Grand Theft Auto V

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gta 4 episodes esplosione in TLAD.jpg
ATTENZIONE!
Il MOIGE ha bocciato questo articolo che, come il gioco di cui parla, ha il solo scopo di instillare la rabbia nei vostri figli per fargli commettere stragi di condominio e stupri selvaggi.
Avete presente Charles Manson? Bene, lui giocava a GTA!
Quote rosso1.png Voglio essere un buon padre, amare la mia famiglia e vivere il sogno! Quote rosso2.png

~ Michael al suo terapista, cinque minuti prima che rubi un auto, investa i passanti e uccida poliziotti.
Quote rosso1.png Sai solo metterti nei casini, idiota che non sei altro! Quote rosso2.png

~ Franklin a Lamar, dopo che ha cercato di pestare un bambino che lo ha chiamato "criminale".
Michael, Franklin e Trevor.jpg

Michael, Franklin e Trevor si preparano, il più seriamente possibile, per la prossima rapina.

Quote rosso1.png AAAAAAARRRRRRGGGGGHHHHH! FUCK YOU, MOTHERFUCKER! Quote rosso2.png

~ Trevor si arrabbia con un passante che gli ha pestato un piede.
Quote rosso1.png Lo giocherò sulla mia *NOME DI SCHEDA VIDEO* con antialiasing, in risoluzione 4k a 60 FPS fissi e lo pagherò 20 euro in meno. Alla faccia delle console! Quote rosso2.png

~ PC-aro nel 2013 su GTA V, cinque secondi prima di scoprire che il gioco non era disponibile su PC.
Quote rosso1.png Gioco di merda commerciale di una saga di merda commerciale, creato solo per fare soldi grazie ai bimbiminchia e casual gamers che lo compreranno! Quote rosso2.png

~ PC-aro di prima, sempre nel 2013, dopo aver scoperto che il gioco non era disponibile su PC.
Quote rosso1.png CAPOLAVORO! Quote rosso2.png

~ Sempre il PC-aro di prima, l'11 giugno 2014, quando il gioco è stato annunciato per PC.
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Grand Theft Auto V

Grand Theft Auto V (GTA per gli smanettoni, a detta di Studio Aperto[1]):

  • Per i genitori, i mass media e il MOIGE è l'ultima arma micidiale, mascherata da videogioco, costruita da Rockstar Games per prendere il controllo delle giovani menti di tutto il mondo e indurre gli adolescenti a una vita criminale fatta di omicidi, rapine e furti;
  • Per un normale videogiocatore è il nuovo capitolo della nota serie di videogiochi Grand Theft Auto.

[modifica] Trama

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Una volta avevo un criceto di nome George che lesse la trama di "Bianca e Bernie nella terra dei Borghezio" prima di vedere il film e si suicidò. Quindi fate attenzione, non voglio avere altre morti pelose sulla coscienza.

Il gioco è ambientato a Los Santos, patria di CJ che in questo gioco però è morto dato che sono passati tipo 20 anni, e ruota attorno alla storia di tre protagonisti [2]: Michael De Santa, Franklin Clinton e Trevor Philips che rapinando gioiellerie, banche, furgoni portavalori, supermercati, basi militari, la villa ad Arcore di Silvio Berlusconi e borse alle vecchiette guadagneranno così tanti soldi che a confronto gli stipendi dei parlamentari italiani sono una miseria. Ma procediamo con ordine:

C'erano una volta, in una località molto molto lontana conosciuta come North Yankton, tre borseggiatori di nome Michael Townley[3], Trevor Phillips e Brad Snider che, stufi di rubare borse, decisero di rapinare il deposito di una fiorente cittadina di nome Ludendorff. Avendo fatto il passo più lungo della gamba, la rapina ovviamente finì male: Brad fu ucciso, Trevor scomparve e Michael fu dato da tutti per morto (anche se non è stato così). Dopo il colpo, Michael entrò nella protezione testimoni del FBI, che d'ora in poi chiameremo "FIB" in quanto nel gioco si chiama così, cambiò il suo cognome in "De Santa"[4], e si trasferì in una villa a Los Santos insieme alla moglie Amanda e i figli Tracey e Jimmy.

