Groudon

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

KKK marchio di kualità.png
RAZZISMO!
Codesto articolo tratta temi scabrosi, crudeli, fascisti, nazisti, leghisti, kukluxklanesi,
nonché di negri, musi gialli, nazicomunisti e simili.
Se non sei Horatio Caine vedi di girare al largo!


Arceus multicolor.gif
Arceus multicolor.gif
Sua Santità Lamosa Arceus ha benedetto questo articolo!

L'autore può può quindi ritenersi al sicuro dal suo giudizio, a patto che si converta alla vera fede.


Quote rosso1.png Il mio pokémon preferito Quote rosso2.png

~ Benedetto XVI su Groudon
Quote rosso1.png È anche il mio pokémon preferito Quote rosso2.png

~ Horatio Caine sempre su Groudon
Quote rosso1.png Io non sono razzista, omofobo o bigotto, sono loro ad essere dei negri froci infedeli. Quote rosso2.png

~ Groudon in risposta alle accuse di razzismo

Groudon è il pokémon leggendario che incarna gli elementi del magma e della terra, e forse ciò può spiegare il suo altissimo livello di bigottaggine.[1]

[modifica] Origini

Groudon in costume.png

Groudon nella sua uniforme.

Groudon venne creato da Arceus affinché assieme a Kyogre potesse dare origine alla formazione del pianeta Terra. Prima ancora che cominciassero i lavori il dinosauro rosso si ritrovò a parlare con Dialga per chiedere consigli sul da farsi. Il signore del tempo gli disse che poteva fare ciò che voleva, tanto nel futuro la Terra sarebbe stata comunque uno schifo. Alla richiesta da parte di Groudon di delucidazioni il metallaro rispose:

Quote rosso1.png Fai ciò che vuoi, tanto nel futuro uomini e pokémon si combatterano per delle stronzate come il colore della pelle o il gusto di pizza preferito, mentre pazzi di ogni genere proclameranno il prorio dominio indisturbati. Quote rosso2.png

~ Dialga

Groudon rimase particolarmente colpito dalle idee di un gruppo di illuminati che si sarebbero chiamati Ku Klux Klan e da un uomo geniale chiamato Benedetto XVI.

Loro proclamavano l'inferiorità di neri e omosessuali, persone che come erano state descritte da Dialga dovevano essere proprio disgustose[2] e che di cui sarebbe meglio prevenire l'esistenza.

Quando scoprì che la sua controparte era lesbica andò subito a lamentarsi dal padre, ma lui gli rispose che non vi era nulla di sbagliato nella natura di Kyogre, e fù così che Groudon iniziò la sua crociata contro i diversi.

[modifica] La sua battaglia contro Kyogre e gli omosessuali

Groudon, Kyogre e Rayquaza.jpg

Questa fù la prima battaglia nella storia per la difesa dei diritti degli omosessuali...

Per prima cosa decise di sconfiggere la sua controparte d'acqua, eliminando così la prima lesbica del mondo e guadagnando così il via libera per poter estirpare l'omosessualità dal pianeta.

Peccato che non si fosse accorto che:

  1. Kyogre è di tipo acqua, lui è di tipo terra, cioé in uno scontro diretto è destinato a prenderlo nel culo;[3]
  2. La sua controparte aveva l'approvazione di Arceus, ergo le sue possibilità di vittoria erano meno del 0.0000000000000000000[...]00000,1%;
  3. Non aveva preparato un minimo di strategia da attuare, partendo subito con l'idea di pestarla a sangue sino a sconfiggerla.

Perciò quando la lotta infuriò il lucertolone si accorse presto di aver fatto il passo più lungo della gamba e si ritrovò con il culo a terra, dopo essersi beccato un idropompa dritta dritta in mezzo al centro astrale dell'organismo maschile.

Nonostante ciò non si arrese e continuò a lottare nel vano tentativo di affermare il suo bigottismo come unica verità, sino a costringere il Dio lama a creare un leggendario appositamente per placare il suo conflitto con la balena. Così Rayquaza entrò in scena.

Grazie alle sue doti carismatiche riuscì a placare il lucertolone, convincendolo che la violenza non era il modo giusto per ottenere ciò che voleva.

