Imperatore

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Wikiquote
«Chi fa la storia non ha tempo per scriverla»
(Metternich)

Tu invece di tempo ne hai in abbondanza, visto che sei storicamente inutile.
Osserva bene: questa voce dovrebbe trattare della Storia del genere umano con ampie e eleganti dissertazioni.
Invece cosa devo vedere? Una storiella, un aforisma, un lapidario commento!
Ancora con le mani in mano? Che aspetti? Fallo diventare degno di una puntata di Voyager!
P.S.: Se vuoi conoscere gli altri stub relativi alla Storia, vai qui.

Il titolo di imperatore è soltanto uno dei molteplici nomi alternativi del Presidente del Consiglio dei Ministri.

I comuni mortali lo utilizzano per indicare monarchi in genere di livello superiore a quello di re.

[modifica] Imperatore nel mondo

Si usa imperatore per indicare un qualsivoglia tiranno[1] che sia a capo di un territorio abbastanza vasto, chiamato, appunto, impero. Qui sotto riportiamo, per chi ne abbia voglia, una lista di tutti i titoli corrispondenti al grado d'Imperatore.

  • Kaiser, utilizzato nell' Impero Crucco. È famoso per l'utilizzo da parte di Otto Von Bismarck, che riportiamo qua sotto:
Quote rosso1 E che Kaiser! Quote rosso2
~ Otto von Bismark
  • Basileus, usato molto di frequente[citazione necessaria] nell'Impero Bizantino per indicare il basilico.
  • Zar, utilizzato come bestemmia tra bolscevichi e come titolo da sovrano in Russia, è la storpiatura del latino Caesar[2].
  • Huang Tenno del Khan Khanagan Di Di, Titolo orientale giappocinese la cui traslitterazione è "Re dei Re dei Re del Celeste Augusto Imperatore di Tutte le Terre fino alla fine del mondo Di Di"

[modifica] Imperatori famosi nella storia

Uomo giapponese

Joregno Zututo, L'imperatore giappocinese. È l'unico sovrano al mondo con il titolo di imperatore.

[modifica] Giulio Cesare

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Giulio Cesare

Nato Caio Giulio Cesare, Su di Lui sono dette tante idiozie. È attualmente proprietario di una Bottiglieria alla Garbatella.

Scrisse opere importanti come il "De Bello Gallico", in pratica il primo albo di Asterix. È un tifoso della Roma e un suo discendente sarà anche Julio Cesar. faceva parte di una Loggia massonica detta "Triunvirato 3" nella quale facevano parte Marco Intestino Crasso, Gneo Marameo Pompeo e Licinium Massonico Gelli.

[modifica] Voci scorrelate

[modifica] Note e Bandi Imperiali

  1. ^ che sia benvoluto sia all'estero sia in patria, altrimenti il titolo muta in dittatore
  2. ^ Lettura: cesar
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo