Grimmjow Jaegerjaques

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Kenpachi Zaraki
Kenpachi Zaraki approva questo articolo!

E aggiunge che non taglierà l'addome dell'autore di questo articolo, e non gli farà neanche crollare la casa sputandoci addosso! Tu, piuttosto, stai attento perché potrebbe portarti via un braccio.

Kenpachi Zaraki e Ichigo di Bleach


Grimmjow Resurreccion

Grimmjow posa per il Calendario Furry 2006.

Quote rosso1 È il mio alter ego etero. Oppure no? Quote rosso2
~ Pantera Rosa su Grimmjow
Quote rosso1 Basta così, Grimmjow. Aizen-sama si arrabbierà. Quote rosso2
~ Ulquiorra dopo aver impedito a Grimmjow di fare altre cazzate per la ventordicesima volta
Quote rosso1 Fanculo a te a al tuo Aizen-sama. Quote rosso2
~ Grimmjow risponde al suo caro collega, il quale in seguito lo accuserà di Diffamazione e Omofobia
Quote rosso1 È il preferito dalle fungirl e dai fungay furries Quote rosso2
~ ISTAT su Grimmjow
Quote rosso1 Fanculo! Non era Ulquiorra quello gay? Quote rosso2
~ Grimmjow mentre cerca di liberarsi dalle accuse sopracitate
Quote rosso1 Cazzo, sta arrivando la pantera! Quote rosso2
~ Kisuke Urahara dopo aver sentito che Grimmjow è arrivato in città

Grimmjow Jaegerjaques (o Jaggerjack, Giaggerquack, a seconda di quale lato ti abbia preso l'ictus) è un cattivone del manga/anime Bleach con tendenze furry. Nato il 6 giugno del 6 d.C. (letteralmente 6/6/6) da una relazione fra Aizen e la Pantera Rosa, che il boss, chiariamolo etero convinto, aveva scambiato per un essere femminile per via del colore... Spesso è stato ritenuto satanico a causa della sua data di nascita, ma praticamente nessuno si era accorto che suo padre era 666 volte (tanto per restare in tema) peggio del diavolo stesso. Dopo aver trascorso 6 anni, 6 mesi e 6 giorni a mangiare puffi nel Mondo Buco, Grimmjow riesce a farsi riconoscere dal padre come suo figlio[1] e a entrare finalmente negli Espada, i dieci cattivoni fighi del Mondo Buco.

[modifica] Oscuro Passato

Durante il suo scontro finale con Fragolo, Grimmjow ha un flashback in cui ricorda il suo oscuro passato in cui era una pantera. Prima di diventare un Arrancar, egli era infatti un Adjuchas. Per il fatto fosse piccolo rispetto alla media di loro, trovò continuamente gente in grado di rompergli i coglioni e cercare di divorarlo, salvo che poi ne usciva sempre lui con la pancia piena. Un giorno incontrò i cinque futuri Arrancar sfigati che lo accompagneranno sulla Terra; anch'essi cercarono di divorarlo, primo tra tutti D-Roy, a cui Grimmjow strappò però un orecchio. Sappiamo oggi, per ammissione dei suoi scompagni, che D-Roy non era esattamente il più forte di loro...

Impressionati da tale forza, i tizi decisero di eleggerlo loro capo e assieme tennero festini in cui divorare gli hollow. Dopo il millemillesimo hollow, i suoi compari raccolgono abbastanza punti esperienza per salire di livello; tuttavia Grimmjow non può sopportare di fermarsi al livello arrancar ed essere equiparato a quella mandria di sfigati di cui era capo. Così decide di andare a Las Noches a farsi riconoscere dal nuovo boss in circolazione come suo figlio. Dopo gli esami del DNA, il boss decide di accontentarlo e di pomparlo ulteriormente in Espada grazie alla Biglia Nera Iper-Rara, ma unicamente perché non può tollerare di avere un figlio che non si distingua tra la marmaglia di hollow che lo servono.

[modifica] Inizio carriera

Grimmjow incazzato

Grimmjow in forma non rilasciata: qui si è accorto che è finita la sabbia per la lettiera.

La carriera di Grimmjow come Espada è piena di ostacoli fin da subito, a cominciare dal fatto che il padre, per evitare danni alla propria immagine, aveva fatto e ricattato di tutto per seppellire per sempre il suo abbaglio con quel dannato pupazzo dal colore equivoco. Dal canto suo, Grimmjow odia suo padre per aver abbandonato "suo" madre subito dopo aver saputo la verità, e i rapporti tra i due non sono mai stati eccellenti anche dopo l'ingresso del furry tra gli Espada.

