Grammar Nazi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Logo Grammar N.jpg
Il Grammar Reich ha decretato che questo articolo rappresenta un palese insulto alla Santa Madre Lingua. Pertanto tutti gli utenti presenti nella cronologia sono da considerarsi responsabili di ogni provocazione ortografica diretta al Reich. Per ogni refuso, o peggio, per ogni errore volontario presente e passato ogni utente verrà condannato a scrivere dieci frasi impeccabili, direttamente in bella copia.
'=È.JPG
Quote rosso1.png Così ci siamo schierati e secondo leggi immutabili marciamo come ordine militare nazionalgrammaticale, uomini di impronta italica, lingua giurata della nostra stirpe, verso un lontano avvenire, e desideriamo e crediamo di essere non soltanto i pronipoti che meglio la difendono, ma anche e in più i padri di generazioni future, necessarie alla vita eterna della Madre Lingua. Epureremo il mondo dagli errori e dai dialetti inferiori fino al dominio assoluto della Lingua Ariana! Quote rosso2.png

~ Il comandante delle GS (Grammatikstaffen).
Quote rosso1.png Continuerò a scrivere qual'è, come Pirandello e Landolfi! Quote rosso2.png

~ Saviano si ribella al regime.
Quote rosso1.png Se sbaglio mi corigerete Quote rosso2.png

~ Papa Wojtyła su grammar nazi


Cancello con scritta Grammatik Macht Frei.jpg

Benvenuti al campo di correzione Grammar Nazi!

Muro con scritte.jpg

Un Grammar Nazi ha vendicato la Lingua, poi è stato fucilato per aver dimenticato l'accento sulla"i"

Con il termine Grammar Nazi si intende quel genere di persone che, a causa di qualche trauma infantile, traggono piacere sessuale nell'infliggere inutili supplizi psicologici a coloro che, involontariamente o meno, compiano un errore di qualsiasi natura nell'uso della lingua, sia essa madre o non. I Grammar Nazi si possono trovare ovunque: per strada, in mare, in cielo, nel sottosuolo, ma di solito rompe[1] i coglioni solo dietro ad un monitor.

Quote1.png E' che sará mai! Quote2.png
~

Il Grammar Nazi si riconosce istantaneamente perché il suo commento è sempre fuori luogo, ed è più fuori luogo nella misura in cui egli è più Grammar Nazi. Questo personaggio può incutere timore e reverenza, perché il suo modo di trattarti da scemo presuppone un considerevole bagaglio culturale di chissà quale vastità[Fonte: Mein Grammatik]. Il nazismo grammaticale dilagante ha dato vita ad una articolata organizzazione a livello mondiale che potrebbe rivelarsi un enorme e pericoloso spreco di elettricità.

Quote1.png Se io sarei un GN non facevo come loro! Quote2.png
~

Logo ADS.png Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 4 maggio 2015 al 11 maggio 2015.

[modifica] Nascita e sviluppo della personalità Grammar Nazi nell'inconscio di un imbecille qualunque

Dart Fener Grammar Nazi.jpg

Quote rosso1.png Trovo insopportabile la sua mancanza di punteggiatura. Quote rosso2.png

L'imprinting gioca un ruolo determinante nella mente spugnosa degli infanti. Avere genitori Grammar Nazi crea una predisposizione quasi assoluta:

- Mamma: “Cosa hai fatto di bello oggi?”
- Bambino: “Ho sventato un gattino.”
- Papà: “Sventrato! Si dice sventrato, ignorantello!”
Il bambino si convince che per dominare sul prossimo sia necessario sapere benissimo l'italiano. Il contatto con i coetanei fa scattare la fase successiva. Il bambino inizia a correggere i suoi compagni di asilo e viene ignorato ed evitato.

Quote1.png MA CHE CAXXO DICI!?! Quote2.png
~

Poi corregge i compagni alle elementari e viene insultato. Infine corregge i compagni delle medie e viene lapidato con i cancellini. A questo punto si rende finalmente conto che forse non sa ancora così bene l'italiano. Si chiude nel mutismo più totale fino a quando non ha completamente assimilato uno Zingarelli del 1943 con le V al posto delle U.

Quote rosso1.png La mente del bambino si svuota quindi di contenuto riempiendosi di forma, ma il vuoto generato dalla mancanza di contenuto non può essere riempito dalla forma poiché la forma copre il contenuto che è contenuto nella sua forma, hai capisch? Quote rosso2.png

~ Emanuele Severino folgorato durante una gara di Tequila BUM contro Heidegger.
Un'altra teoria, al contrario, propone un modello completamente diverso: Il Grammar Nazi è dentro ognuno di noi pronto a manifestarsi al primo congiuntivo sbagliato.

Quote1.png Se tu fosti intelligente lo avresti capito! Quote2.png
~


[modifica] Il Grammar Nazi sboccia in tutta la sua assurda drammaticità

La scoperta di un forum qualunque, fosse anche di pesca subacquea, è l'ambiente ideale in cui il GN (che non sa nemmeno nuotare) può finalmente terminare la metamorfosi. La vita precedente era quella di un bruco, un goffo involucro semovente che conteneva in sé il meraviglioso essere alato. Il forum è la crisalide in cui finalmente si trasformerà in quello che è sempre stato: un tafano.

Quote1.png Qual'è la veritá Quote2.png
~

O una zanzara. Sul forum passa qualche tempo ad osservare i post degli utenti cominciando a odiarli sempre più profondamente, soprattutto[2] quel cretino che scrive "boccaglo". Nel mentre si informa dettagliatamente su tutte le tecniche antiche e moderne. Compila schede virtuali con elenchi infiniti di fucili, bombole, mute, maschere e pinne complete di schede tecniche e immagini tridimensionali. A questo punto il Grammar Nazi è pronto per rompere seriamente i coglioni.

Quote1.png Ma peró non è cosį Quote2.png
~

Scritta stradale sbagliata.jpg

Questo li fermerà sicuramente, almeno per un po'...

[modifica] Il Grammar Nazi si esplicita correggendo qualche inutile refuso

Il debutto del GN avviene solitamente in modo pacato e cortese, mentre cerca di trattenere a stento l'ira funesta che lo divora:

- Grammar Nazi: “Tutto sommato sono abbastanza d'accordo, i dardi di questo fucile sono più idrodinamici e la punta a tridente è perfetta per le cernie. Però la marca è "Cressi", non "Cresci".”
- Utente: “Ma dai? Mi sa ke lo avevano capito tutti!!! E' il correttore, niubbo!”
Deportazione Grammar Nazi.jpg

Gli illetterati vengono divisi per categoria, schedati, marchiati e ammassati in una scuola elementare.

Come avrete già capito il ke, ma sopratutto la E' hanno già iscritto lo sfortunato utente sulla lista nera del Grammar Nazi.

[modifica] Dopo mesi di tormento il Grammar Nazi viene eletto Mod

La moderazione sembra essere l'elemento naturale di un buon Grammar Nazi. Dopo mesi di supplizio inflitto agli utenti tutti, in particolare ai Mod, il GN riesce finalmente a coronare il suo sogno. Da questo momento si assisterà ad una escalation di ferocia del GN nell'attaccare i più impercettibili errori, sconfinando persino nella correzione di frasi semplicemente poco eleganti.

[modifica] La Resistenza

Quote1.png Ma se havessero ragione loro? Quote2.png
~

Il Grammarnazismo è forte e spietato, ma la Resistenza è tanta. Si resiste in ogni strada, porta per porta, con o senza firewall. In tanti cadono, alcuni abbandonano, ma i più ancora resistono. Non lasceranno che la loro lingua venga ingabbiata entro rigide logiche di partito. Non permetteranno che i loro vocalizzi primitivi vengano soggiogati dai tirannici vocabolari! Combatteranno fino all'ultimo errore ortografico, per donare alle future generazioni il diritto di parola a cazzo. Un grido si leverà da una moltitudine sterminata, unisono e folgorante:



Quote rosso1.png HE LUSO KE FA' LA LINGUA! Quote rosso2.png



[modifica] Una fine miserevole, ovvero la profezia virale di Pulcina99;)

Quote rosso1.png ... e alla fine, oniuno che inizierá a parlare come vogliono, e nesuno dirá piu delle parole difigili, come soccuadro,e cuando ance sanremo riusiti a far diventare, "scancellare" non un erore e allora spenieremo i corettori e. i Gramar Nazi scapperano; dal gran terrone. E finalmente tuti scriveranno come caxxo gli pare a loro, e poi tuti saremmo con tenti. Quote rosso2.png

Original video

[modifica] F.A.Q.

  • Da dove vengono?: Probabilmente dal peggior incubo del Trota.
  • Il Grammar Nazi ti corregge anche quando usi vocaboli stranieri? Si[3], grazie alla R.M.D.G.R.(Rete Mondiale Del Grammar Reich) i Grammar Nazi si scambiano informazioni di nessuna importanza per scovare navigatori che usano terminologie straniere a sproposito e smerdarli alla velocità della luce.
  • Come posso neutralizzare un GN? Con un semplice 'fanculo, ma assicurati che abbia l'apostrofo.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ "Ah, questa è una palese incongruenza! Hai usato il soggetto al plurale, poi al singolare dopo la virgola! Capra! (Ti ho letto nel pensiero, vero? Stupidissimo GN?)
  2. ^ Non si scrive così?
  3. ^ Ci sei cascato un'altra volta, che allocco!
Strumenti personali
wikia