Iperspazio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ragazzo in un congelatore.jpg

La delicata fase del risveglio dall'ibernazione. Come si può notare, il soggetto è diventato omosessuale.

La definizione completa è spazio iper dello spazio.

Luogo mistico nel quale si può viaggiare per spostarsi da un punto dello spazio a un altro, detto anche scorciatoia.

L'iperspazio serve per andare da qui a , senza passare per , laggiù e via cheesecake.

Non si sa se l'iperspazio esista, ma è uno dei metodi usati dagli autori di fantascienza per far raggiungere in tempi brevi luoghi distantissimi. Vedi anche Teoria della relatività, Warp, macchine a tachioni, teletrasporto, Motore a curvatura, magia, deformazione dello spazio, buchi neri in rotazione, eccetera, propulsione ad improbabilità infinita, astronave bistromatica.

[modifica] Come viaggiare nell'iperspazio

Solo un'azienda è riuscita a portare l'uomo nell'iperspazio e non è mica la Microsoft o la Capsule corp., ma la Weyland-Yutani, grazie al loro motore a curvatura cacchionica che, grazie a una particolare particella elementare detta cacchione responsabile dell'erezione, si può curavare lo spazio fino a raggungere velocità migliaia di volte quelle della luce.

Per attraversare lo spazio iper dello spazio bisogna essere ibernati in un surgelatore posto da qualche parte nell'astronave. Questo nella versione di Pepperett-Krunz.

Oltre al surgelatore è necessario essere equipaggiati di una grande quantità di carta igienica (vorrei vedere dopo 10 anni di ibernazione che cagata non ti scappa).

In altre versioni, non è assolutamente necessaria l'ibernazione, ma l'iperspazio è abitato da spettri e da spiriti maligni che vengono a mangiarti se scoprono che non sei ancora andato a letto. (Vedi: "Gunbuster", "Punto di non ritorno").

[modifica] Controindicazioni

Al risveglio dall'ibernazione ci si scopre inevitabilmente omosessuali. Questo è valido per ogni essere vivente a bordo. Gli omosessuali non sembrano esserne colpiti ma su questo si stanno ancora svolgendo delle ricerche.

A causa dell'elevatissima velocità all'interno della piega spazio-temporale, nell' iperspazio molte comune leggi fisiche non sono rispettate. Se cerchi di fumarti una canna di erba, essa funzionerà all'inverso, rendendoti ancora più lucido e di conseguenza facendoti implodere il cervello e le palle. Inoltre, a prescindere dalla posizione in cui ti metterai, ti piscerai sempre in faccia.

Nei racconti di Isaac Asimov ("Io, robot"), il viaggio nell'iperspazio è funestato da spot pubblicitari che apparentemente non vengono trasmessi da nessuna parte.

Nei romanzi dei fratelli Strugackiji ("Passi nel tempo"), il viaggiatore è occasionalmente vittima della "Sindrome del Pinguino". In altre parole, il viaggiatore si sveglia con la precisa impressione, contraria alle sue percezioni e alla sua memoria, ma ciononostante inevitabile, di essere un pinguino. Questo non è in relazione con la trasformazione in pinguino descritta nei romanzi di Douglas Adams, poiché colà s'adoprano differenti forme di propulsione.

[modifica] Voci correlate

  • Warp
  • Geometria: l'iperspazio viene considerato anche una teoria geometrica dell'Universo.
  • Topologia algebrica: intesa come variante della geometria, basata sugli indici di connessione - ovvero il numero di buchi presenti nello spazio, che sono una delle tante rappresentazioni delle scorciatoie intergalattiche.
  • Subspazio: il subspazio è il contrario dell'iperspazio, ma serve alla stessa identica cosa. Solo che ha lo spessore di un solo metro, quindi non serve alle astronavi ma ai danzatori di limbo.
  • Spazio
L'Universo è bello perché è vario!
Strumenti personali
wikia