A ciò si aggiunge che il suo spirito e la sua morale non andavano a genio a molti, soprattutto a quel funboy di Ulquiorra e a quel marocchino cieco che risponde al nome di Tosen. Ma Grimmjow, da buon menefreghista, se ne fotte degli sguardi altrui[2] e va nel mondo reale per conto suo (anzi, a dire il vero ci va con quattro-cinque Arrancar sfigati, ma a nessuno importa). La ragione di questo suo gesto sta sia nel fatto che è una testa calda, sia perché, con Ulquiorra che gli gira intorno per chissà qual motivo, la gente ha cominciato a dubitare della sua eterosessualità e, logicamente incazzato, aveva bisogno di sfogarsi. Una volta trovati due bersagli, comincia a gasarsi sezionando una nanetta con una mano sola. Questo scatena le ire della Fragola che si batte con lui. Grimmjow, che non era diventato espada senza motivo, si becca in pieno petto un Getsuga Tenshou (traduzione: "Sparticulo che fende i cieli") il quale riesce a malapena a fargli un graffio. Ma sebbene fosse sul punto di vincere, ecco arrivare il marocchino a prenderlo per le orecchie e riportarlo a casa, lui e i pochi pezzi rimasti dei suoi scarsissimi compagni per usarli come legna per il fuoco. La solita fortuna del protagonita!

Ulquiorra usa il Death Note contro Grimmjow

Ecco il motivo per cui Grimmjow non pesta a sangue Ulquiorra.

Dopo questo attentato, Aizen ha la scusa per incolpare Grimmjow di indisciplina. Dopo un sommario processo, Tosen gli mozza un braccio ed egli viene forzatamente sostituito nell'incarico di capo della sesta cosca da un trans con la passione del tentacle rape, però che servirà solamente, una volta nel mondo reale per coprire Ulquiorra andato a rapire Miss Prega, a far eccitare Matsumoto per poi tornare umiliato e sconfitto.

Nel frattempo, il nostro caro cattivone le stava prendendo dalla nanetta, da Fragolino e da Hirako Shinji passato lì per caso. Alla fine, Grimmjow viene trascinato via (ancora...) da Ulquiorra non si sa se perché: forse aveva finito il proprio lavoro sporco o forse voleva chiedere un favore al collega coi capelli azzurri. Tornati al covo, dopo aver mascherato le sue vergogne (leggi, se vuoi: le sue ferite) grazie a Orihime Inoue, Grimmjow spacca il culo del suo sostituto e poi vi infila dentro tutti i tentacoli. Bel modo di morire, non trovate? Grimmjow torna così capo cosca e stavolta Aizen non ha nulla da ridire visto che ha contribuito a portare a casa una tipa che ha quasi una sesta di seno e i cui poteri possono risvegliare la Biglia Nera Iper-Rara.

[modifica] Media carriera

Grimmjow Jaegerjaques

Per quanto tenti di riaffermare la propria mascolinità, Grimmjow è l'idolo dei gay.[3]

Durante l'invasione del Mondo Buco da parte di Fragolino e dei suoi amici, Grimmjow ricambia il favore a Orihime, salvandola da due Arrancar gelose che credevano volesse portar via da loro l'attenzione di Aizen. L'obiettivo di Grimmjow non è solo quello di ingraziarsi Orihime per ottenere un altro favore, ma anche quello di curare Fragolino, che, dopo le iniziali vittorie contro i classici scarsoni di inizio saga[4], era stato trovato mezzo morto massacrato da ignoti, in modo da combatterlo e avere la sua rivincita. A quel punto anche Orihime cominciò a dubitare della natura sessuale di Grimmjow, temendo che lui gli potesse soffiare il suo amato Kurosaki-kun, ma obbedì ugualmente. Tuttavia, prima del combattimento, Grimmjow utilizzò le sue capacità investigative e individuò l'autore dell'omicidio, cioè Ulquiorra, dopodichè lo consegnò nelle mani della giustizia tramite una scatola magica regalatagli dal mago Houdinì. Di lì a poco Fragolino e Grimmjow si ritrovarono a sfidarsi a colpi di spadate, raggi di energia e altro. Dato che stava leggermente perdendo (perché, ovviamente, nel frattempo Ichigo si era fatto più forte a suon di allenamenti impossibili in pieno stile Dragonball), Grimmjow decide di sfoderare la sua ultima arma, la sua trasformazione Furry.

[modifica] Fine carriera

Ulquiorra e Grimmjow di Bleach

Chiaro tentativo di Ulquiorra di molestare sessualmente Grimmjow.[5]

Grimmjow possiede la capacità di trasformarsi in un grosso gattone grazie alla sua spada, "Pantera", che quando viene rilasciata spaventa l'avversario per un altro motivo. Quando Grimmjow si trasforma nella sua forma furry, gli aumentano molto potenza e velocità. Ma tanto è tutto inutile, infatti grazie alla classica "botta di culo" del protagonista, a Fragolino basta sentire Orihime piangere per diventare più forte di Aizen, Gesù e il Cavaliere messi assieme. Purtroppo il nostro gattone cattivo non gode del privilegio della botta di culo, e nonostante fieri ma vani sforzi verrà sconfitto. Ichigo non vuole però infierire: come si fa ad uccidere un gattino ferito? Chi ne avrebbe mai il cuore? Risposta: L' Invincibile Uomo Cucchiaio

Sebbene, tecnicamente, lui e Grimmjow fossero alleati, appena arrivato la prima cosa che fa è pwnarlo. Non è chiaro a che gli sia servito e che gusto ci abbia provato: forse, vedendolo a terra sconfitto lo ha assimilato a un n00b, di cui è risaputo sterminatore e non è riuscito a contenersi. A seguio di questa ennesima sconfitta, Grimmjow scompare e non si sa dove sia finito. O è morto o più probabilmente sta vivendo le sei vite che gli sono rimaste ai tropici, ma nessuno lo sa e a nessuno importa se non a lui.

[modifica] Resurrección ed abilità

Grimmjow-releasing

Grimmjow si prepara a spaccare qualche culo. E a ricevere lo stesso trattamento.

La zanpaktou di Grimmjow si chiama Pantera[6] ed al comando "Fa le fusa" trasforma Grimmjow in un gattone che come unica inutile arma ha degli artigli cortissimi con cui non riuscirà mai a tagliare alcun bersaglio in movimento, sebbene siano affilati quanto un temibile rasoio Gillette Series Mach 3. Tra l'altro, dal gomito spara mini-missili verdi che se colpiscono un palazzo lo sbriciolano, se colpiscono qualcuno sortiscono l'effetto di una zanzara che sbatte contro un carro armato. In più ecco qui un elenco delle sue altre tecniche semi-inutili.

  • Desgaron: Grazie a questa tecnica potrà strasformare i suoi schifossissimi artigli in giganti spade laser che chiunque non impiegarà nulla a rompere.
  • Cero: L' ennesimo plagio dell' onda energetica, il suo è rosso e non riesce mai a colpire niente. Ma tanto si sa che tutti i Cero fanno schifo eccetto quello di Coyote Stark.
  • Grand Gay Cero: Grazie a questa tecnica potrà utilizzare un Cero rosa 10 volte più grande e 100 volte più fashion. Quanto alla sua utilità, l'unico errore è stato quello di usarlo come il raccomandato protagonista di turno.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

Grimmjow stupito

Grimmjow dopo aver letto questo articolo.

  • Grimmjow è sempre stato fissato con il numero 6, tanto che da piccolo gli altri Arrancar lo prendevano in giro dicendo: "Sei, sei... Gay!" Non avevano tutti i torti, ma hanno fatto una brutta fine.
  • Grimmjow è l'attuale sponsor del cibo per gatti ArranCat.
  • Grimmjow non è un gatto ninja. Hanno rotto anche a lui.
  • Grimmjow ha ucciso Luppi non perché gli aveva fregato il posto ma perché ci aveva provato con lui.
  • Le cose che odia di più sono Ichigo Kurosaki, Ulquiorra e la gente che lo accarezza contropelo. Riuscite a immaginarvi Ulquiorra e Ichigo che lo accarezzano contropelo? Io no, ed è meglio così.
  • Grimmjow si è classificato 2° come personaggio più stupito degli anime quando combatte, secondo solo ad Ash Ketchum quando incontra il Team Rocket.
  • Grimmjow è un lontano parente del gatto di Chuck Norris.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

  1. ^ Sono serviti ben 6 esami del DNA
  2. ^ Più che altro, del solo sguardo di Ulquiorra
  3. ^ Questa immagine è anche usata da Ulquiorra per masturbarsi.
  4. ^ Tra cui un tipo coi baffi terrone di due paesi diversi, Italia e Spagna
  5. ^ Gioca con un suo "buco" come potete notare
  6. ^ No non quella della polizia, non scappare


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo