I tre moschettieri

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia rivoluzionaria!Abbasso codesta dittatura!

3 moschettoni di vario colore e grandezza

I tre moschettoni moschettieri, Athos, Porthos e Aramis.


Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. I tre moschettieri
Quote rosso1 Tutti per uno, e uno per tutti! Quote rosso2

~ chiunque sui tre moschettieri.
Quote rosso1 Unno per tutti, e tutti per unno! Quote rosso2

~ Attila sul sopracitato motto.
Quote rosso1 Ma se il libro si chiama i tre moschettieri...perché il protagonista è D'Artagnan?!? Quote rosso2

~ i tre moschettieri sul quarto incomodo.
Quote rosso1 Non c'è due senza tre Quote rosso2

~ Il capo dei moschettieri ad Athos e Porthos che non volevano far entrare Aramis
Quote rosso1 Oh Lady, Lady, Lady Oscar... Quote rosso2

~ coglione su non i tre moschettieri.

I tre moschettieri è un capolavoro[citazione necessaria] della letteratura francese scritto nell'Ottocento da Alexandre Dumas[1] con l'aiuto di un'altro tizio di cui nessuno ricorda il nome. I protagonisti sono i tre moschettieri Aramis, Athos, Porthos e D'Artagnan che non è un moschettiere però è il protagonista, un raccomandato in tirocinio.Il libro ha dato il via a una trilogia di cui fanno parte "Ventordici ani dopo" e "il Duce di Braghecalate". Gran parte delle vicende è causata dalla rivalità tra la Francia e la Spagnogallia portata avanti dal cardinale Richelieu.

Renzo-bossi

D'Artagnan in un recente ritratto.

[modifica] Trama

D'Artagnan si reca a Parigi per diventare moschettiere con una lettera di raccomandazione e parecchi quattrini per corrompere i giudici nel caso non bastasse. Lungo la strada però venne scippato ignobilmente dal cavaliere di Rochefort[2]. Arrivato a Pargi il nostro eroe incontra separatamente gli altri tre tizi che sull'onda della rabbia sfidano tutti il cavaliere. Dopo un arduo quanto leale combattimento 4 contro 1, i moschettieri & Co. vengono convocati da re Luigi XIII, perché i duelli erano illegali, ma dopo si congratula e si fa beatamente i cazzi suoi. Ormai i moschettieri e D'Artagnan sono molto legati e insieme affronteranno avventure rocambolesche.Per esempio il cardinale Richelieu vorrebbe tanto fare la pelle alla ragina perché è austriaca con parenti spagnoli,un po' razzista il cardinale,quindi quando scopre che mette le corna al re con un inglese prova a far beccare la regina. Infatti quando si è sposata Luigi XIII le ha regalato dodici diamanti orrendi che lei ha rigirato all'amante. Quindi non li può mettere alla festa che ha organizzato apposta Richelieu, allora incarica i quattro di andare a riprendere i diamanti così non si scopre la tresca e il marito non la decapita. Facile, no? Partono tutti insieme alla volta della dimora del Duca di Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch, l'amante. Durante il viaggio si fermano per un bicchierino, però un tizo fa commenti poco lusinghieri sulla madre di Porthos, e questi rimane a fare bisboccia, mentre gli altri tre se la danno a gambe con la scusa della missione. Aramis invece cade in una trappola e viene ferito quindi anche lui resta indetro, Athos dopo un po' viene bloccato da degli UFO (Uomo Farbutto Omossessuali), lasciando solo D'Artagnan il quale riesce a raggiungere Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch e a farsi ridare i diamanti tranne due. Allora il Duca va dal cinese locale e se li fa fare [tarocchi]], in vetro. Dopo aver salvato l'onore, ela testa, della regina va a cercare gli amici, che avevano preso una vacanza ed erano andati alle Hawaii senza invitarlo...[3]

[modifica] Quanti erano i tre moschettieri?

Mai nessuno ha dato una risposta definitiva a questa domanda. Le stime vanno, solitamente, dai cinque ai settordici. Qualche folle crede che siano tre, ma nessuno ha mai compreso le misteriose cause di questa sua affermazione.

[modifica] Protagonisti

I tre moschettieri furono, prima di morire tragicamente in un incidente, i migliori soldati del regno dello Spagnogallo, ma al servizio del Re di Francia.

[modifica] Come si chiamavano i tre moschettieri?

La risposta è apparentemente semplice: con i loro nomi, no? Come avete fatto a non pensarci? Se invece vi state chiedendo quali fossero i nomi dei tre moschettieri, allora questi erano Athos, Porthos e Aramis. A questi si aggiunse, più tardi, D'Artagnan.

  • Aramis:questo qui doveva diventare prete però, per sconosciuti motivi, si ritrova a essere un soldato di Francia, che tra una testa mozzata e un arto amputato compone poesie, recita sermoni o legge ad alta voce testi in latino dimenticati da Dio. Ha anche uno schiavo di nome Bazin bigotto quanto il padrone.
  • Athos:il più figo dei tre, o quattro, è ricchissimo, abilissimo nella scherma e nell'equitazione, nobile, distinto, freddo, nella sua vita si piglierà più di un Premio non si sa come. Il suo schiavo è Grimaud a cui probabilmente ha tagliato la lingua ma che ammira comunque il padrone ...sembra la descrizione di un cane maltrattato... .
  • Porthos:il più forte dai tre moschettieri è un giocatore d'azzardo e si procura i big money facendosela con la moglie del procuratore.Il suo schiavo è un cane di razza normanno elegantissimo che fa sempre fare bella figura al padrone.
  • D'Artagnan:Spadaccino coraggioso ha una cotta per la guardarobiera della regina e il suo schiavo praticamento è uguale solo più in brutto.

[modifica] Altri

  • Il re Luigi XIII
  • Il cardinale Richelieu
  • Il capitano Treville[4]

[modifica] Film

Sui moschettieri hanno fatto millemila film[5] tra cui uno con Topolino e una serie su Italia 1 che sorprendentemente è una serie coi concontrocoglioni. Se volete sapere altri film l'autore non ne conosce altri oltre il film The Musketeers, perchè gli altri erano irrilevanti oppure perchè ha la memoria di un tacchino sotto sale.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • I moschettieri dove lo tenevano il moschetto?
  • Sì,Porthos perdeva quasi sempre a dadi se no non si farebbe quella racchia.
  • Sono stati fatti diversi cartoni tra cui D'Artacan e i tre moschettieri. Nome azzeccato in pieno.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Dumas è anche l'autore del Il conte di Montecristo (anime)⇐anche se non questo.
  2. ^ Probabilmente travestito da Alì Babà.
  3. ^ TO BE CONTINUED (vatti a leggere il libro capra!)...
  4. ^ Puoi immaginare perché si chiami così.
  5. ^ ...oppure guardati uno di questi o un altro, come ti pare.
Strumenti personali
wikia