Nove anni dopo, Michael parla con il suo terapista dei problemi che ha in casa: Amanda non vuole più dargliela, Tracey vuole diventare una pornostar e sfondare le classifiche di YouPorn, mentre Jimmy è diventato un nerd, drogato e più obeso di Giuliano Ferrara.

Poco distante da lì Franklin Clinton, un negro molto simile a CJ, riceve l'ordine dal suo capo, il gestore di un concessionario che vende auto difettose della Fiat, di rubare una Fiat Duna che aveva venduto qualche giorno fa a un ragazzo che non è riuscito a pagare completamente il veicolo; questo ragazzo è, ma tu guarda che coincidenza, Jimmy De Santa, il figlio di Michael. Franklin si introduce di nascosto nell'abitazione e ruba il veicolo, ma viene scoperto da Michael che lo invita a sfondare, in stile Rambo, la vetrina del concessionario così da dare una lezione al suo capo per aver venduto al figlio un auto di merda. Dopo questo fatto Franklin viene licenziato e decide di farsi fare da mentore da Michael, i due diventano così amici.

Dopo un po di tempo Michael sorprende il maestro di tennis di Amanda mentre si sta facendo quest'ultima a letto. Michael infuriato lo segue e per vendetta gli distrugge la casa, ma non ha considerato una cosa: La casa che ha distrutto era una villa sulla collina con tanto di veranda dal valore di due milioni di dollari; quindi, come fa un maestro che insegna uno sport che non è il calcio a permettersi un abitazione del genere senza farsi beccare dalla Guardia di Finanza? Infatti, la casa apparteneva a un pericoloso[senza fonte] boss della malavita messicana di nome Martin Madrazo che minaccerà Michael di morte se non gli rimborserà i danni.

Michael, disperato, decide di contattare un suo vecchio amico, Lester Crest, per chiedere un consiglio, questo gli consiglierà di rapinare una gioielleria che contiene un bottino da quattro milioni di dollari. Michael accetta e, dopo aver fatto saltare la testa a un nerd che si crede Mark Zuckerberg, rapina, stranamente, con successo la gioielleria insieme a Franklin e altri quattro sfigati e riesce a risarcire Martin.

Purtroppo i problemi non sono finiti: Trevor, guardando il servizio su Studio Aperto che da la colpa della rapina ai videogiochi, riesce a riconoscere lo stile di Michael (che credeva morto) e, dopo aver ucciso una nostra vecchia conoscenza, si ricongiunge con lui. Inoltre, anche il FIB ha scoperto che c'è Michael dietro la rapina e, invece di arrestarlo, lo useranno per i loro sporchi comodi. Franklin diventerà il nemico numero uno di Stretch, un suo vecchio amico che si è messo con i Ballas, una gang rivale a quella a cui appartiene lui. Infine, Trevor finirà sul Death Note dei Lost MC e dell'agenzia di sicurezza privata Merryweather.

Riusciranno Michael, Franklin e Trevor a togliersi di mezzo il FIB e tutti gli altri loro nemici? Oppure falliranno miseramente? Lo scopriremo nel prossimo episodio Per scoprirlo vai al GameStop più vicino, compra il gioco e completalo; oppure, se sei un barbone o un nintendaro, leggi la trama completa sulla malefica.

OKAY.png
Spoiler.gif
La trama è finita, leggete in pace.


[modifica] Personaggi

[modifica] Principali

[modifica] Michael Townley De Santa

Michael De Santa.jpg

Michael mentre cerca di cambiare vita e vivere in armonia a Los Santos.

