Greenpeace

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Pandasatanico
Attenzione!!!
Il WWF ha dichiarato questo articolo politicamente scorretto nei confronti della natura.

Se non vuoi diventare tu stesso una specie a rischio corri ad adottare un Panda!

Wwf
Quote rosso1 Ci sarà un giorno in cui gli uccelli cadranno dal cielo, gli animali che popolano i boschi moriranno, il mare diventerà nero e i fiumi scorreranno avvelenati. Quel giorno, i nostri stendardi marceranno nelle strade e ci ergeremo vittoriosi sul pianeta Terra. Quote rosso2
~ Incisione sul portone della storica sede a Vaincouler
Art01 07

Una delle navi di Greenpeace intenta a bombardare gli orsi polari.

Greenpeace è un'organizzazione terroristica e culinaria interplanetaria fondata a Vaincouler nel 13912 a. C..

È famosa per la sua azione diretta e violenta a favore dei test nucleari sulle balene e dello scioglimento delle calotte polari. Greenpeace ha uffici in tutti paesi tranne il tuo, tutti affiliati con Rotary Club, con sede a Pustole sul Glande. L'organizzazione è finanziata tramite contributi di sangue da parte di circa 2,8 milioni di donatori e di fondazioni non profiterol, Inoltre accetta fondi dalla C.H.I.E.S.A. e da Forza Italia.

[modifica] Valori e organizzazione

Greenpeace basa la propria testimonianza su:

  • CREDERE! in quanto ogni dossier, report o altra documentazione sono basati su una precedente epistola della Santa Inquisizione.
  • UBBIDIRE! in quanto non vengono in nessun caso discussi gli ordini. Anche se c’è palesemente un errore di stampa. Del tipo “scoglionarsi” invece di “scaglionarsi”. Pena la fucilazione.
  • COMBATTERE! nuclearizzando direttamente in luoghi ritenuti importanti per i messaggi che vuole trasmettere, e rigorosamente negando qualsivoglia dialogo.

Col passare del tempo Greenpeace migliora le proprie tecniche introducendo nel proprio modus operandi la presenza costante di truzzi e preti per fomentare le azioni dirette e violente, l'utilizzo di gommoni per autofinanziarsi con la tratta di immigrati e la formazione di equipaggi misti fra elfi e uomini.

[modifica] Armi più utilizzate

Catena alimentare

Greenpeace sostiene che ogni creatura serva solo a nutrire l'uomo.

[modifica] Storia e opere

[modifica] Comitato distruzione totale

Il 15 settembre 1271, Ronald Reagan inventa la Bomba Atomica. Due giorni dopo Po, Cristiano Malgioglio, Sandro Bondi fondano il “Comitato distruzione totale” solo per avere una scusa per effettuare esplosioni nucleari.

[modifica] Campagna balene

Nuclearizziamo le balene

Manifesto di propaganda per la famigerata Campagna balene. Ecco come finiscono queste stronze!!! U - S - A! U - S - A!

Il passo successivo è stato quello di nuclearizzare le balene. Gli animali più innocui e indifesi sono sempre stati un bersaglio ambito dai terribili militanti del Comitato di distruzione totale, che prese il nome di ‘’Greenpeace’’ proprio per la pace e la tranquillità che regnava dopo il loro passaggio; ‘’Green’’ probabilmente per le sfumature verdastre dei vapori radioattivi o per il fatto che dopo una delle loro “bonifiche” qualsiasi tipologia di terreno finiva per diventare vario e vivo come il green di un campo da golf.

Giapponesi, russi, norvegesi, l’Ikea e soprattutto gli americani da quel giorno strinsero una profonda amicizia con Greenpeace, che dura tuttora.

[modifica] Campagna foche

L’anno sucessivo Greenpeace orientò la propria attenzione anche all'uccisione di migliaia di giovani foche: sì, proprio quelli piccoli teneri e bianchi, che ti viene voglia di coccolare e stringere al cuore. La prima sadica idea fu di spruzzare un colorante corrosivo verde alle foche. Ma questa pratica rese inservibile il manto rendendo così furibondi i cacciatori tanto da essere bandita dal governo canadese, che preferì continuare a ucciderle a bastonate. Purtroppo la pratica diventava lunga e faticosa. La soluzione sarebbe stata ancora una volta nucleare, e definitiva.

Anche il Canada è oggi un fervente sostenitore di Greenpeace.

[modifica] Scorie Nucleari, rifiuti tossici, DJ Francesco

Nel giugno del 1#38 si diressero verso i mari della Spagna per bombardare le poche balene rimaste in vita, ma durante il viaggio l'obiettivo mutò. A 3 miglia dalla costa sudoccidentale inglese c'era un’oasi naturale protetta. L’occasione era troppo ghiotta... Decisero così di distruggere quest’oasi di pace, depositando scorie radioattive, rifiuti tossici e allestendo concerti di DJ Francesco. Dopo solo 2 mesi non c’erano più forme di vita.

[modifica] Allevamenti intensivi

Bambini obesi

Il congresso di Greenpeace nella Sala Siccia

Per contrastare l'impatto ambientale derivante dagli allevamenti intensivi, Greenpeace si riunì con i suoi maggiori studiosi nel noto congresso del 2002 "I love McDonald's" tenutosi nella Sala Siccia del Palazzo Congressi di Bruschettes. La decisione a cui si giunse fu drastica e decisiva: l'invito a tutto il mondo a mangiare quanta più carne possibile, più di quella che si riesce a produrre, in modo da portare al crollo le grandi multinazionali della carne.

Un'altra alternativa ancora al vaglio, che pare più realistica, è la clonazione di alieni per la produzione di carne. In seguito al ritrovamento di una navicella nello stomaco di una balena che un equipaggio di Greenpeace aveva appena abbattuto per il proprio approvvigionamento, venne ritrovato un alieno, che cucinato da un dirigente della flotta, si rivelò di ottimo sapore. Ora il problema è trovare un altro alieno per dare avvio alla clonazione in serie, compito che Greenpeace sta portando avanti con grande impegno e decisione.

[modifica] Guerra alle auto Euro 4

Organizzazione prettamente tradizionalista, greenpeace vede di cattivo occhio le novità. A fatica si è abituata al fatto che al neo logismo "vecchio catorcio smarmittato che puzza e fa un bordello di fumo nerastro" adesso si preferisca il senza anima "Euro 0". Così si è deciso di operare in tre fasi: Covertire la popolazione maschia adulta all' acquisto di macchine d'epoca rigorsamente non catalizzate, distruggere o meglio nuclearizzare i laboratori dove si producono filtri Fap, motori a bassi consumi, distributori di gpl e le sciocche città e nazioni che finanziassero l'utlizzo di tali mezzi, come ad esempio Padova e infine di tagliare il prezzo del petrolio, conquistando i paesi dell' Opec.

La Prima fase è stata elegantemente portata avanti anche dal governo italiano, che ha provveduto a un bombardamento mediatico ma con astuzia: sapendo che orami l' unico programma seguito con attenzione sono i Sexy anunnci su teleNord, Napoli Channel o Video Umbria 2000 et similia...lì ha colpito.

Manifesto del ministero dell'ambiente con macchina

Il manifesto della campagna antinquinamento

La seconda fase si è svolto nel tradizionale modo. Nuclearizzando il nuclearizzabile.

Per la terza ci si è rivolti a un agenzia Esterna, gli Usa.

[modifica] Greenpeace oggi

Bimbo Kinder Kamikaze

Bambino Kamikaze di Greenpeace pronto a uccidere un panda.

La politica di Greenpeace è perseguita dalla maggior parte dei paesi occidentali democratici. Non ci sono gruppi di persone che desiderano morte e distruzione più di loro, e visti i risultati che stanno ottenendo diremmo che sono sulla buona strada.

Ecco cosa puoi fare tu per aiutarli:

  • Produrre rifiuti tossici e/o scorie radioattive
  • Sprecare il cibo
  • Andare a caccia
  • Lasciare le luci accese, riscaldamento e condizionatore in qualsiasi stagione
  • Utilizzare preferibilmente energia nucleare. Anche per scaldare l'acqua del boiler
  • Lasciare bocconi avvelenati nei boschi
  • Abbandonare animali in autostrada
  • Investire ricci a più non posso
  • Bruciare copertoni nel cortile di casa

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo