Intelligenza

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Fatina
Attenzione!

Il personaggio o l'oggetto descritto in questa pagina è inesistente.
Proprio come la fatina dei denti, il cervello dei truzzi, Babbo Natale, la Padania, Pikachu, Dio e il piccolo drago Grisù. Sappiamo che questa sarà un'informazione sconvolgente per molti poveri bambini che credevano fermamente nell'esistenza di una cosa chiamata "Intelligenza", ma è così.

Grisu
Blake the ancient of days

Dio diffonde l'intelligenza sulla Terra. Purtroppo quel giorno il cielo era annuvolato.

Quote rosso1 In questa nuova puntata di Voyager parleremo di un fenomeno che si manifesta solo su pochissimi individui. Avremo anche degli ospiti a testimoniare che questo fenomeno non è solo finzione e che a volte può verificarsi davvero. Quote rosso2
~ Roberto Giacobbo su intelligenza
Quote rosso1 Sono un po' preoccupato per la mia Intelligenza: è uscita un'ora fa per andare a prendere un caffè e non è ancora tornata. Quote rosso2
~ Rat-Man su intelligenza

L'intelligenza è una caratteristica saliente degli esseri viventi che si manifesta in comportamenti vistosamente anomali rispetto al comportamento comune di altri esseri come i vegetali e le nuvole. Essa si è particolarmente sviluppata nell'uomo dal momento in cui la natura si è beffata di lui dandogli un corpo scadente, vulnerabile a tutte le malattie del mondo e completamente privo di peluria protettiva. Qualche intelligentone ha definito l'intelligenza come la capacità di apprendere dai propri errori, forse inconsapevole del fatto che la razza umana è geneticamente incapace di riconoscerne uno.

[modifica] L'utilità dell'intelligenza

Qualcuno pensa che l'intelligenza sia una qualità inutile che serve solo a chi non è bravo negli sport. In realtà essa aiuta molto gli esseri viventi a procrastinare la morte contrapponendosi al becero istinto animale. Sono illuminanti, a questo proposito, gli esperimenti condotti dal dott. Ivan Belkulin su cani diversamente intelligenti: il cane stupido e senza istruzione, vedendo un gatto che attraversa la strada, si fionda verso di lui finendo vittima delle automobili. Il cane la cui intelligenza è stata invece stimolata con l'uso dell'elettroshock e dei giochi Clementoni attraversa sulle strisce pedonali oppure uccide il gatto con una cerbottana. Questo ragionamento naturalmente crea un paradosso, perché se l'uomo non fosse stato così intelligente da inventare le automobili le vite dei cani non sarebbero in pericolo.

[modifica] L'intelligenza nell'uomo

Mazzata sui genitali

Questo ragazzo sembra stupido ma in realtà ha intelligentemente scelto di castrarsi.

Televisore vecchio

Un vecchio diffusore di intelligenza.

È opinione diffusa tra gli studiosi - ma anche tra gli ignoranti - che l'uomo sia l'essere vivente più intelligente al mondo. Questa opinione è diventata legge dopo il Congresso del regno Animalia tenutosi a Washington nel 1960 per stabilire dei patti interspecie. Le uniche specie presenti furono però solo l'Homo sapiens sapiens e un esemplare di canis lupus familiaris, quindi si stabilì che l'uomo è la specie più intelligente della terra e padrone di questa. Il cane arrivò al secondo posto, una facile vittoria.
L'uomo ha fatto dell'intelligenza l'arma con cui combattere le avversità della natura, come le spine che pungono i piedi o le lattine senza linguetta, ma possiamo dire che l'intelligenza fa l'uomo meno stupido? No. Gli studiosi di tutto il mondo affermano unanimemente che l'intelligenza e la stupidità non si annullano tra loro ma vanno ognuna per la loro strada. Portiamo ad esempio il dato statistico secondo cui solamente il 2% degli ingegneri aerospaziali di tutto il mondo riesce ad usare una lavatrice.
Per mezzo della sua spiccata intelligenza l'uomo si è potuto elevare dallo stato di selvaggio, creando gli strumenti che gli hanno permesso di evolversi come le calze con le dita e le sigarette elettroniche.
Purtroppo l'intelligenza è molto selettiva e non tutti gli esseri umani ne sono provvisti. Proprio per questo motivo le grandi menti che governano il mondo hanno inventato il televisore o diffusore d'intelligenza, che porta in tutte le case la luce dell'intelletto grazie a programmi educativi come Voyager o Mai dire banzai.

Di recente il noto centro di consultazione del'Accademia dell'agro-zoofilia, ha effettuato dei sondaggi sulle opinioni delle specie usualmente più vicine a codesto Homo sapiens sapiens, le quali ritengono che l'uomo non sia poi così intelligente:

  • Gallina: «È sadico è stupido, io gli faccio le uova e lui mi tira il collo!»
  • Coniglio: «Si crede più furbo di me perché io sono muto, ma chi è quello che fotte di più?»
  • Gatto: «Ah ah ah! Bastano quattro fusa per convincerlo a servirti!»
  • Cane: «No comment, ho troppi interessi in ballo.»

Casualmente è stato intervistato anche un delfino dell'Acquario di Genova, che ha lasciato detto:

  • Delfino: «Si crede superiore perché mi fa tuffare nel cerchio, ma in realtà è lui l'animale addestrato! Delfini! Domani riproveremo a conquistare la terra! O vittoriosi o arenati»

[modifica] Importanti opere create grazie all'intelligenza

  • La scrittura (prossima all'estinzione)
  • La ruota Il copertone
  • Chatroulette
  • Le scarpe con le lucine
  • I vestiti per cani
Strumenti personali
Altre lingue
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo