Halle Berry

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Halle Berry e Spike Foxx.jpg

Una delle migliori inquadrature di Halle Berry

Premio Oscar.png

Oscar alla migliore scena di sesso anale 2002.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Halle Berry
Quote rosso1.png Ma è americana o negra? Quote rosso2.png

~ Un dubbioso Newt Gingrich s'interroga su Halle Berry
Quote rosso1.png Ok, sono nera, ma per favore non chiamatemi afroamericana. Al massimo afroadisiaca Quote rosso2.png

~ Halle Berry
Quote rosso1.png Si dice "afrodisiaca", brutta scimmia Quote rosso2.png

~ Di nuovo Gingrich

Halle Berry è un'attrice americana di colore, di sinistra e di dietro tra le più convinte sostenitrici di Obama, mentre Newt Gingrich è un politico americano conservatore sostenitore dell'opposizione a Obama e della caccia al negro, essendo un nazista.

[modifica] La pronuncia del nome

Halle Berry2.jpg

Halle nera e Halle bianca

Trattandosi di nome anomalo perché mezzo anglosassone mezzo negro, la sua pronuncia è soggetta alle più diverse interpretazioni. Per cui:

  • gli americani liberal lo pronunciano Hali Beri
  • gli americani del Ku Klux Klan lo pronunciano negra
  • gli afroamericani lo pronunciano Bitch Berry, perché mezza bianca e perché dicono che se la fa con i bianchi
  • i tedeschi Über Alles Berri
  • gli italiani Alle Berri
  • gli italiani saccenti Oll Berri, perché ripetono che "Hall" in inglese si legge "Oll"
  • tutti gli altri Ah bbella! Quanto di dietro?

[modifica] Che senso ha

Halle Berry tette.jpg

"Sono abbastanza per Hollywood?"

Nata in Ohio dall'incrocio tra una bianca e un nero, decide di fare l'attrice per sfatare l'idea che a Hollywood siano razzisti e non diano mai ruoli da protagonista ad attori dell'Ohio, limitandosi a relegarli al ruolo di comparse destinate a morire sempre per prime. Ma prima di arrivare a tali livelli deve partecipare a diversi concorsi di bellezza.

  1. Miss Casa sua: seconda alle spalle di sua sorella Heidi, che vince perché ariana.
  2. Miss Cleveland: seconda alle spalle di Cleveland, che diventa poi presidente.
  3. Miss Ohio: prima, ma solo perché alle sue spalle c'è il presidente della giuria (Cleveland).
  4. Miss USA: comparsa, eliminata subito.
  5. Miss Mondo: centottantaquattresima, subito dopo miss Cipro Nord.
  6. Miss Universo: seconda dopo miss Nettuno, che è bianca.
Monster's ball 1.jpg

Il primo ragazzo di Halle, che lei ha fatto arrestare perché si rifiutava di diventare almeno un po' bianco

Visti i risultati, Halle è pronta per sfondare in televisione, dove fa fallire la serie tv "Bambole gonfiabili viventi" già all'episodio pilota. Decide allora di cambiare strategia:

Wikiquote.png
«Se non sono io a sfondare, allora qualcuno sfonderà me»

La nuova tecnica dà qualche frutto: inizia a interpretare ruoli da schiava e ai provini per la serie Charlie's Angels viene scartata subito, ma il produttore, rimasto molto ben impressionato dalle doti acrobatiche del suo sedere, la raccomanda a tutti i produttori hollywoodiani inclini al sesso anale estremo interrazziale, e per Halle si aprono le porte del cinema, considerato l'alto numero di bianchi che non vedono l'ora di farle il culo.

[modifica] Hollywood

Halle Berry cade.jpg

L'incredibile botta di culo di Halle

Giunta a Hollywood con tutto il suo fondoschiena, questo le viene immediatamente violato da alcuni attori bianchi non protagonisti, tanto che per poter lavorare è costretta a rivolgersi al fratello Spike Lee, con il quale gira "Dalla jungla con la febbre", storia di una ragazza madre drogata di aspirina.

Da questo momento non fa altro che collezionare ruoli di secondo piano dove impersona la ragazza nera, tuttavia non abbastanza nera perché i produttori hollywoodiani la facciano morire subito. Difatti, come personaggio nero di routine utile per rispettare il politically correct, non è assolutamente credibile, non morendo.

Arrivare viva alla fine del film le dà così modo di conoscere più a fondo molti attori bianchi, le consente di entrare finalmente nel mondo privilegiato dei bianchi, i quali, da questo momento, non usciranno più da lei.

[modifica] Filmografia

Halle Berry e Bruce Willis.jpg

"Scusa, non ho sentito"

  • Dalla jungla con la febbre (cit., 1991)
  • L'ultimo boy scout che ho sverginato (1991, primo film girato con un bianco)
  • Il principe delle donne (1992, ultimo film girato con un negro)
  • CBCR 4 (1993)
  • I Flintstones (1994, interpreta una clava di colore)
  • Digestione critica (1996, mal digerito dalla critica)
  • Vita da principesse, morte da schiave (1997)
  • Ti presento mia sorella Heidi (1999, film nazi-porno, premiata come miglior sorella protagonista)
  • X-Man, lo sconosciuto che mi assalì alle spalle (2000)
  • Codice: Un pesce lungo come una spada (2001)
Monster's ball 2.jpg

La scena che le valse l'Oscar

  • Quel mostro mi ha ficcato dentro anche le palle (2002, con Billy Bob "Babbo Bastardo" Thornton, Oscar come migliore attrice ripresa da dietro)
  • Agente 007, l'eiaculazione può attendere (2002)
  • XL-Man, lo sconosciuto più grosso che mi assalì alle spalle (2003)
  • Cothika (2003)
  • Pussycatwoman (2004, Razzie Award come peggiore attrice ripresa dal davanti)
  • XXL-Man: Conflitto anale, lo sconosciuto ancora più grosso che mi assalì alle spalle (2006)
  • Un perfetto conosciuto (2007, di nuovo con Bruce Willis)
  • Franco nel paese di Alice (2009, interpreta Franco)
  • Capo nell'ano a New York (2011)

[modifica] Facciamoci i cazzi suoi

Halle Berry e Gabriel Aubry.jpg

Halle e l'Arcangelo

Halle Berry ha avuto quattro relazioni importanti fino ad ora, con uomini sempre più bianchi, cornuti e ricchioni.

  1. Dal 1992 al 1996: il giocatore di baseball Davide Ingiustizia, tradito con la mazza di un altro.
  2. Dal 2001 al 2004: il musicista Ericchio Bennet, tradito con un commesso etero della Coop.
  3. Dal 2008 al 2010: il modello Arcangelo Gabriele Brie, che le ha dato una figlia tramite immacolata concezione, tradito con Belfagor e una fetta di toma.
  4. Dal 2010 (a scadenza): l'attore francese Alessandra Martinez, già ex di Mira Sorvino, Kylie Minogue e Angelina Jolie, presto ex anche di Halle Berry, perché tradito con un cactus, che è molto più espressivo di lui.
Billy Bob : Quote rosso1.png Ma quanti anni hai? Quote rosso2.png
Halle : Quote rosso1.png Non si chiede l'età a una donna Quote rosso2.png
Billy Bob : Quote rosso1.png A Hollywood si fa questo e altro, a una donna Quote rosso2.png

[modifica] Cosa sa fare

Halle Berry e Penelope Cruz.jpg

Halle ci sta facendo un pensierino

  • Tagliarsi i capelli
  • Lisciarsi i capelli
  • Arricciarsi i capelli
  • Tingersi i capelli
  • Gellarsi i capelli
  • Cercarsi le doppie punte
  • Scopare

[modifica] Cosa non sa fare

  • Tutto il resto, in particolare recitare

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Halle Berry Oscar.jpg

"Non ho vinto io! È quella stronza che ha sbagliato nome!"

  • Nel 2007 Halle Berry è entrata nella Walk of Fame, e molti afroamericani hanno voluto subito camminarle sopra.
  • In realtà l'Oscar che ha vinto doveva andare a Matthew Perry, solo che Gwyneth Paltrow, che doveva leggere il nome del vincitore, era ubriaca.
  • Nel 2008 è stata eletta "Donna vivente più sexy dell'ano" da tutti gli attori bianchi d'America.
Wikiquote.png
«Sono molto contenta di questo titolo, anche se non ho ancora capito bene cosa significhi»
  • Nel 2002 ha partecipato come comparsa protagonista nel video di "Behind Blue Eyes" dei Link Bizpit (colonna sonora di "Cothika"), limonando fino a rimanerne traumatizzata con Fred Durst, noto mangiatore di cipolle.
Halle Berry WoF.jpg

Dopo le lacrime, Halle è pronta a festeggiare la WoF con tutti i suoi amici bianchi

  • Da giovane ha girato uno snuff movie per alcuni senatori repubblicani che non si possono nominare, ma l'ha sempre tenuto nascosto perché moriva subito.
  • Halle è testimonial ufficiale della Ghd, leader mondiale di piastre per capelli.
  • In "Il momento di uccidere" di Joel Schumacher ha avuto un piccolo cameo: faceva la spilla sul vestitino di Tonya, la ragazzina nera stuprata da due bianchi.
  • Qualcuno pensa che in realtà sia un uomo.


Strumenti personali
Altre lingue
wikia