Il settimo sigillo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Darth Vader - Il settimo sigillo

La memorabile scena di ingresso di Darth Vader.

Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Il settimo sigillo

Il settimo sigillo ("The seventh seal") è il peggior caso di traduzione dall'inglese nella storia del cinema. Il titolo, opportunamente tradotto in "La settima foca", è in realtà un film d'azione low budget ambientato in Alaska.

[modifica] Trama e ordito

La foca maschio Tetrius Block, accompagnato dalla sua foca scudiero Jöns, torna da una scampagnata nel Mediterraneo, ché a ottobre ci sono le offerte last minute che costano poco e non si può proprio non andarci. Al loro ritorno però, i due scoprono l'arrivo della Morte Nera, attraccata nel porticciolo turistico di Anchorage, con l'obbiettivo di rifare le poltroncine in pelle di foca. La scena iniziale mostra l'incontro tra Darth Vader e il protagonista.

Partita a scacchi da Il settimo sigillo con Darth Vader e foca bianca

:Tetrius : Quote rosso1 Ti tocca il nero Quote rosso2
 :Darth Vader : Quote rosso1 Si addice ad un Sith, non credi? Quote rosso2

Il pinnipede sconvolge il Sith con il suo carisma, e ottiene di posticipare il suo essere poltroncina fino alla fine di una partita a scacchi, che viene prolungata per tutta la durata del viaggio di Tetrius e Jöns. La scacchiera viene portata con notevole agilità e grazia dal Jedi oscuro. L'attore verrà successivamente premiato per questa impresa con 2 Golden Globe[1] e un pacchetto di marshmellow.

Finita questa noiosa e verbosa introduzione, comincia il film d'azione vero e proprio, dove la violenza iconografica del sangue è limitata esclusivamente dal sapiente uso del bianco e nero.
Il viaggio delle tre figure passa attraverso un paesaggio pervaso dal buio, sia spirituale che fisico, e bruciato dai laser e dalla morte. La prode foca decide quindi di formare un manipolo di eroi, raggruppando le poche foche superstiti, per combattere i Sith e liberare l'Alaska dalla Morte Nera.

[modifica] La prima foca, perché con qualcuno bisognerà pur cominciare

Foca ROFL

Il giocondo scudiero alla vista della sua famiglia nel salotto dell'Imperatore. Come cuscini.

Anche il peggiore dei gruppi deve essere formato da almeno due elementi. E la prima foca ad aggiungersi è ovviamente il suo scudiero, Jöns. Beffardo e inconsapevole del potere dei Sith, si appresta volentieri a muovere un po' le pinne. Stabilito il nome del gruppo, "Le allegre fochette", si rimettono in marcia. Cavallo bianco in E3.

[modifica] La seconda foca, l'indemoniata

Girovagando alla ricerca di una toilette per Jöns, la novella combriccola si imbatte in una foca, di bell'aspetto, ma urlante con una disperata.

Quote rosso1 Sette foche! La leggenda! La settima foca! La vittoria! LA VITTORIA!! Quote rosso2

Visto che non si può andare tanto per il sottile, ché in carestia ogni buco è galleria che servono tutte le pinne possibili in grado di tenere armi da fuoco, i due boriosi compagni seducono la bella fochetta e cambiano il nome del gruppo in "Le allegre e soddisfatte fochette". Si susseguono diverse scene di esplosioni e sparatorie in cui muoiono solo sottoposti senza neanche una battuta nel copione. Pedone nero in C4 che esplode sul colpo.

[modifica] La terza foca, il teologo corrotto

Il viaggio senza una meta del manipolo di eroi giunge ad un autogrill abbandonato. Jöns finalmente trova la sua toilette[minzione necessaria], mentre le altre due foche trovano, nella cucina, una foca che sta razziando le scorte. È Raval, lo stronzo che aveva consigliato un albergo a 5 stelle a Catania per il viaggio last minute di Tetrius, ma in realtà era un sottoscala di proprietà della 'ndrangheta.

L'autogrill in fiamme

Jöns, sopraggiunto, lo riconosce e, nonostante la propria aggressività, decide di graziarlo, purché collabori con il suo cavaliere. Raval viene informato di ciò che sta accadendo; quando però ascolta il racconto dell'indemoniata, dopo averne usufruito, ne spiega la profezia.
Un'antica leggenda delle foche dell'Alaska racconta di un prode guerriero, la mitica "Settima Foca", in grado di curare la ferita mortale del Sole. Date le circostanze, secondo Raval bisogna trovare questa fantomatica "Settima Foca" e sperare che riesca in qualche modo a compiere la leggenda. Cambiato nuovamente il nome del gruppo in "Le allegre e soddisfatte fochette alla ricerca della leggendaria Settima Foca", i protagonisti ripartono. Inutile soffermarsi sul fatto che l'autogrill viene distrutto con pessimi effetti speciali. Arrocco lungo del Bianco.

[modifica] La quarta, la quinta e la sesta foca

Nascosti in un bosco, il gruppo si imbatte in un'allegra famigliola in campeggio: Jof, il capofamiglia, Mia, la donna di casa, e il loro figlioletto, di cui non hanno ancora deciso il nome; si fanno raccontare l'intera storia e decidono di unirsi al gruppo. Rinominata la combricola in "Le sette fochette alla ricerca della leggendaria Settima Foca", ripartono tra i laser dell'Impero e la musica di John Williams che casualmente passava di lì in quel momento assieme ad un'orchestra di millemila elementi.

Fuoco della foresta di Bambi

La foresta in fiamme durante il barbecue

Pedone nero promosso a cavallo.

[modifica] La settima foca

Distesa di foche trucidate

Ciò che rimane del parco giochi di Fairbanks

Le peregrinazioni del gruppo continuano attraverso folli combattimenti e atroci violenze, ma sembra che nessuna foca sia stata risparmiata dal senso estetico degli interior designers della Morte Nera. L'illuminazione colpisce Tetrius:

Quote rosso1 Ma se siamo in sette, la settima foca... SONO IO! Quote rosso2

Nella più entusiasmante dell'epifanie Tetrius muove l'alfiere in G5. Fatto ciò, Jof si rende conto che il capo del suo gruppo sta giocando con un tizio che sembra tutto tranne che rassicurante, e decide di levare le tende. Darth Vader, che in tutto questo tempo si è abbastanza scocciato di essere stato considerato solo un personaggio secondario, si innervosisce ulteriormente, colpendo con forza la scacchiera.

Quote rosso1 Trovo insopportabile il tuo eccesso di fede Quote rosso2

E con un gesto Tetrius, Jöns, l'indemoniata e Raval sono morti. Il film si chiude con un monologo filosofico dello Jedi oscuro.

Quote rosso1












█████████████████████████████████████████████
Quote rosso2

~ Darth Vader

[modifica] Significati reconditi del film a cui nessuno, eccetto il regista, aveva pensato

[modifica] Se hai visto questo film ti potrebbero piacere anche

[modifica] Note

  1. ^ Miglior attrice non protagonista e migliori effetti speciali.



Strumenti personali
wikia