Iraq

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nota disambigua Oops! Forse cercavi Armi di distruzione di massa?
Magic Waters Water Park

Il mercato del Formaggio di Tikrit, la capitale dell'Iraq (o Irak o Irach)

Quote rosso1 Mmmh... Questo mi sa che lo invado Quote rosso2

~ George Bush mentre gioca a Risiko
Quote rosso1 L'Iraq è come il Vietnam... Cioè bello... Cioè brutto... Cioè non intendevo questo. Quote rosso2

~ George Bush sull'Iraq
Quote rosso1 Dopo 4 anni guerra in Iraq, 3.900 soldati americani morti, 1.000.000 di civili iracheni ammazzati e tutti gli italiani morti sul campo anche per colpa di Berlusconi, Berlusconi ha avuto il coraggio di dire che lui in fondo era contrario alla guerra in Iraq. Come si fa a sopportare una cosa del genere? Io ho un mio sistema, penso a Giuliano Ferrara immerso in una vasca da bagno con Berlusconi e Dell'Utri che gli pisciano addosso, Previti che gli caga in bocca e la Santanchè in completo sadomaso che li frusta tutti Quote rosso2

~ Daniele Luttazzi sulla guerra in Iraq
Quote rosso1 Secondo la CNN c'è un piano per dividere l'Iraq in tre parti: normale, super e senza piombo. Quote rosso2

~ Daniele Luttazzi sull'Iraq


Il paese conosciuto come Iraq è il luogo di villeggiatura prediletto dai soldati americani, inglesi e italiani. Questi ultimi lo hanno lasciato di recente, a causa dei prezzi troppo alti.

[modifica] Storia

Talebani 2

Gli Iraqeni sono anche famosi per le loro seghe mentali.

L'Iraq nasce molti anni prima della nascita di Steven Seagal, ma dopo la nascita di Giulio Andreotti. Un tempo era un paese lussureggiante, nel senso pieno di foreste e gente che si imboscava, poi sono arrivati i dinosauri, han fatto scappare tutti lasciando un gran deserto e hanno avuto la bella idea di diventare petrolio.

Ibrahimović Cammello

Un cammello (a sinistra) e un abitante iracheno (a destra).

Una volta scoperto il petrolio, nonostante gli sforzi del popolo di nasconderlo, tutti gli stati del mondo hanno inspiegabilmente iniziato a importare formaggio di cammello iraqeno e brodo di scorpioni in polvere.

Coi soldi ottenuti da questo fiorente mercato gli Sciiti di Tikrit hanno clonato Stalin chiamandolo Saddam Hussein.

Il resto si conosce bene: Saddam ha favorito lo sviluppo dell'industria di tappi per damigiana e ha dichiarato guerra a Iran, Kuwait e Mozambico dell'Ovest. Tuttavia, dopo una recessione economica, l'industria casearia nazionale ha dovuto ridurre la qualità dei prodotti (i formaggi) riempendoli di salsicce di carne di coscia di Biagio Antonacci.

Dichiarate armi chimiche, hanno segnato la fine di Saddam, dell'Iraq e del formaggio di cammello, nonostante la profonda amicizia che legava Saddam agli americani.

Il 30 dicembre 2006, il dittatore dell'Iraq (o Iracq o Irakq) si è strozzato incravattandosi.

[modifica] Geografia

Donna araba batman

Anche l'Iraq ha i suoi supereroi.

Mare dove non c'è terra e terra dove non c'è mare. Boschi e terreni coltivabili solo all'esterno dei confini. Foreste di trichechi al nord e colline d'uranio al sud. Confina con un sacco di paesi, ma non con il Lesotho. Recentemente c'è stata una petizione nel paese per cambiare nome, visto che in molti si confondono con il suo vicino Iran, ma il TAR del Lazio ha respinto la proposta. Inoltre è risaputo che l'Iraq assomiglia molto alla Monumental Valley con John Wayne, ma senza John Wayne e senza la Monumental Valley.

[modifica] Salute

In Iraq la salute è la cosa più importante. Ogni medico, per curare le persone, usa una pozione magica chiamata "morfina". Naturalmente la usa in quantità moderate (solo 5 chili al giorno) e di solito è come se i pazienti non l'avessero mai assunta (se le allucinazioni non sono considerate sintomi). Per gli iracchiani basta e avanza. Ah, dimenticavo: grazie alla morfina, gli iracchiani sono tutti drogati, ma non è grave!

[modifica] Curiosità

  • Lo sport nazionale, dopo "Sfascia la statua" è "Impicca il dittatore".
  • A Emilio Fede l'Iraq non piace.
  • All'Iraq Emilio Fede non piace.
  • Pannella ha fatto 123 scioperi della pippa a favore dei bombardamenti dell'Iraq.
  • Iraq si può scrivere anche Irac e Irak, in tutti e tre i casi il nome dello stato sarà sempre lungo quattro lettere; cosa che non vale se lo chiamiamo Irach.
  • L'Iraq sarebbe volentieri non esistito.
  • Nei progetti del Creatore non si menziona nessun paese con questo nome. (Non si menziona nemmeno il nome di Maurizio Costanzo, ma questo non è indicativo).
  • Gli abitanti di Bassora hanno chiesto di entrare a far parte della provincia di Bergamo.
  • Nel telefilm Lost c'è un iracheno che a volte fa l'irakeno.
  • Ignazio La Russa la sera si masturba guardando il video dell'impiccagione di Saddam Hussein.
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo