Il nostro amico Charly

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Scimmia idiota.jpg

L’espressione più intelligente di Charly

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Il nostro amico Charly
Quote rosso1.png Oh, Charly! Sei un birbante! Quote rosso2.png

~ Il veterinario Max, dopo che Charly gli ha cagato nelle scarpe
Quote rosso1.png Charly! Come sei dispettoso! Ah! Ah! Ah! Quote rosso2.png

~ L'amico di famiglia Rodolfo, dopo che Charly ha dato fuoco alla sua Ferrari nuova di zecca
Quote rosso1.png Charly! Brutto birichino! Quote rosso2.png

~ I due bambini, dopo che Charly ha decapitato la loro mamma e ha copulato con il cadavere
Quote rosso1.png Fottiti, maledetta scimmia di merda! Quote rosso2.png

~ Una persona normale dopo che Charly gli ha orinato nell’orecchio
Quote rosso1.png BANG! Quote rosso2.png

~ Il fucile di una persona normale dopo che Charly ha continuato a orinargli nell’orecchio

Il nostro amico Charly ,titolo originale: Rumpen Cojonens Charly, è un celeberrimo telefilm tedesco, ideato da qualcuno, e prodotto da un'emerita testa di cazzo Mario Rossi.

La serie è molto conosciuta in tutto il mondo, poiché è stata considerata “la serie più irritante di tutti i tempi” non tanto per la trama idiota, quanto per l’antipatia che suscitano tutti i personaggi, sia umani sia animali.
Il telefilm è talmente irritante che, chiunque ne veda un episodio, si suicida in preda al nervosismo.
Nel corso di 16 stagioni, [1] ha causato la morte di trentadue milioni di persone.

[modifica] Descrizione

A Berlino vive un'allegra famiglia modello: un veterinario che coltiva l'hobby del traffico d'organi, la moglie quasi eterosessuale, la figlia che soffre di medomalacufobia e il figlio che vorrebbe rimanere incinto ma non sa come fare.
Nel primo episodio compariva anche un terzo figlio, ma il regista l'ha ucciso perché si era rivelato sano di mente.
A distruggere la serenità familiare ci pensa un sadico scimpanzé di nome Charly, nato da un rapporto sessuale tra Tafazzi e la sua immagine riflessa; la bestia, adottata dai quattro dementi, rivela da subito la propria natura di rompicoglioni.
Charly cerca in tutti i modi di far incazzare i suoi padroni, perciò fa loro ogni genere di dispetto.
Il problema è che i suoi padroni, essendo crucchi, ridono per qualsiasi stronzata capiti loro sotto gli occhi [2], e non si incazzano mai, per nessuna ragione.

Scienziati internazionali stanno cercando le prove per dimostrare che si tratti della reincarnazione di Adolf Hitler, e che gli altri non reagiscano perché temono che possa tornare umano e vendicarsi, minimo spedendoli in qualche campo di concentramento presso la provincia della Culonia costretti a riguardarsi l'intera serie, assieme a tutte le repliche di Buffy e dei Power Rangers, a ciclo continuo.

[modifica] Differenze tra il telefilm e la realtà

  • Come si comportano i personaggi del telefilm: dopo aver subito l’ennesimo scherzo di Charly, si mettono a ridere come ritardati. Poi arriva Rodolfo, l’amico mafioso, e cucina spaghetti al ragù per tutti.
  • Come si comporterebbe una persona normale: dopo aver subito l’ennesimo scherzo di Charly, bestemmierebbe in venti lingue diverse; poi prenderebbe Charly, lo legherebbe col filo spinato, e, a seconda della gravità dello scherzo, lo ucciderebbe direttamente oppure lo manderebbe con Bear Grylls su un’isola deserta, accompagnato da un cartello che spiega quanto la carne di scimpanzé sia ricca di proteine e di sali minerali.

[modifica] Gli scherzi di Charly

Gli scherzi che mette in atto sono svariati:

  • sostituisce il sale con lo zucchero
  • sostituisce il pepe con i suoi calcoli renali
  • getta un barile di Super Attack nella lavatrice
  • riempie di zecche le lenzuola del letto
  • getta una famiglia di alligatori nella piscina dei vicini
  • lancia dei polli vivi da un elicottero
  • sistema verticalmente sulle sedie dei chiodi di 10 centimetri
  • tagliuzza gli abiti firmati dei suoi padroni con forbici dalla punta arrotondata
  • mette un verme solitario nella bottiglia di champagne da 100 euro
  • dà fuoco a una casa, con gli abitanti all'interno
  • nasconde della marijuana nel cappotto del suo padrone e convince i poliziotti a perquisirlo
  • va negli ospedali e scambia le flebo dei pazienti
  • fa credere a un tizio di essere cornuto e lo convince a uccidere la moglie colpendola con un daino morto
  • imbeve di acido solforico i pannolini esposti al supermercato
  • infesta di calabroni un asilo nido e sbarra porte e finestre dall’esterno
  • lancia il phon nella vasca da bagno mentre c’è qualcuno dentro
  • esegue un trapianto di cuore al suo padrone, ma solo per sostituire l’organo con un riccio di mare
  • investe i pedoni con un trattore e poi dà la colpa al Dalai Lama
  • taglia braccia e gambe a un bambino e gliele rimonta al contrario
  • fa credere alle bigotte che un bagno nell'olio bollente assicuri loro un posto in Paradiso
  • mette la colla vinilica sulla tavoletta del water
  • prende a bastonate una donna incinta
  • si offre di accompagnare i ciechi a casa loro e invece li porta sulla tangenziale all’ora di punta
  • Svita i bulloni delle ruote dei suoi proprietari per vedere cosa succede
  • Riempie di ketchup e urina un preziosissimo quadro di Monet perché sì

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Non sto scherzando: 16 stagioni !
  2. ^ Qualsiasi: da un filo d’erba più lungo degli altri, a una penna blu consumata
Strumenti personali
wikia