Harry Potter e la maledizione dell'erede

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Albus Severus Potter.jpg

Guardate come sorride Albus Severus, nonostante abbia un nome di merda e la maledizione di essere figlio di Harry Potter. Per gli altri due non so, siamo sicuri che somiglino davvero al padre?

Quote rosso1.png E con questo libro la saga di Harry Potter finisce! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png E con questo libro la saga di Harry Potter finisce! Quote rosso2.png

~ J.K. Rowling su “Harry Potter e la maledizione dell'erede”
Quote rosso1.png E con questo libro la saga di Harry Potter finisce! Quote rosso2.png

~ J.K. Rowling su “Harry Potter e l'esercito dei fantasmi” (uscita prevista per il 2020)

Harry Potter e la maledizione dell'erede” è una fan-fiction in forma di opera teatrale[1] sul ciclo[2] di Harry Potter, firmata da J.K. Rowling in persona[3] come seguito semi-ufficiale alla già conclusa anzi conclusissima saga del maghetto più famoso del mondo.[4]

[modifica] Dati tecnici

Titolo: "Harry Potter e la maledizione dell'erede"

Titolo originale: Harry Potter and the Cursed Child ("Harry Potter e il bambino maledetto").
Titolo di lavoro 1: Harry Potter and the Time Warp ("Harry Potter e il pasticcio spazio-temporale").
Titolo di lavoro 2: Harry Potter and Father’s Day ("Harry Potter e la festa del papà").[5]
Genere: teatro
Anno: 2016
Prima rappresentazione: Palace Theatre di Londra
Autore: Jack Thorne, [6] dietro autorizzazione di J.K. Rowling.[7]

Il 24 settembre 2016, la traduzione, re-intitolata "Harry Potter e la maledizione dell'erede", è stata lanciata in Italia, provocando ecchimosi e contusioni ai poveri passanti innocenti.

[modifica] Sinossi

Piton applaude.gif

E così avete fatto un altro film? Ammirevole.[8]

Albus Severus e Scorpius, figli di Harry Potter e di Draco Malfoy,[9] mettono le mani su una macchina del tempo [10] e viaggiano nel passato, combinando una serie infinita di pasticci e danneggiando la storia in un modo che in un racconto più realistico avrebbe già provocato l'intervento del Dottore, della Tempopolizia, della Cronopolizia di Star Trek, degli Incubator e degli Scarraffoni Cronovori che si mangiano gli errori di continuity.

Nulla di paragonabile, comunque, a quello che ha combinato Homer Simpson con un tostapane guasto ne "La paura fa novanta V". [11]

Come potete immaginare, alla fine la storia originale viene reintegrata, ma nel frattempo abbiamo già visto la prole del maghetto in azione e assistito a svariati spezzoni di “What If...

[modifica] Curiosità

  • In questa storia, Hermione Granger è di ascendenze Ngwane.[12]
Non che questo dia problemi politici o che: Hermione è sempre originaria del Commonwealth,[13] ma data la divergenza con la continuity dei film, appare probabile che il restauro temporale non sia stato completo, con nuovi e inusitati effetti.
  • Conseguenza del punto precedente: nella versione cinematografica americana, già in cantiere, Hermione Granger verrà finalmente interpretata da Morgan Freeman.
  • Nella linea temporale alternativa compare finalmente la famosa figlia segreta di Voldemort e Bellatrix, insieme ad altre Mary Sue, inoltre Piton è ancora vivo e nel 2006 il mondo magico è stata invaso dai Cybermen.
  • Albus e Scorpius finiscono per un brevissimo periodo in un universo alternativo in cui Hagrid è veramente l'erede di Serpeverde,[14] Mirtilla è viva e pimpante e i bagni femminili di Tassorosso sono infestati dal fantasma di tale Tom "Che-lagna" Riddle.
  • Una delle ragioni per cui Albus Severus e Scorpius viaggiano nel tempo è per convincere i propri genitori a cambiargli quei nomi orrendi. (Ma le alternative, si scoprirà, erano peggio! Ranma 1/2 docet).
  • Ora che J.K. Rowling ha scritto prodotto un universo alternativo, si apre la finestra a nuove alternative avventure!
Verrà ri-filmato il retcon di Harry Potter “regola 63”. [15] Harry Potter diventerà Harriet, lo staff di Hogwarts vedrà Jessica Alba Silente, Maximus McGonagall, Severa Piton, Ingrid Ruby contro la Strega Oscura Lady Volotredi ![16]

[modifica] Note

  1. ^ E, tra poco, un musical.
  2. ^ Narrativo.
  3. ^ Per l'autore effettivo, leggetevi bene le righe in piccolo.
  4. ^ Merlino? Taci, infedele!
  5. ^ Nessun riferimento a Doctor Who.
  6. ^ Fregati!
  7. ^ Così è tutto regolare.
  8. ^ Cheppoi sarebbe "Animali fantastici e dove trovarseli", parte 1.
  9. ^ Con le rispettive mogli. Non siamo già arrivati a questo punto.
  10. ^ Giratempo per i non-babbani.
  11. ^ Non conoscete quell'episodio? Vergogna!
  12. ^ Rendendo i maghi che l'insultano doppiamente razzisti.
  13. ^ Non risente della Brexit.
  14. ^ E alleva basilischi e draghi in faccia a tutti senza che nessuno possa dirgli niente, tipo Daenerys Targaryen.
  15. ^ Gender-inverted Harry Potter retcon in working!Wired, July 26, 2016.
  16. ^ Da leggere come: ”Voglio il 3-D”. Per sapere di cosa sia veramente l'anagramma dovrete vedere il film. Non è assolutamente un messaggio subliminale.

[modifica] HP e le voci correlate

Strumenti personali
wikia