I Wanna Be The Guy

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Shovel Knight.gif
Attenzione: in questa pagina si parla di un indie game.
Tenete a portata di mano i vostri occhiali da hipster e preparatevi a sborsare ben 10 € per questa gemma semisconosciuta fatta da quattro persone in croce, senza dimenticare il bonus nel caso abbiate buttato ulteriori soldi per il suo kickstarter.
Ricordate: in un mondo di casualoni, voi siete la differenza. Forse.
I Wanna Be The Guy.png

The Kid, entusiasta di ripetere lo stesso livello per la settantesima volta.

Quote rosso1.png In fondo, che ci sarà di così difficile in questo gioco? Quote rosso2.png

~ Tu prima di scaricare I Wanna Be The Guy

I Wanna Be The Guy (IWBTG) è un videogioco platform in 8 bit creato per l'unico scopo di far girare le palle ai giocatori che, ignari della vera indole del gioco, lo scaricano, per poi fare una brutta fine...

[modifica] Trama

La trama del gioco è praticamente inesistente. Il protagonista è un bambino (The Kid, appunto) che decide di diventare The Guy. Questo sarebbe il titolo affibbiato al VIP della zona, a cui vengono dati super poteri illimitati. Il problema sta nel fatto che per poter diventare il nuovo The Guy bisogna uccidere quello attuale, e The Kid suderà sette camicie per riuscirci.

[modifica] Gameplay

[modifica] Comandi

I Wanna Be The Guy spuntoni.jpg

Una delle aree più facili del gioco.

Gli unici comandi del gioco sono muoversi, saltare, sparare e morire. In effetti se non fosse stato per la difficoltà questo gioco sarebbe stato dimenticato da tutti.

[modifica] Ostacoli

I nemici sono praticamente assenti, senza contare i boss, mentre vi sono miriadi di trappole, inevitabili al 90% dei casi, tra cui aculei, buche nascoste e ciliegione OGM che attraverseranno lo schermo in tutte le direzioni.

[modifica] Difficoltà

Il gioco ha quattro livelli di difficoltà, che differiscono soltanto per il numero di checkpoint. Essi sono:

  • Media: in un gioco così non poteva esistere la difficoltà facile. Per umiliare i giocatori, nella modalità media The Kid avrà un fiocchetto rosa fra i capelli e ogni salvataggio extra si chiamerà "WUSS" (scarso).
  • Difficile: la difficoltà standard di IWBTG, anche se ciò è un po' scontato visto che tutto quello che riguarda questo gioco satanico è difficile.
  • Molto difficile: questa difficoltà è probabilmente una delle prime dieci cause di suicidio in tutto il mondo. È più facile trovare un lavoro stabile che un checkpoint.
  • Impossibile: la particolarità di questa difficoltà consiste nella totale assenza di salvataggi per tutto il gioco. Finora l'unico superstite di questa modalità è AAA, che come suo solito ha infranto tutti i record di tempo in IWBTG.

[modifica] Boss

I Wanna Be The Guy Dracula Waddle Doo.png

La vera forma di Dracula! Non è un amore?

Essendo i boss la cosa più ardua da superare del gioco, si meritano una voce tutta loro. I boss sono:

  • Myke Tyson: torna da Punch-out, più accanito che mai. Per batterlo bisogna metterlo KO per ben tre volte, sparandogli in bocca dopo che avrà sferrato colpi a vuoto. Il fatto è che adesso lui è circa ventordicimila volte più grande di The Kid, e i suoi ganci sono capaci di distruggere il pavimento e farlo cadere in un baratro senza fondo.
  • Mecha Birdo: un robot gigante che cercherà di spappolare le cervella di The Kid sputandogli contro dei razzi. Il giocatore dovrà cercare di stare in equilibrio sulla parte bianca dei razzi, per distruggere in ordine l'antenna, gli occhi e la bocca di Mecha Birdo. Infine precipiterà verso l'area successiva, stranamente non scalfito dall'esplosione del robottone.
  • Dracula: il celebre conte vampiro torna per fare il culo ai poveri mortali di IWBTG. Sfoggerà classici poteri da vampiro, come far crollare la Luna e creare schiavi-blob indistruttibili, che dovranno essere spinti via se si vuole evitare di esplodere, cosa che tanto succederà.
  • Kraidgief: frutto di una notte di passione fra Kraid di Metroid e Zangief di Street Fighter, questa specie di gorilla verde cercherà "amorevolmente" di schiacciare Kid contro il muro.
  • Bowser, Wart e Dr. Wily: contano come un unico boss.
  1. Bowser cercherà di schiacciare Kid con la sua "Koopa Klown Kar", per poi lanciare una bomba che prenderà anche lui vaporizzandolo. Ok, questo era abbastanza facile.
  2. Wart cercherà di schiacciarlo, come Bowser, ma questa volta invece di una bomba userà un missile, cui il giocatore dovrà sparare per farlo rimanere dentro la Koopa Klown Kar. Se credi che sia facile...
  3. Dr. Wily cercherà di incenerire Kid, facendo spuntare dal terreno delle colonne di fuoco che al 99,9% dei casi gli bruceranno le chiappe. A un certo punto gli lancerà addosso una palla da bowling grossa quanto il suo mezzo, che bisognerà usare per rispedire i proiettili al mittente. Credi ancora che sia facile?
  • Mother Brain: più che un boss consiste in un percorso a ostacoli degno di un film di Saw. Dopo essersi fatto strada tra raggi della morte e trappole di ogni genere Kid dovrà distruggere la capsula di Mother Brain e finirlo.
  • Devil Dragon: il guardiano della fortezza di The Guy. Creatura del Dr. Wily e pazza quanto lui, si servirà di potenti raggi laser e arriverà addirittura a scomporsi in tanti pezzi e scaraventarsi su Kid pur di eliminarlo.
I Wanna Be The Guy Padre.jpg

The Guy, duro del quartiere nonché genitore modello.

  • The Guy: l'ultimo livello è un incubo freudiano. The Guy è il padre di Kid, grosso dieci volte lui e con un sigaro grosso quanto lui. Non si farà scrupoli a uccidere il suo unico figlio, ritrovato dopo tanto tempo, per cui bisognerà sconfiggerlo evitando colonne di fuoco, raggi grossi mezzo schermo e i suoi piedi, che cercheranno di pestare Kid come una formica.

Un volta sconfitto non ci sarà nemmeno il tempo di esultare che lui tornerà rompendo la finestra nei suoi pieni poteri.
Qui inizia il bordello: The Guy lancerà di tutto, dalle palle di energia ai raggi infuocati, e Kid dovrà cercare di accecarlo tre volte. Già, tre, perché tra i poteri del The Guy c'è anche la rigenerazione. Non solo! Se non viene sconfitto in tempo dalla sua bocca verrà sprigionata una pioggia di aculei, programmata per essere totalmente inevitabile.
Chi ne esce vivo ha finalmente finito il gioco, e si ritroverà a urlare come un maniaco dalla gioia, per poi essere schiacciato dal solito ciliegione OGM alla fine dei titoli di coda.

[modifica] Pagine correlate

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia