Hazzard

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Bandiera CSA.jpg

Attenzione!

Questo articolo è stato redatto dai migliori Sudisti per i migliori Sudisti.
Non vi spaventate, quindi, se vi vien voglia di pestare un negro o di cantare Sweet Home Alabama per tutta l'estate

Bandiera CSA.jpg
Bandiera CSA.jpg

Si sa che Bo e Luke sono sudisti.

Hazzard è un telefilm americano magistralmente scritto, diretto e prodotto dal grande scrittore, regista e produttore Pasolini: narra la storia di due punk sudisti che vanno in giro su un'auto da corsa arancione con le portiere saldate e senza finestrini e con la bandiera sudista sul tetto, in giro a cazzeggiare.

[modifica] Trama

Il telefilm è ambientato nella contea di Hazzard, situata nel profondo sud degli Stati Uniti d'America, precisamente in Georgia.

L'occupazione principale degli abitanti di questa contea è non fare un cazzo quando non si mettono ad arrostire hot dog aspettando il giorno del ringraziamento per ammazzare un tacchino. Un'altra occupazione che coinvolge gli abitanti della contea, è il contrabbando di whisky, nel corso del telefilm si può assistere al lavoro i più grandi coglioni che trafficano alcool mentre l'astuto sceriffo assiste compiaciuto.

A movimentare questo mortorio ci pensano due allegri cugini ultraconservatori, Bo Duke e Luke Duke, che vanno a fare i punk con una stupenda macchina arancione munita di bandiera confederata sul tetto in puro stile anarchico.

Questi due passano la vita a rompere il cazzo a Boss Hogg, un obeso sindaco che si alimenta solo con mezzo maiale a pasto (è a dieta, poi il dottore gli dice che fa sangue), e a un certo Rosco Coltrane lo sceriffo zoofilo e mentecatto, che ha la patente da 60 anni e ancora non riesce a mettere in moto la macchina della Polizia. I cugini Bo e Luke, hanno un'altra cugina di nome Daisy, una pornostar che non azzecca due parole, ma che dà via la figa a tutta la contea di Hazzard (l'ha data persino a me e a tuo fratello) con la speranza di farsi mettere incinta e fuggire dalla casa dei cugini che la stuprano continuamente, e da suo zio che gli chiede un pompino al giorno.

A completare il quadretto della famiglia Duke ci pensa lo zio ubriacone Jesse, che ha attaccato il vizio (vizio che ha da quando aveva 8 anni) dell'alcool anche ai nipoti.

Come tutti gli abitanti di Hazzard anche la famiglia Duke è dedita al fancazzismo e allo spaccio di armi, alcool e droghe per di più pesanti.

Dukes-of-Hazzard-Photograph-C10101887.jpeg

I tre cugini si preparano all'orgia con tutto il paese

[modifica] Personaggi principali

  • Bo Duke: un anarcopunk dedito alle macchine e a cercare figa in ogni buco della contea.
  • Luke Duke: un punk alla Sex Pistols che passa il giorno a sniffare gli indelebili e a spegnere i fuochi che accende lo zio piromane
  • Jesse Duke: un vecchio rincoglionito con la mania di accendere fuochi, anche lui vecchio contrabbandiere di birra tedesca, messicana e irlandese
  • Daisy Duke: una pornostar che ha il cervello nella figa, e la figa al posto della bocca, la prima cosa che si può notare di lei sono i bellissimi occhi.
  • Cooter: un meccanico incapace, di circa 50 anni, che non riesce a cambiare una gomma manco se gli fai uno schemino.
  • Rosco P. Coltrane: uno sceriffo zoofilo amante dei bassotti.
  • Boss Hogg: sindaco di Hazzard, obeso ammasso di letame vestito di bianco; le sue fattezze si rifanno a Berlusconi.
Caricamento segnale dal Satellite in corso
Strumenti personali
wikia