Gregor Mendel

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gregor-Mendel-colorato.jpg
Gregor Mendel approva questo articolo!

E ricompenserà l'autore con tante piante di pisello dai semi lisci e gialli da coltivare e incrociare per i prossimi mille anni.

Gregor Mendel.png
Gregor Mendel.jpeg

Padre Dottor Gregorio mentre si scartavetrava i coglioni aspettando che le sue piante crescessero.

Piselli scatola.jpg

Compendio botanico delle piante studiate da Mendel. La preziosissima scatola è conservata nel Dipartimento di Biologia de La Sapienza di Roma, dispensa del custode.

Quote rosso1.png È vero, lavoro con i piselli, ma non sono un ricchione! Quote rosso2.png

~ Mendel su gente che lo fraintendeva
Quote rosso1.png Ancora zuppa di piselli!?!?! Quote rosso2.png

~ Confratelli di Mendel dopo che questo è stato promosso a cuoco
Quote rosso1.png Il fenotipo non fa il genotipo. Quote rosso2.png

~ Primo proverbio mendeliano

Gregorio Mendel fu uno scienziato-frate con il pallino della botanica, ricordato da tutti, oltre che per il suo essere una contraddizione umana, il primo grande studioso dei piselli.

[modifica] Vita, morte e opere

Nato a da qualche parte da una famiglia di contadini ceco-tedeschi, il giovane Gregorio si iscrisse contemporaneamente a due facoltà: biologia e teologia, essendo da sempre affetto da un disturbo bipolare di sdoppiamento della personalità che lo portava a pregare di giorno e bestemmiare di notte. Laureatosi in entrambe a pieni voti decide di conciliare la sua omosessualità repressa tipica di tutti i preti con il suo pollice verde, incrociando piselli. In preda ad ispirazione mistica si ritirò in un'abbazia agostiniana fra i monti della Boemia dove si dedicò a coltivare piselli, piselli, piselli ed ancora piselli. Piselli di tutti i tipi. Piselli gialli, neri, bianchi, grossi, piccoli, bitorzoluti, lisci, pelosi, turgidi, mosci, precoci e tardivi, tutti che faceva venir sù lui personalmente, con le sue mani, destando l'ammirazione della comunità scientifica e del Papa. Dopo l'incrocio di circa 456789098766547890 piante fece alcune scoperte sconvolgenti:

  • Crescevano dall'alto al basso.
  • L'acqua calda.
  • L'inutilissima serie di tasti F1, F2, F3, etc...
  • Gene Gnocchi.
  • Altre cose legate alla genetica che importano fino ad un certo punto.

Grazie ai suoi studi rivoluzionari, ottenne grosse remunerazioni.

[modifica] Ultimi anni

Il sogno segreto di Mendel era quello di creare una pianta di pisello alta fino al Paradiso sulla quale arrampicarsi per raggiungere Dio e dimostrarne l'esistenza. Sfortunatamente, Mendel morì prima di superare la stratosfera.

[modifica] Premi e onoreficienze

Strumenti personali
Altre lingue
wikia