Sui 45 anni, Michael è un ex rapinatore di banche che, dopo aver fallito miseramente nel North Yankton, ha deciso di ritirarsi e vivere a Los Santos sotto il programma di protezione testimoni. Durante la permanenza in città la famiglia ha cominciato ad odiarlo, ma il motivo non si conosce; c'è chi dice che una volta Michael, in preda al nervosismo perché Amanda non aveva voglia di farlo, abbia stuprato la figlia Tracey, evidentemente non poteva permettersi una prostituta in quanto aveva speso tutti i suoi risparmi presso l'AmmuNation di fiducia per rifornirsi di munizioni che aveva finito dopo aver decimato la popolazione di una cittadina vicino Los Santos. Michael è intenzionato a cambiare vita e vivere il sogno americano, non riuscendoci in quanto ogni tentativo si trasforma in una strage di poveri cittadini e poliziotti, che uccide solo per divertimento o per passare il tempo quando si annoia. Michael ha ereditato da un suo lontano parente, conosciuto come Max Payne, un potere che gli permette di rallentare il tempo mentre mira con un'arma per un periodo di tempo limitato. Alla fine del gioco nel caso si scelga il finale B, viene ucciso da Franklin che per fargli uno scherzo aveva piazzato una buccia di banana dove stava per passare Michael cosa che lo farà scivolare e cadere per millemila metri giù da una torretta per poi spiaccicarsi al suolo.

Franklin Clinton.jpg

Franklin mentre pensa: "Chi cazzo è questo negro che mi guarda?"

[modifica] Franklin Clinton

Un negro figlio dell'ormai defunto[senza fonte] CJ. E' membro delle Famiglie di Chamberlain Hills, una gang di strada senza valore che imita le ormai storiche Famiglie di Grove Street (che come CJ, non esistono nel gioco). Dopo che il proprietario del concessionario per cui lavorava lo licenzia per aver aiutato Michael a rompergli i denti, Franklin si ritrova a fare i lavori più disparati per sopravvivere, dalla pulizia con la lingua delle fogne della città fino al furto d'auto di immenso valore, non venendo mai (e ripeto MAI) pagato. Franklin è scarso a mirare e non sa pilotare aerei ma in compenso è bravo al volante, talmente bravo che è in grado di rallentare il tempo mentre guida e fare una curva a 250 km/h senza derapare. Alla fine del gioco può decidere se tradire uno dei suoi due amici o fare il culo a Devin Weston e all'FIB.

[modifica] Trevor Philips

Trevor Philips.jpg

Trevor si ricorda di aver dimenticato il rubinetto dell'acqua aperto prima di uscire.

Psicopatico, sociopatico, hipster[5], drogato, maniaco sessuale, ubriacone, e chi più ne ha più ne metta, è il risultato di tutta la pazzia presente sul pianeta. Trevor è il tipico uomo che non ha timore di trucidare qualcuno per qualsiasi cosa; si dice infatti che una volta Trevor abbia tagliato in pezzi 15cm x 10cm e che abbia buttato nel gabinetto, il corpo di un bambino che lo fissava ridendo. Gestisce una società (Trevor Phillips Enterprises) che produce metanfetamina e armi ed è in rivalità con i Lost MC, un gruppo di motociclisti il cui unico errore commesso è stato quello di operare anche fuori da Liberty City, con un gruppo di mafiosi cinesi e con i fratelli O'Neil (dei quali almeno il 90% sono stati trucidati da Trevor). Oltre a questa società, lui ci riferisce che sin da piccolo ha sempre voluto commerciare armi con i messicani e aprire un negozio di moda dove avrebbe venduto vestiti usati e sporchi di fango e stivali da cowboy in pelle di serpente (di cui gli unici compratori sono lui e...lui). Da notare che, nonostante sia un assassino, bugiardo, spacciatore, stupratore, drogato, membro di una setta e tossicodipendente, Trevor odi tutte quelle società complici della creazione del Nuovo Ordine Mondiale e che operano a sfavore dei poveri. Se Michael è in grado di rallentare il tempo e Franklin di fare un tornante a 250 km/h, Trevor ha un potere speciale che lo trasformerà per diversi secondi in un primogenito di Goku quasi immortale e così letale che Majin Bu a confronto è una donnicciola. Tuttavia anche Trevor può schiattare definitivamente nel caso si scelga il finale A, dove dopo aver tentato di accendersi una sigaretta mentre faceva benzina finirà col prendere fuoco e scoppiare con un intera autocisterna Agip sotto gli occhi atterriti dei suoi migliori amici Franklin e Michael che tuttavia si tireranno subito su spartendosi la parte di soldi destinata a Trevor del loro ultimo colpo. Ahh gli amici...

[modifica] Lester Crest

Chiamato da Trevor "Lester il molestatore", è un disabile nerd con gli occhiali (troppe pippe), vecchio amico di Michael, che aiuterà i nostri tre eroi nella pianificazione dei vari colpi che effettueranno nel corso del gioco. Non si sa che malattia abbia, dato che a volte sta sulla sedia a rotelle e altre volte riesce a camminare a volte col bastone e altre anche senza, evidentemente sta fingendo per ricevere soldi dall'INPS oppure ha un atroce mal di schiena causato dalle diverse ore in bagno sulla tazza a pipparsi.

[modifica] Dave Norton

Agente fallito, dall'aria stanca e perennemente depresso del FIB[6]. E' stato lui a convincere Michael ad entrare nel programma di protezione testimoni. Dirà di voler aiutare i tre protagonisti a non mettersi nei guai con il FIB ma alla fine finirà con il presentar loro quella piattola fastidiosa di Steve Haines che per tutto il gioco li costringerà a lavorare per loro senza retribuzione.

[modifica] Steve Haines

Altro agente fallito del FIB, collega di Dave, è uno degli antagonisti principali del gioco, malgrado sia minaccioso quanto un bimbominchia. Infatti la cosa più crudele che farà nel gioco sarà quella di costringere i protagonisti a lavorare per lui senza retribuzione, minacciandoli molto puerilmente "di dirlo ai suoi superiori" nel caso si rifiutassero e ovviamente i nostri amici solo alla fine si decideranno ad ucciderlo.

[modifica] Dewin Weston

Multimiliardario parente di Paperon De Paperoni e amico di Steve Haines. Malgrado tutti i suoi miliardi è un tirchione e richiede costantemente l'aiuto di Michael, Franklin e Trevor per rubare delle auto costose pur di non cacciare una lira per comprarle. Naturalmente anche lui come Haines, non si scomoderà a pagare i protagonisti e quando essi si ribelleranno ingaggerà una faida con loro provando ad eliminare la famiglia di Michael. Tuttavia fallirà miseramente non essendo nemmeno capace di assoldare dei sicari abbastanza intelligenti da riuscire ad uccidere due donne e un ciccione. Alla fine scegliendo il finale C ci si può sbarazzare di questo patetico e irritante personaggio eliminandolo insieme ad Haines. Dopo aver tentato di difendersi con niente, Weston si arrenderà e verrà imbavagliato e legato in mutande per poi venire chiuso nel bagagliaio di un auto da Trevor. La suddetta auto verrà in seguito spinta giù da un dirupo dai tre protagonisti e Weston esploderà con essa. Una fine dignitosa, non c'è che dire.

[modifica] Secondari

[modifica] Amanda De Santa

Moglie di Michael, appassionata di yoga (anale col suo yogi) e tennis. E' un ex prostituta, anche se a volte decide di continuare con il suo lavoro. Si dichiara delusa da suo marito e litiga spesso con lui, ma non si lamenta mai quando va in banca a prelevare soldi dal conto di Michael.

[modifica] Tracey De Santa

Figlia di Michael, il suo sogno è diventare pornostar e fare video con Rocco Siffredi. Farà anche alcuni provini per entrare in televisione come Velina su Striscia la Notizia e per partecipare a Uomini e Donne.

[modifica] Jimmy De Santa

Altro figlio di Michael, nerd e dipendente di videogiochi. Occasionalmente fa uso di sostanze stupefacenti. N.B. Jimmy si fa rubare lo yacht da 30.000.000.000.000 di dollari del padre, ma va su di giri se quest'ultimo gli rompe la tv (pagata non a sue spese) con cui nerda tutto il giorno offendendo le madri dei giocatori.

[modifica] Chop

Il cane di Franklin. La sua educazione è molto scarsa, talmente scarsa che se incontra un cane dell'altro sesso non resiste alla tentazione

[modifica] Lamar Davis

Migliore amico di Franklin, è un negro di quartiere che ogni giorno si mette nei guai. Toccherà sempre a Franklin toglierlo dai casini.Gli è stato attribuito il cognome "Davis" in quanto storico fondatore della grande catena di stazioni meteorologiche professionali omonime.

[modifica] Grand Theft Auto Online

Grand Theft Auto Offline.png

Il logo di GTA Online durante il primo mese del suo rilascio.

Oltre alla modalità single-player, il gioco offre un ottima[senza fonte] modalità multiplayer. Essa è stata resa disponibile circa 20 giorni dopo il lancio del gioco per motivi sconosciuti. Purtroppo, come si poteva prevedere, il primo mese è stato un inferno per i giovani videogiocatori, erano molto frequenti disconnessioni, lag pazzesco e impossibilità di avviare sessioni. Agli inizi la colpa di questi malfunzionamenti fu data alle connessioni merdose di Telecom Italia, ma successivamente si capì che la vera causa erano i server di Rockstar che non riuscendo a reggere la mole di giocatori connessi erano impazziti, si dice che erano talmente sovraccarichi che una loro esplosione avrebbe causato danni maggiori di quelli che fece la bomba atomica su Hiroshima durante la Seconda Guerra Mondiale. Comunque, dopo aver creato il proprio personaggio, il giocatore potrà provare diverse modalità di gioco:

  • Modalità libera: la modalità principale del gioco, qui il giocatore potrà fare quello che vuole: fare lavori per diversi contatti, attaccare il covo di una banda, comprarsi un veicolo personale, un appartamento, cazzeggiare con altri giocatori e uccidere civili e poliziotti. Purtroppo, a causa della maturità media dei videogiocatori, il giocatore si ritroverà a fare le ultime due cose.
  • Missioni: vengono date dai vari contatti del gioco e permettono di guadagnare esperienza e denaro. Ce ne sono 700 in tutto, riuscirai a farle tutte?
  • Deathmatch: modalità in cui l'unico scopo e ammazzarsi a vicenda, vince chi fa più punti. Esiste anche la variabile "A squadre". Per dare modo anche ai giocatori più scarsi di uccidere anche un solo giocatore a partita lo schermo dei giocatori che hanno ottenuto una serie di uccisioni inizierà ad illuminarsi con luci psichedeliche causando attacchi epilettici irreversibili.
  • Last Team Standing: simile al Deathmatch, con l'unica differenza che avrete una vita sola. Vince il giocatore o la squadra che resta viva.
  • Sopravvivenza: lo scopo è sopravvivere a ben 10 ondate di nemici, una più difficile dell'altra. Se odiate camperare, questa modalità non fa per voi dato che vi ritroverete costretti ad appartarvi dietro qualcosa per evitare di essere uccisi all'istante. Se tutti i giocatori muoiono, avete perso.
  • Gara: lo scopo è gareggiare insieme ad altri giocatori. Scegli il percorso, l'auto che vuoi usare e cerca di arrivare primo. E' possibile fare scommesse in denaro, peccato che però non le faccia nessuno.
  • Salto col paracadute: modalità inutile dato che non da nessun compenso monetario, lo scopo e quello di lanciarsi con un paracadute e atterrare sul bersaglio, vince chi fa più punti.
  • Cattura: dato che la modalità "Cattura la Bandiera" è presente in tutti i giochi online, Rockstar Games ha ben pensato di compensare questa mancanza aggiungendola ben 3 mesi dopo con una patch. Comunque, i giocatori vengono divisi in squadre che hanno il compito di rubare e portare alla loro base la "bandiera" che, in base al livello, può essere una valigetta, una moto, una borsa, il testicolo mancante di Paolo Bitta e il cervello del trota. Vince chi, alla fine del tempo, ha rubato più bandiere.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Lo stato di San Andreas dev'essere stato vittima di una catastrofe atomica di grosse dimensioni (spiegata così la nascita di Trevor) che ha causato la scomparsa di San Fierro, Las Venturas e dei paesini di Blueberry, Dillimore, Palomino Creek, Montgomery, Angel Pine, Bayside, El Quebrados e Fort Carson; infatti nel gioco è presente solo una modificata Los Santos, la campagna, il deserto e i paesi fondati da poco Chumash, Paleto Bay, Sandy Shores e Grapeseed.
  • La forza di gravità di San Andreas è molto diversa da quella del resto del mondo, infatti saremmo in grado di scalare una collina a bordo di un camion senza problemi.
  • Una legge emanata dal governatore dello stato obbliga i cittadini a guidare solo 3 modelli di auto contati alla volta, quindi può capitare di incontrare gli stessi 3 veicoli in giro per 5 ore di gioco, senza nessuna variazione. Ovviamente, i nostri protagonisti non rispetteranno questa legge.
  • Se nei precedenti GTA i taxi rompevano i maroni, nella Los Santos di GTA V i taxi sono tra i veicoli più rari del gioco ed è impossibile trovarne uno quando serve. Alla fine saremo costretti a chiamarlo col telefono.
  • A differenza dei precedenti GTA dove si incontrava un auto della polizia ogni cento metri e un poliziotto che camminava per strada ogni venti metri, in GTA 5 la polizia di Los Santos non pattuglia le strade, gli agenti stanno belli comodi in centrale in attesa che qualche cittadino denunci un crimine. In ogni caso se ucciderete di soppiatto due esploratori in mezzo al bosco senza nessuno che possa denunciarvi, state certi che la prodigiosa polizia di San Andreas in qualche modo comunque lo saprà e verrà a cercarvi per crivellarvi di colpi.
  • I poliziotti di Los Santos hanno il pieno diritto di arrestarvi semplicemente per averli guardati storto o esservi fermati davanti a loro, anche senza aver commesso alcun crimine.
    • Nel caso si tenti la fuga le autorità saranno autorizzate a far fuoco e ad eliminarvi.
  • Come è tradizione dei videogiochi di GTA, anche in questo capitolo un veicolo raro rimane tale fino a quando non viene guidato dal nostro protagonista, dopodicché più della metà del traffico guiderà lo stesso veicolo e addirittura se ne vedranno modelli simili parcheggiati ovunque in città anche se si guida un auto da corsa e ci si trova nei pressi di un ghetto.
