Harley-Davidson

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Beavis e Butt-head headbanging.gif
Heavy Metal!

Questa voce contiene metallo. Si sconsiglia la lettura a donne incinte, bambini e gente troppo sensibile. Per non procurarsi contusioni craniche, evitare l'headbanging davanti allo schermo!
Harley Davidson-LOGO 2.jpg

Un marchio, una leggenda, Forse...

Quote rosso1.png L'apocalisse! Quote rosso2.png

~ Chiunque mentre sente passare una Harley-Davidson
Quote rosso1.png We devils ride freeeee! Quote rosso2.png

~ Motociclista in estasi
Quote rosso1.png Ma anche nooooo! Quote rosso2.png

~ Il motociclista quando si accorge di essere sulla traiettoria di un albero


La Harley-Davidson Motor Company è un costruttore di motociclette per metallari statunitense, l'ultimo grande costruttore rimasto nel territorio Americano.

[modifica] Diffidate dalle imitazioni

Le Harley-Davidson si distinguono per molti fattori, fra cui: cilindrata di almeno Millemila cc, tipico rumore di scarico che assomiglia vagamente ai rutti di Balrog, peso prossimo alle 4 tonnellate (a secco, aggiungere 15 litri di olio per abbeverare ogni cilindro + petrolio rigorosamente greggio e non raffinato a volontà), cromature come se piovesse mercurio dal cielo e design molto amato dai metallari, che utilizzano le Harley come mezzo di trasporto (anche se i metallari escono solo per andare a fare la spesa -in birreria- e recarsi in battute di caccia al truzzo/emo/bimbominkia).

[modifica] Odiatori

Coloro che non stimano le Harley le descrivono con aggettivi un po' meno carini: infatti credono abbiano un design tremendo, un rombo di motore inutile quanto illegale e abbiano la stessa tenuta di strada di un tir con ruote per criceti al posto dei copertoni, che va in discesa su una strada bagnata, con i freni sabotati. Sostengono inoltre che le Harley consumino quanto il traghetto Civitavecchia-Olbia, pur avendo ripresa e velocità massima paragonabili a quelle di un Ciao.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • La Harley-Davidson rifornisce con le sue moto le forze di polizia americane. Inoltre tutto questo ambaradan ha dato vita a una vera e propria forma d'arte per metallari e motociclisti che si confondono troppo spesso con un'altra forma d'arte (si fa per dire) un po' più truzza; coloro che sono abbastanza carismatici da potersi inventare scuse che esprimano che i metallari non sono del tutto truzzi si sono ormai estinti; al giorno d'oggi, se si dà del truzzo a un metallaro ci si ritrova più o meno con la testa separata dal resto del corpo.
Nonna.jpg

Tipico motociclista di Harley-Davidson

[modifica] Motore

Il motore classico della Harley-Davidson è il classico bicilindrico a V di 45 gradi, pari alla temperatura raggiunta dalla sella se la velocità di crociera scende al di sotto dei 60 kmh, ossia sempre. Il motivo per cui dal motore delle Harley si sprigioni quel rombo tipico che sembra dire "è giunto il giorno del giudizio, recitate le vostre preghiere" è ancora un mistero tutt'oggi irrisolto, sul quale spessissimo Voyager ha indagato, ma le ultime ricerche propendono per l'utilizzo di carbon fossile come additivo al petrolio greggio per migliorare la resa in ottani a scapito della rumorosità e della fumosità allo scarico, paragonabile alle petroliere turche del secondo dopoguerra.

Due bellissime Harley Davidson Custom.jpg

Due normalissime Harley. Anzi no...

[modifica] Personalizzazione

Ogni metallaro che sappia il fatto suo ha almeno 6 o 7 (mila) indirizzi di preparatori e fornitori per personalizzare la sua Harley. Sembra una cosa truzza, ma a loro non ditelo...

I pezzi più tipicamente utilizzati sono:

  • Ruota posteriore delle dimensioni di un Caterpillar;
  • Marmitte regolarmente non omologate senza silenziatore (come se il rumore di serie non fosse sufficiente);
  • Cromature ovunque, sul motore, sul telaio, sulle forcelle;
  • Sì, anche sulla sella;
  • Faro anteriore grande come un pallone da rugby e dalla luminosità pari a 2.7 candele;
  • Faro posteriore praticamente inesistente (molto true);
  • Tipica lampadina blu rasoterra a far compagnia alla targa montata sotto i piedi del biker a mò di zerbino;
  • Aereografie riguardanti canyon, indiani, lupi, tramonti, teschi, bare e donne nude picchiaduro (quest'ultima scelta più spesso per ovvi motivi);
  • Borsoni in pelle laterali (spesso non molto capienti, ma sono anche queste true);
  • Dettagli e fregi cromati o ottonati rappresentanti aquile, teschi, indiani, fiamme, scritte (molto pesanti ma... sì sì, sono true pure questi);
  • Cerchi da 319,7 pollici, ricoperti da almeno 3 strati di cromo (... ... ...sì esatto! Sono true!)
  • Collettore dell'aria della Ford Mustang GT a doppio corpo

[modifica] Argomenti al riguardo

[modifica] Argomenti esterni

H-D Motor Company, direttamente dagli usa


Il magico mondo del Motociclismo.

Piloti Case Modelli
PistaF1.png PistaF1-2.png
Clicca su una categoria per espanderla.

Tutte le voci sul Motociclismo

Strumenti personali
wikia