Groudon decise di stringere una tregua con Kyogre, pensando così di poter guadagnare tempo per architettare un piano più completo e che fosse perfetto sotto ogni punto di vista.

[modifica] Quella contro Darkrai e i negri

Hello kitty ku klux klan.jpg

Il capo del gruppo in cui entrò Groudon.

Dopo essere stato sconfitto da Kyogre, Groudon decise di seguire il consiglio di Rayquaza e cercare una via meno diretta per poter continuare il suo piano. Decise di iscriversi ad un partito politico.

Per prima cosa provò alla Lega Nord, ma anche se Bossi in persona si congratulò con lui per la sua fermezza nella lotta contro negri, froci e infedeli lo informò che nessun terrone avrebbe mai trovato lavoro nella sua amata Padania.

Scoraggiato, ma non sconfitto il lucertolone bigotto fece qualche ricerca in rete assieme a Mewtwo e trovò quello che cercava: un gruppo di anime nobili, dedite alla sua causa a tutte le ore del giorno e della notte, e che non lo avrebbero giudicato per essere un lucertolone rosso di 10 metri d'altezza: Il Ku Klux Klan.

Così Groudon si trasferì in America, dove iniziò a partecipare alle riunioni del suo nuovo gruppo di amici.

Dopo qualche piccolo intoppo con il costume da fantasma formaggino[4] divenne subito uno dei più grandi esponenti del movimento e convinse i membri dell'associazione che se volevano eliminare una volta per tutte i negri avrebbero dovuto prima eliminare una sua conoscenza: Darkrai.

I kukluxklanesi avevano già avuto a che fare con il fantasma in precedenza, ma pensavano di averlo già sistemato e che ormai non fosse più un problema. Groudon però disse loro che era Darkrai il motivo del continuo aumento di negri in circolazione, che tutti queti immigrati non fossero venuti in America e in Europa per cercare lavoro nel tentativo di sfamare le proprie famiglie, ma che il loro continuo appestare le strade fosse una vendetta da parte del fantasma verso i poveri omini bianchi.

Il bigotto ed i suoi nuovi amici decisero quindi di allearsi con Cresselia per poter eliminare definitivamente il negro e salvare il mondo dalla minaccia dei vu cumprà.

Il cigno però si rifiutò di allearsi con loro, ritenedoli delle persone troppo stupide per potersene fidare, ed abbandonandoli da soli contro il loro nemico.

Senza più idee che ronzassero nel suo piccolo cervellino Groudon guidò i suoi amici con torce e forconi sino alle porte di Alamos.

Il fantasma negro, che al momento era intento a donare un favoloso sogno erotico alla sua amata, trovandosi a rivivere gli stessi eventi della sua morte si incazzò come non mai e intrappolò tutti i membri del Ku Klux Klan più Groudon in un incubo dove venivano sodomizzati a turno da Palkia, mentre Lugia riprendeva tutto con la sua fotocamera e lo metteva in streaming su You Tube.

Groudon fù cacciato a pedate dall'associazione, e da allora non ha più osato farsi vedere in giro.

[modifica] Groudon al giorno d'oggi

Si dice che al giorno d'oggi Groudon si sia ritirato al centro della Terra per ponderare le proprie azioni e per pensare a come riuscire finalmente a eliminare tutta quella feccia che abita la superficie in mezzo alle persone normali.

Altri dicono che invece si trovi in Vaticano, dove pianifica assieme al papa e ai suoi schiavetti un modo per poter trasformare il mondo in una teocrazia dove non siano ammessi gay, negri, atei e altri dissidenti.

Pare che abbia anche incominciato a scrivere su Conservapedia, dove può parlare con i suoi simili e discutere le proprie idee senza essere definito un razzista.

[modifica] Articoli correlati

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Terra = Terrone no?
  2. ^ Dialga giura di non aver mai dato giudizi razziali e che è stato solo Groudon a travisare i fatti.
  3. ^ Per fortuna che Kyogre è una donna, altrimenti quet'affermazione avrebbe potuto avverarsi in più di un senso...
  4. ^ Cose che succedono...
Attendere, caricamento in corso...
Strumenti personali
wikia