Ilaria D'Amico

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Giorgio Armani.jpg
Ilaria D'Amico si sente un povero personaggio famoso ignorato.
Modifica la pagina e contribuisci a rafforzare la sua autostima.

P.S.: Se vuoi conoscere gli altri stub relativi alle biografie, vai qui.

Adriana Lima 2.jpg
Ilaria D'Amico e Urbano Cairo.JPG

In questa foto Ilaria D'Amico è stata paparazzata con Urbano Cairo al Cairo. Roberto Giacobbo e il suo team, che controlla l'autenticità dei filmati sugli UFO, afferma che la foto non è stata ritoccata.

Quote rosso1.png Oh mio me. Quote rosso2.png

~ Dio sulla D'Amico
Quote rosso1.png Parlo meglio io! Quote rosso2.png

~ Dan Peterson su Ilaria
Quote rosso1.png Quoto! Quote rosso2.png

~ Di Pietro sulla frase di prima
Quote rosso1.png Il mio successo deriva dalle mie 2 doti intellettuali. Quote rosso2.png

~ Ilaria su se stessa
Quote rosso1.png Ma perché proprio a me? Quote rosso2.png

~ La dragonessa Saphira sull'assegnazione della D'Amico come sua doppiatrice.

Ilaria D'Amico (Roma, 30 agosto 1973 - spero subito) è una conduttrice, attrice, doppiatrice, insegnante e laureata cum laude itagliana (eh sì, c'è scritto proprio itagliana, non italiana con la g; proprio come Brignano con la O!).

[modifica] Debutto

Subito viene sospettata di poteri paranormali, quando va a condurre Campioni. Infatti questa esperienza la catapulta da perfetta sconosciuta a maggior esponente della lingua itagliana; subito grandi esponenti come Luca Giurato ne tessono le lodi. Durante la conduzione del programma la D'Amico sfoggia tutte le sue doti e mette in mostra delle combo micidiali di incespicamenti, congiuntivi, errori grammaticali, tempi verbali, il tutto condito da gaffe clamorose ed incompresioni con la regia, che ne fanno un idolo di tutti i fan del genere (gggli itaggglianisti). La prestazione le vale subito una laurea honoris causa consegnata in persona da i Finley.

[modifica] Successo

Ma il successo arriva quando Ilaria D'Amico viene assegnata come doppiatrice della Draghessa/Dragonessa (drago femmina, insomma chiamatelo come vi pare!) del film Eragon. Ebbene sì, proprio la D'Amico! Questa notizia è una sorpresa, perché tutte le persone che hanno visto Eragon avevano dichiarato di aver subito notato quella bella vocina stridula del drago, che tanto si armonizzava con la stazza dell'animale e che per tutto il film ti accarezza le orecchie; ma nessuno sapeva che si trattava della plurilaureata Ilaria D'Amico.

[modifica] Curiosità

  • La sua voce calda e sensuale è gradevole come un citofono infilato su per il culo.
  • Tutte le notti (tranne quelle del pre-partita) Giriggi Buffon smette di fare il portiere e sfonda la porta d'Ilaria.
Strumenti personali
wikia