Isole Cayman

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

File-Logo isola dei famosi.jpg
ATTENZIONE! QUESTA È UN'ISOLA!
Pertanto, nello sventurato caso vi siate rimasti intrappolati, è inutile costruirsi un amico testa di cuoio. È inutile anche la vostra pistola a salve, se volete uscire da questo luogo maledetto. Quest'isola è abitata da tribù di cannibali, pietre assassine ed Esseri immondi.
Il viaggio sull'aereo sciagurato vi è stato offerto da Catapecchia Airlines
Mafiaaa.jpg
Questo articolo tratta di cose e/o persone che non hanno nulla a che fare con la mafia
(che non esiste), quindi in caso notiate qualcuno in giro mentre chiede il pizzo facendosi chiamare Don, tranquilli, è tutto normale.

L'ho detto, l'ho detto, adesso mi puoi togliere quella pistola dal collo ché se no mi lasci il segno?

   Ti rifiuti di leggere? Ti costringiamo noi!?
Quote rosso1.png Mi trovo malissimo qui Quote rosso2.png

~ Emo sulle Isole Cayman
Quote rosso1.png Mi trovo benissimo qui Quote rosso2.png

~ Gaucci sulle Isole Cayman

La Ricchissima Repubblica delle Isole Cayman è l'unico stato al mondo dove si potrebbe coprire tutta la sua superficie con le banconote da 500 Euro degli abitanti. Queste isole sono famose anche come luogo di ritrovo di mafiosi.

[modifica] Geografia

'è1.GIF

Ecco le isole Cayman!

Le isole Cayman si trovano in mezzo al mare tra gli USA e getta e la Piccola Bretagna. Sono uno stupido arcipelago dove non ci sono montagne, non ci sono pianure, in poche parole, nelle Cayman non c'è un cazzo di niente. La flora è formata da banconote esotiche, queste sono le principali tipologie:

  • Dollaro
  • Euro
  • Yen
  • Potnia Kazaka (non me la sono inventata lo giuro[1])
  • e tante altre...

[modifica] Popolazione

La popolazione è formata perlopiù da ricchi imprenditori che sono ricercati nel loro paese e sono venuti in questo "paradiso", pensando di non dover più pensare alle tasse. Ma il prossimo presidente di questo stato, Bigfoot, ha intenzione di introdurre millemila tasse e sbranare chi non le paga tutte fino all'ultimo centesimo. La popolazione autoctona è schiavizzata dai sopracitati ricchi niubbi che li costringono alla verginità eterna e ad adorarli come dei e uccidere coloro che adorano altri ricconi. Ma gli indigeni stanno preparando un colpo di stato, guidato dalla loro leader politica Mariastella Gelmini, che consisterà nel legare a una sedia i loro aguzzini e ucciderli facendoli mangiare tutti i loro soldi nella moneta del luogo,il coccomilione[2].
Spirale ipnosi.gif

Il programma preferito nonché l'unico dagli abitanti delle isole Cayman :la ruota dell'adorailtuopadrone

[modifica] Storia

Le isole Cayman sono state scoperte nel 1700 da Arcibald Mac Crocker detto Baldo il Ribaldo, abile navigatore inglese, che aveva il compito di scoprire una nuova terra da sfruttare con una grande popolazione da decimare. Baldo il Ribaldo, essendo un emerito buono a nulla e negligente, anche se aveva scoperto già una terra inutile da sottomettere, ma siccome era troppo grande e non li teneva di colonizzarla, continuò a vagare per i sette mari alla ricerca di un'isoletta ricca di figa. Ma nel suo girovagare aveva speso molti soldi e la regina, quando lo venne a sapere s'incazzò come una belva e gli diede la pena di morte. La notizia arrivò a Baldo il Ribaldo e decise di fermarsi su un'isola e rimanere lì fino alla morte a spassarsela con 12 mogli indigene. Fu così che si ritrovò davanti questa piccola isola. Venne chiamata così perché la prima indigena che si trovò davanti Baldo li disse ca y man , che nella lingua locale significa "oggi sconto turisti". Col passare degli anni, le isole Cayman divennero la potenza militare più forte dell'Oceania, acquisendo ben altre 2DICO 2 isole grosse come il tuo pene, e da quel momento per bontà non conquistarono più altre terre e si lasciarono cordialmente invadere dagli occidentali.

[modifica] Voci scorrelate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Ok me la sono inventata
  2. ^ con 1 centesimo di potnia kazaka si hanno millemila coccomilioni.



Strumenti personali
Altre lingue
wikia