  • I cadaveri delle persone uccise in questo capitolo sono fatti di gomma a giudicare dai rumori che emettono quando li si prende a calci.
  • Per uccidere immediatamente una persona basta colpirla con un solo pugno in faccia mentre è distratta indipendentemente dalla forza del pugno o dalla persona colpita.
  • Se restate troppo tempo immobili vicino ad un pedone sia uomo che donna, questo/a non ci penserà due volte a reputarvi uno stalker chiamando immediatamente la polizia che verrà a cercarvi per uccidervi.
  • L'unico modo per distruggere un veicolo è usare un lanciarazzi, granate o sparargli contro 3534545342335346543800564369843 proiettili, se cadrete dalla montagna più alta del gioco il mezzo continuerà a funzionare (ma se tocca il motore anche da 10cm di altezza esplode).
  • I tre protagonisti hanno il potere di rigenerare la loro salute fino a metà, di riuscire a rallentare il tempo, migliorare le loro abilità combattive, diventare immuni ai proiettili per alcuni secondi e far detonare le bombe adesive senza usare un detonatore. Si ritiene siano imparentati con Superman.
  • Se uccidiamo un amico o parente del protagonista, questo finirà in ospedale e una volta uscito dimenticherà tutto.
  • I parenti e gli amici dei protagonisti hanno il potere di moltiplicare all'infinito i loro corpi. Certe volte si possono vedere decine di loro cloni che escono dalla casa del protagonista e prendono direzioni diverse.
  • La storia del gioco ha meno missioni rispetto a quella del suo predecessore ma almeno in questo capitolo non c'è un grassone che chiama continuamente al cellulare per chiederti di andare al bowling (che in GTA 5 nemmeno esiste).
  • Se si segue uno degli altri due protagonisti del gioco per un pò di tempo, questo si girerà di scatto e senza alcun motivo ci allenterà un destro micidiale alla Mike Tyson (o nel caso di Trevor una testata alla Zinedine Zidane) che ci manderà istantaneamente KO e ci farà finire all'ospedale con una grave commozione cerebrale. Da notare anche come se siamo noi ad uccidere un altro protagonista, questo ci addebiterà le spese dell'ospedale mentre se è lui a mandarci KO solo per averlo seguito, dovremo pagarci le spese mediche da soli. Naturalmente nonostante ciò i protagonisti torneranno sempre amici come prima come niente fosse accaduto indipendentemente dalle volte in cui si sono mandati all'ospedale a vicenda.
  • Mangiare è un usanza inutile e fuori moda nella Los Santos di GTA 5 infatti i venditori di hot dog sono falliti, mentre i pochi ristoranti rimasti servono solo ad abbellire la città, ma sono inaccessibili. Ogni volta che cambiamo personaggio tuttavia troviamo diversi scatoloni di pizza sparsi per la casa, anche se nel gioco non ne possiamo prendere nemmeno un pezzo.
  • Il giubbotto antiproiettile pesante può venire distrutto da due colpi bene assestati di una semplice pistola.
  • Con l'avvento degli iPhone gli Internet Café sono falliti.
  • I Pay n' Spray non esistono a Los Santos, ma ci sono solo autofficine più costose dove è impossibile entrare quando si è ricercati.
  • A quanto pare le volanti della polizia di San Andreas predispongono di un comodissimo pulsante per la super accellerazione con il quale i poliziotti sono in grado di aumentare di colpo di velocità e di riuscire sempre a raggiungervi e a speronarvi anche se stavate guidando ad una velocità di 250 Km orari a bordo di una Ferrari.
  • Si può tranquillamente rapinare lo stesso negozio più volte senza che il proprietario ci riconosca mai o prenda delle precauzioni.
  • Certe missioni durano mezz'ora e questo perché più di metà del tempo di solito passa solo per andare da una parte all'altra della mappa.
  • Se in GTA IV gli amici rompevano le palle chiamandoti durante sparatorie per chiederti di andare al Bowling, in GTA 5 è il contrario: gli amici non chiamano mai e se proverete a chiamarli voi per uscire insieme, spesso vi metteranno il telefono occupato oppure diranno "Ho cose più importanti da fare al momento." in modo da farvi capire che dovete svolgere prima le missioni più importanti. Se li proverete a chiamare nuovamente faranno pure gli offesi dicendovi che non uscite con loro da molto tempo.
  • Nei locali è presente il biliardo, ma non ci possiamo giocare.
  • Il Bowling e i teatri sono lontani ricordi, in GTA 5 non esistono. Roman Bellic non ne è affatto contento.
  • Nei cinema di Los Santos fanno sempre lo stesso film, il quale viene trasmesso in bianco e nero tra l'altro, la cui trama demenziale parla di un ladro ermafrodita. Per qualche motivo prima di tale film viene trasmesso l'avviso di non masturbarsi.
  • Finalmente il mondo di GTA ha scoperto che esistono anche gli animali oltre agli umani.
  • Ogni volta che chiameremo un contatto della nostra rubrica, questo avrà la segreteria telefonica sempre attiva oppure risulterà occupato.
  • i protagonisti giudicheranno troppo villano cancellare dalla rubrica i contatti della gente che hanno ucciso e decideranno invece di tenere i numeri di telefono delle loro vittime, anche dopo la loro dipartita, per ricordo.
  • La TV nazionale è composta da soli due canali, e il 90% del palinsesto di entrambi è composto da cartoni animati.
  • I protagonisti nel gioco possono comprare di tutto e di più... tranne del cibo o nuovi appartamenti.
  • Franklin e Michael possono pilotare perfettamente aerei ed elicotteri anche senza averlo mai fatto prima.
  • Trevor, pur essendo quasi perennemente fatto, può riuscire da solo a decimare una banda di motociclisti, una gang messicana, un esercito privato e a schiantarsi con un aereo dentro la stiva di un altro aereo, senza riportare alcuna ferita.
  • Lo sportello della macchina lasciato aperto per far scendere Chop, il cane di Franklin, non può venire richiuso in alcun modo e nel raro caso in cui si riesca finalmente a chiuderlo facendoci camminare contro Franklin, esso si riaprirà di scatto da solo.
  • Nessuno tiene al guinzaglio il proprio cane. Tanto non è mai successo che un rottweiler incustodito possa aggredire qualcuno.
  • I servizi sanitari di questo gioco sono efficientissimi, infatti 15 secondi dopo aver ucciso qualcuno si presenterà una simpatica coppia di paramedici che però si limiterà a guardare e scattare foto del cadavere da postare su Instagram.
  • I pompieri hanno scoperto che, oltre ad usare la lancia dell'autopompa, possono scendere e usare gli estintori per estinguere le fiamme in posizioni non raggiungibili dal loro veicolo.
  • I poliziotti non si insospettiranno minimamente se gli passate davanti con un carro armato, ma non esiteranno a crivellarvi di colpi se li sfiorate con l'estremità della falange del mignolo sinistro.
  • Nella Los Santos di GTA 5 vige una legge talmente severa sul non utilizzare armi da fuoco nelle proprie abitazioni che persino i protagonisti ne saranno assoggettati e saranno obbligati ad entrare ogni volta disarmati nelle loro case anche durante un conflitto a fuoco con la polizia.
  • I protagonisti principali muoiono solo durante i filmati nel gioco invece possono essere massacrati in tutti i modi possibili e immaginabili ma al massimo finiranno all'ospedale e saranno dimessi solo otto ore dopo indipendentemente dall'entità dei danni subiti.
  • Si ritiene che Trevor sfrutti i soldi che ruba durante le rapine per accendere il fuoco dal momento che malgrado guadagni milioni di dollari, invece di essere ricco sfondato, vive come un barbone in mezzo al deserto abita in una roulotte piccola e scassata, veste di stracci sporchi di fango e sangue, non si lava da almeno un annetto, mangia una schifezza, dorme su un letto vecchio e pieno di cicche di sigaretta e guida un camioncino rosso tutto arrugginito.
  • Grazie alla versione 2.0 delle tasche di Eta Beta, i protagonisti di GTA V non sono più costretti a tenere con sè un arma per ogni tipologia, ma sono in grado di tenere anche fino a 30 modelli di pistola, 12 di mitra, 15 di fucile, 5 di armi pesanti e 7 da lancio.
  • Da notare come ogni personaggio del precedente capitolo che compare in GTA 5 abbia fatto una fine di merda: Johnny Klebitz, che era un temuto biker in GTA 4, in GTA 5 è diventato un inutile drogato che viene asfaltato e ridotto in poltiglia (letteralmente) da Trevor due secondi dopo la sua apparizione, Packie McReary che in GTA 4 rapinava banche, in GTA 5 si ritrova a dover fare rapine alle farmacie e ad essere uno scagnozzo da due soldi, Niko Bellic il killer serbo protagonista di GTA 4, in GTA 5 risulta scomparso e probabilmente morto, Rocco Pelosi un importante mafioso di GTA 4 in GTA 5 viene malmenato ed ucciso senza conseguenze da Michael.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Non l'hai capita? Guarda qui e indignati: https://www.youtube.com/watch?v=f2t_3aOp4gs
  2. ^ Perché uno non era sufficiente.
  3. ^ E' ora dirai: "Ma come? Il cognome non era De Santa?", continua a leggere invece di farti domande e forse capirai perché l'autore ha scritto "Townley".
  4. ^ Ora hai capito perché l'autore aveva scritto "Townley"? No? Se non hai capito torna indietro e rileggi tutto.
  5. ^ Anzi, proto-hipster, a detta di Michael
  6. ^ Ricordiamo ai gentili lettori che il FIB è la controparte dell'FBI.
Strumenti personali
wikia