Grande Fratello (programma televisivo)

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Il Grande Fratello)
Homer
Ebbene sì. L'autore di questo articolo dichiara ufficialmente:

«Non ce l'ho fatta»
"È impossibile", continua, "trovare qualcosa da dire su Grande Fratello (programma televisivo) che sia più demenziale della realtà stessa.
Parlarne normalmente genera così tante idiozie da mettere in crisi le fondamenta stesse di Nonciclopedia."
L'autore si scusa e rimane disponibile per chiunque volesse punirlo con il supplizio dello sparticulo.


Concorrenti del GF 10
Ed ecco i concorrenti dell'edizione 2009 del GF.
Quote rosso1 Il mio motto? Normale... come sempre! Quote rosso2
~ Provini del Grande Fratello
Quote rosso1 Qual è la città d'Europa che preferisco? L'America. Quote rosso2
~ Ancora provini del Grande Fratello
Quote rosso1 Il mio tallone d'Achille? Come frase, "vivi e lascia vivere" Quote rosso2
~ Sempre i provini del Grande Fratello
Quote rosso1 Un personaggio storico che vorrei essere? Bud Spencer o Terence Hill. Quote rosso2
~ Sfoggi di cultura sovrumana ai provini del Grande Fratello
Quote rosso1 Un pregio? Che sono un ragazzo simpatico, scherzoso, accollativo... Quote rosso2
~ Un tipo "accollativo" fa l'elenco dei suoi pregi
LogoNonNotizie

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Grande Fratello (programma televisivo).



Il Grande Fratello (noto anche come GF o Big Bordel il cui vero nome è Teddy) è un reality show del 1984 prodotto dalla Endemol, nome sotto cui si cela la Ehndemölen, cellula scientifica del Terzo Reich sopravvissuta alla seconda guerra mondiale, composta da sadici scienziati fedelissimi del Führer.
La struttura del programma è estremamente semplice: un gruppo di cerebrolesi viene rinchiuso all'interno di una casa con centinaia di telecamere onde poterne studiare gli atteggiamenti primitivi e le patologie cerebrali da cui sono affetti.

Esplosione2
La casa del Grande Fratello durante l'ottantasettesima edizione.

I provini per partecipare al gioco sono parimenti elementari, come il sistema nervoso centrale di coloro che vi partecipano: le cavie, dette anche concorrenti, vengono selezionate tramite un complicato test scientifico, nel quale devono confrontare il loro Q.I. con quello di un criceto. I soggetti che perdono il confronto vengono introdotti immediatamente dentro la casa bunker. Quelli che vincono, invece, vengono portati allo studio delle Pupe e dei Secchioni, dove non importa di che sesso siano, visto che serve solo sparare cazzate.

Alcuni studiosi sostengono che il Grande Fratello non sia altro che un raccapricciante stratagemma inventato da Maurizio Costanzo al perverso scopo di generare una miriade di ospiti da mandare a Buona Domenica, così da poter essere massacrati in diretta a colpi di tomahawk da orde di opinionisti televisivi incazzati, guidati da Vittorio Sgarbi e Alessandro Cecchi Paone.

C'è comunque da dire che il Grande Fratello è la più importante trasmissione italiana di approfondimento scientifico, degna dell'intelligenza di una cima come Valeria Marini.

[modifica] Regole del gioco

I concorrenti (tutti rigorosamente analfabeti ma divisi equamente fra uomini, donne e gay) sono ripresi 24h al giorno da telecamere collegate in una zona ignota del globo terrestre (qualche voce non confermata ha indicato come luogo dove vengono inviati i segnali la zona di Arcore e dintorni).
Per tentare di sollevarli dal loro grado di prostrazione mentale, gli autori del programma di volta in volta fanno eseguire ai concorrenti difficilissime prove, che in genere consistono in:

  • Prova di cultura generale: riuscire a scrivere il proprio nome correttamente.
  • Attività fisica: toccarsi la punta del naso con un dito
  • Gara di tabelline con una scimmia bonobo
  • Imparare a leggere
  • Gare sporcaccione: il bacio più lungo e quello con più lingua
Donna scollatura
Tipica concorrente del grande fratello.
  • Usare l'estintore per farsi un bidet
  • Scopare in diretta per fare audience
  • Gara dello sputo dal balcone
  • Gara di rutti
  • Discussione di argomenti fantascientifici, tipo la politica
  • Annusarsi bendati le scoregge l'uno dell'altra e cercare di indovinare a chi appartengono (odore chiaro, gusto pulito...è la scoreggia di Michele!)
  • Riuscire a non dire volgarità o banalità per almeno 15 secondi di fila

Gli autori hanno il controllo totale sulla vita di questo gruppo di sfigati. Il meccanismo del gioco è semplice, le regole sono elementari proprio affinché perfino i concorrenti le capiscano.

