Iron Man

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Uomo ferro da stiro - Ironman.jpg

La prima versione dell'armatura.

Magneto sconfigge Iron Man.jpeg

Iron Man viene meno contro il suo nemico naturale.

Quote rosso1.png In confronto a me Batman è un pezzente! Quote rosso2.png

~ Tony Stark su modestia.
Quote rosso1.png Sei grosso con l'armatura. Senza quella cosa sei? Quote rosso2.png

~ Capitan America domanda a Tony Stark.
Quote rosso1.png Un genio... Miliardario, playboy, filantropo. Quote rosso2.png

~ Tony Stark risponde a Capitan America.

Iron Man è un supereroe miliardario e playboy, praticamente la versione hollywoodiana di Silvio Berlusconi. Con una modestia pari a zero, è un supereroe senza poteri e si autoproclama un grande eroe. Il concetto di supereroe sarebbe quello di una persona che pone se stesso per salvaguardare gli altri usando i suoi smisurati poteri. La definizione fa si che Tony sia più un vigilantes come Il Pipistrello. Quindi in breve ... che diamine ci fa questo spendaccione coi baffetti nei Vendicatori? Semplicemente all'inizio delle pubblicazioni Tony era un genio che si mise un'armatura che lo rendeva fortissimo anche se era brutta da morire e calda come l'Inferno.

[modifica] Il superpersonaggio

Il vero nome di Iron Man è Tony Rockfeller Paperone Stark. Come lo sappiamo? Perché è l'unico supereroe talmente narcisista da aver svelato di sua spontanea volontà la propria identità (non più) segreta, roba da matti! Lui dice di averlo fatto per sincerità nei confronti delle persone e del paese che protegge rischiando la vita, in realtà, oltre che essere semplicemente schifosamente ricco, voleva anche una casella di posta elettronica intasata di lettere da ammiratori e foto di tette di ammiratrici.

[modifica] Storia

Visore di Iron Man con Pokémon.jpg

Il raffinatissimo software della sua tuta cibernetica può fare davvero tutto, anche emulare il Gameboy.

Tony nasce a Isola Lunga, nel lontano 1950. Dopo aver ucciso il padre l'incidente mortale del padre erediterà le "Stark Industries" e si costruirà un armatura (un ferro da stiro, più che un armatura). Pensando che l'armatura sia l'ultimo ritrovato della tecnologia va in Vietnam per fare il figo. Le forze nemiche però lo abbattono durante il primo giorno di combattimento e un certo Wong Chu, un boss cinese, gli impianta un chip nel collo per motivi sconosciuti. Tony cade in depressione nella sua cella finché non viene liberato dalle forze alleate.

[modifica] La nuova armatura e l'arresto

Quote rosso1.png Ai uont a niù vestit da indoss, in italian stìl! Quote rosso2.png

~ Antonio Starconi (in arte Tony Stark) dal suo sarto di fiducia.
Quote rosso1.png Nooo! Dis is not quell ai hev chiest! Quote rosso2.png

~ Antonio Starconi, una volta indossato un nuovissimo abito in acciaio italiano.[1]
Quote rosso1.png Oh yes, it is prop quell det ai hev chiest! Quote rosso2.png

~ Antonio Starconi, sudando abbondantemente e filandosela rapidamente, mentre si chiede che giustificazione potrà inventarsi per quell'affare che indossa
Quote rosso1.png Ai am a super-hero! Quote rosso2.png

~ Antonio Stark, c.s.

Il povero imprenditore va quindi dalla ditta D&G che gli fabbrica un'armatura super. Così Tony, per fare il figo, decide di indossarla e darsi al combattimento del crimine. Un giorno scopre che lo SHIELD gli vuole fottere l'azienda per impossessarsi delle sue armi. Così adotta l'identità di Iron Maiden Man e che il suo rivale Justin Bieber Hammer sta arruolando una serie di supercattivi: essi entrano nella Stark Industries[2], e manomettono l'armatura. Tony, ignaro, indossa l'armatura e involontariamente[citazione necessaria] uccide un politico. L'imprenditore viene mandato in prigione, dove comincia ad ubriacarsi.

Uomo di latta.png

La primissima, rozza armatura di Iron Man.

[modifica] L'evasione, l'uccisione di Justin Hammer e Wong Chu

Il chip che aveva impiantato nel collo cominciò a prendere il controllo del povero Tony che, dopo essere evaso di prigione, va dal suo rivale in affari Justin Hammer e lo uccide a forza di canzoni dei Finley. Iron Man, ignaro di quel brutto cinese unto che lo controllava a distanza, continua a vivere la sua vita: sesso, droga e rock n'roll soldi. La situazione continuò ad andare avanti così finché Tony non incontrò il cinese ad una fiera del fumetto. Iron Man lo uccise a forza di pugni di ferro.

[modifica] Estremamente Estremismo Estremix

[modifica] Civil War

Civil War è un evento in cui i supereroi, dimenticando la loro amicizia, si mettono a uccidersi fra di loro. Qui Iron Man diventa il capo degli "Eroi Registrati" con alleati Rat-Man, Spongebob e l'FBI. Il suo nemico è Capitan America, leader degli "Eroi Non-Registrati", che avevano come alleati i vu cumprà. Iron Man, nonostante abbia tutti i migliori eroi[citazione necessaria], vince solo perché Capitan America si arrende. Nessuno però vuole essere arrestato e quindi tutti i fedeli sostenitori di Cap entrano in clandestinità per non finire al gabbio. Iron Man si prende la briga di arrestare tutti i supereroi fuggitivi che fino a un mese prima erano tutti amici fedeli. Quando si dice gli amici.

[modifica] Secret Invasion

[modifica] Tracollo finanziario e capo dello SHIELD

Justin Hammer, vivo per grazia divina, manda in tracollo finanziario Tony con l'ausilio di una squadra di temibili avvocati. Iron Man cade nuovamente in depressione e ricomincia ad ubriacarsi. L'imprenditore decide di truccare le elezioni dello SHIELD per diventarne il nuovo capo. Tony vince e diventa il nuovo capo dello SHIELD e fa sbattere in prigione Justin. La sua carica dura però solo cinque secondi: Norman Osborn corrompe i giudici e diventa il nuovo direttore dello "SCUDO" che lui chiama "HAMMER" (Martello).

Così Iron Man se ne torna a casa e fonda il circolo dei "Vendicatori". Purtroppo[citazione necessaria] Norman decide di rendere illegale il gruppo e Tony diventa un fuorilegge (ancora)[3].

[modifica] Caratteristiche dell'armatura

D&G Ironman.JPG

L'armatura di Iron Man marchiata D&G. E poi dite che quei due non hanno stile...

La prima armatura di Iron Man fu costruita da lui stesso, ma poi, siccome si accorse di aver dimenticato di fabbricare il parapalle, decise di chiedere aiuto a degli esperti. Andò da Dolce & Gabbana, che all'epoca stavano ancora insieme.

Questi due gli fornirono un'armatura completamente accessoriata che gli conferiva alcuni poteri straordinari, come: la capacità di volare, la super-forza, la tri-forza, due begli airbag sulle tette (utili anche quando l'eroe si trova ad essere sfaccendato), il peto nervino e la vista a raggi X. No scusate, quello era un altro. Leggenda vuole che si sia fatto impiantare anche un dispositivo potenziante per quella cosa lì tra le gambe ma probabilmente non lo sapremo mai.

Oltre alle funzioni principali l'armatura dispone di alcuni comodi optional, montati all'ultimo momento, tra cui un frigobar, sempre pieno di Jack Daniel's, un GPS (per non smarrire mai la strada di casa, proprio come i piccioni), una PSP per i momenti di noia (logorare troppo gli airbag non fa bene), testina intercambiabile, cinque lame per una rasatura impeccabile e tutto quello che solo Gillette può offrire.

[modifica] I nemici

[modifica] Iron Man: The comics

  • Il Mandarino: fratello povero di Ming del pianeta Mongo e del terribile dottor Fu Manciù, è il primissimissimo arcinemico. Per non sfigurare con Sauron non ha uno bensì 10 anelli magici... per quello che gli serviranno.

Ma questi sono solo i nemici personali. Per i nemici degli Avengers, vedi.

[modifica] Iron Man: the films

  • Primo film: Obadiah Stane (capitalista)
  • Secondo film: iVan (proletario), Gionni (Justino) Hammer (capitalista)
  • Terzo film... anche qui, i nemici sono un proletario e (sorpresa, sorpresa!) un altro capitalista.

[modifica] Trailer del film

Original video

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • L'acerrimo nemico di Iron Man è l'acqua.
  • Ma anche l'aranciata e, incredibilmente, il mandarino. Vedi la sequenza di titoli: "Sfida al Mandarino!" "Duello Contro il Mandarino!" "Iron Man Sconfitto dal Mandarino!" "Iron Man Distrugge il Mandarino!" Vabbé, se questi qua sono duelli epici, allora cosa dite di mia mamma quando affetta le verdure?
  • In realtà il reattore ARC non è nient'altro che un grossa pila Duracell.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Italian steel. Esattamente come aveva chiesto lui (altrimenti doveva dire italian stail).
  2. ^ Era protetta soltanto da un cane gonfiabile
  3. ^ Qui si vede la fantasia degli autori

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni


Strumenti personali
Altre lingue
wikia