un nano secondo al bagno per non perdere il terreno.

Si aggiunse un odore pestilenziale, tanto che Mangio Fagioli stava per fare causa a Jackie per avergli copiato la strategia, che usava lui quando correva la formula uno. Le accusse vengono sciolte dopo aver scoperto il colpevole e Jackie si deve accontentare del solo secondo posto.

L'anno dopo succede l'immane tragedia che nasconde la gioia del terzo ed ultimo titolo che è riuscito a vincere il povero Jackie: il suo amore muore in un incidente e niente sono serviti i caldi baci per risvegliarlo. alla fine decidedi di ritirarsi e di vivere solo con il ricordo del suo amore.

[modifica] Dopo la Formula 1

Dopo la morte del proprio amore, Jackie esce di scena dalla formula uno in maniera definitiva, nenache la consolazione del titolo mondiale sembra mettere pace al suo animo e il suo cuore, visto che ogni volta ricordava meravigliosa notte passata insieme al suo amato.

Dopo un lutto durato più di 20 anni, Jackie decide di tornare in pista, per rendere un ultimo omaggio al suo amore, fondando una scuderia con il suo stesso nome (ma in realtà lui chiamerà la vettura sempre Cevert) e scomette con un altro ex pilota di formula uno ( il nasone Prost) chi prima riesce a portare la vittoria nel proprio team.

Il vincitore fu Jackie e Prost costretto a vestirsi da donna e ha truccarsi, dovette fare da cameriera per tutto il weekend che occuppa un gram premio, scuscitando non pochi fischi di ammirazioni e battutte cattive nei suoi confronti. Senna dal paradiso rideva di gusto, verso l'ex nemico umiliato e ridotto in quella maniera.

Dopo aver venduto la sua scuderia alla Jaguar decide di diventare una donna, dopo 5000 operazioni riesce a diventare Jackie e l'ha fanno entrare nel mondo di Beautiful dove riesce a diventare molto popolare e ha baciare splendidi uomini ( tranne Ron Moss che riesce a scapparli sempre o perché l'unica coppia ancora non partorita dalla mente dello sceneggiatore è proprio la Jackie x Ridge).

[modifica] Curiosità

  • L'unico campione del mondo ad uscire fuori dalla scena all'apice della sua carriera ed essere ancora il più forte di quei anni
  • Fu anche l'unico pilota ha vincere portando la gonna
  • I suoi meccanici e quelli che lavoravano nella sua personale scuderia dovevano indossare la gonna scozzesse (molti tra piloti e meccanici hanno contratto ogni weekend una grave forma di polminite).
  • Visto che non riesce mai a baciare Rigde, Jackie pensa di abbandonare la serie di tentare un simpatico record: riuscire a baciare tutti i piloti della formula uno. Un record preso solo da un pilota anomino di cui la Fia ha fatto perdere le traccie per nascondere questo episodio

[modifica] Voci Correlate


Il grande circus della F1; scuderie, cavalli e... buffoni

Piloti Scuderie
Altri figuri Altro
PistaF1.png PistaF1-2.png
Clicca su una categoria per espanderla.

Tutte le voci sulla Formula 1

Strumenti personali
wikia