I concorrenti possono essere eliminati in base a questi criteri:

  • Se il numero di scarpa di un piede risulterà diverso dall'altro
  • Se si dice una bestemmia in diretta o si fanno battute cattive sulle cosce a stecco della Marcuzzi.
  • Se un concorrente sta sulle palle ad Alfonso Signorini
  • Se nella rubrica del telefonino di un concorrente viene trovato il numero di Luciano Moggi
  • Se un concorrente si dichiara eterosessuale
  • Se durante la prova d'intelligenza un concorrente viene battuto dall'orango presente in studio

Quest'ultima prova è stata eliminata in quanto nell'ultima edizione l'orango ha totalizzato un QI superiore alla somma dei QI totalizzati dai concorrenti. In conseguenza di questo l'orango ha sfottuto in prima serata tutti i concorrenti. L'orango è stato licenziato e successivamente abbattuto.
Ogni settimana verrà assegnato un budget totale di 13.000 euro, con cui i concorrenti dovranno cercare di sopravvivere in quella casa infernale. Al termine dello show tutti i concorrenti vengono sdoganati nei locali notturni sperando che qualcuno li prenda a fucilate sull'inguine per non farli riprodurre.

[modifica] Concorrente medio del Grande Fratello

Prostituta3
Veronica Ciardi, discussa concorrente del GF 2009, dopo lo show è riuscita subito a trovare un buon posto di lavoro.

Se uomo:

  • Il truzzo: giubbotto dal cappuccio peloso, occhialoni a mosca anche di notte e cinturone D&G il truzzo partecipa perché nella vita non sa fare un cazzo (eccetto attaccare le sue caccole sotto le sedie) ma ha capito che nello show business questa è considerata una virtù e che la pagano anche bene. Ha l'intelligenza media di un cavallo narcotizzato dopo una lobotomia frontale.
  • Il simpaticoglione: è il tipo un po' grassoccio e dalla scoreggia facile, che rilascia odori per tutta la casa come un deodorante spray, suscitando l'ilarità di tutti i concorrenti. Il 90% delle ragazze evita qualsiasi contatto con lui, l'altro 10% cerca di avvelenarlo col cibo.
  • Lo pseudo-intellettuale: solitamente gay o imbranato, è guardato con sospetto da tutti i concorrenti perché è l'unico ad azzeccare i congiuntivi. Ad ogni modo risulta incapace in ogni altra attività che gli venga proposta.
  • Il gay: l'unico concorrente che sembra non notare la presenza di concorrenti femmine se non per litigare, data la sua predilezione per la compagnia maschile.
  • Il litigioso: è quello che non fa altro che rompere i maroni a tutti fino a spingerli a farsi guerra fra di loro. Non si sa quanto possono durare le sue liti, di solito non più di 6 generazioni, finché la Marcuzzi non si incazza per gli ascolti in calo ed impone al rompicoglioni di smetterla.

Se donna:

  • Oca giuliva: capelli vaporosi, camicetta minuscola, gonna microscopica, cervello non pervenuto, l'oca giuliva partecipa al Grande Fratello per farsi conoscere da tutti. E purtroppo ci riesce. Il suo futuro è come valletta nelle televendite delle creme alle alghe, ma se è particolarmente scema viene subito scelta come deputata del PdL.
  • La troia: è l'evoluzione imputtanita dell'oca giuliva, dotata di labbra a canotto, tette pneumatiche e vagina fotogenica. Il suo obiettivo è lo stesso dell'oca giuliva ma se tra un'inquadratura e l'altra riesce a farsi anche tutti i maschi della casa può ritenersi soddisfatta.
  • La bruttina stagionata: appartenente al genere "non bella ma simpatica", sono quelle tipe che quando ve le presentano in un gruppo dopo 2 secondi netti avete già dimenticato come si chiamano. Ignorata dai concorrenti maschi, sottovalutata dalle concorrenti femmine, di solito questo amorfo esemplare quatto quatto riesce a piazzarsi nelle zone alte della classifica di gradimento, interpretando la storia strappalacrime del brutto anatroccolo, questo mentre le gnocche della casa sono troppo intente a contendersi il primato di chi la darà via prima al bonazzo di turno.

A tutto questo marasma umanoide in genere si aggiungono i superospiti, personaggi invitati ad entrare brevemente nella casa del Grande Fratello col duplice intento di fare ascolti e di permettergli di fare la marchetta al loro ultimo lavoro. I personaggi (meno o molto meno noti) finora entrati tra le mura in cartongesso della casa-Ikea di Canale 5 sono:

[modifica] Edizioni

[modifica] 1984

L'edizione del 1984 non è mai esistita ne mai esisterà perché l'anno 1984 non è mai esistito Se pensi che l'anno 1984 sia esistito stai commettendo uno....


BigBrother
PSICOREATO!!

rifer at nonarticolo rapidente vapor da Psicopolizia su indicaz Miniverista.

nonpace è pace - nonservo è servo - nonsapere è forza
   Gnome-speakernotes?

In questo momento una pattuglia sta correndo a casa tua... Mentre aspetti approfitta dei super mega sconti e compra una maglietta sul sito della psicopolizia! Hai diritto al 40% di sconto su tutti i capi infiammabili e a rischio di esplosione.

[modifica] 2007

I concorrenti sono stati selezionati meticolosamente fra i più grandi parassiti, spaccamaroni, lagnoni e appiccicosi relitti umani. Ovviamente ci sono stati grandi ascolti.
In questa edizione oltre alla casa venne installata una discarica di rifiuti tossici, un cesso intasato, un pozzo senza fondo e una gabbia di gorilla incazzati.

Come previsto, il vincitore è stato all'altezza delle aspettative: un emerito rompicazzo, provocante l'orticaria all'ano al primo sguardo.

[modifica] 20XX

Diverse voci (confermate dello stesso Topo Gigio che si nasconde all'interno della casa sotto forma di scopino del cesso) affermano che gli autori hanno già stabilito che nella prossima edizione del programma l'eliminazione avverrà in maniera fisica; i modi e i tempi non sono ancora stati comunicati, ma si pensa che tutto si svolgerà grazie all'intervento in diretta di diversi documentari amatoriali girati a casa di Maurizio Costanzo.
Gli autori del programma (tra cui spiccano nomi come Mariano Apicella e Mario Borghezio) mirano ad alzare gli ascolti aumentando ulteriormente i contenuti trash, in modo da concorrere per l'ambito Premio Nobel per il fetore, un riconoscimento che in vita fu vinto diverse volte dal compianto Mino Reitano.

Milo guenda grande fratello 7
Un'immagine della puntata del Grande Fratello sulla riproduzione delle bestie.

[modifica] Capre al pascolo

È risaputo che i protagonisti del Grande Fratello hanno stipulato un patto di non belligeranza con il loro cervello, lui evita di pensare e loro evitano di usarlo. Storicamente i concorrenti di questo fortunato programma:

  • non sanno leggere
  • non sanno scrivere
  • non sanno quante regioni ci sono in Italia
  • non sanno che il loro paese si chiama Italia. Loro pensano si chiami Italia 1.
  • non sanno dove sono l'Asia e l'Africa
  • non sanno chi erano i Beatles, ma in compenso conoscono tutte le canzoni di Eros Ramazzotti e Gigi D'Alessio.
  • non sanno la tabellina del due
  • non sanno di che colore era il cavallo bianco di Napoleone
  • non sanno di venire ripresi mentre si cimentano in rutti e scoregge
  • non sanno che il confessionale non è un doppio servizio
  • non sanno che fare i gavettoni era divertente solo ai tempi di Numa Pompilio
  • non sanno i nomi dei sette nani
  • non sanno di essere presi per il culo da mezzo stivale per il fatto di portare in Tv i loro fatti personali facendoli passare per affari di Stato.
  • non sanno di esistere solo in funzione della Gialappa's che può liberamente ridere di loro.

E infine non sanno trovare una connessione tra la testa e la bocca e non sanno le figure che ci rimediano, ma il concorrente del GF è come rivestito da una specie di invisibile tuta d'amianto, impermeabile alla vergogna e ai sensi di colpa.

[modifica] Concorrenti storici

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo