Governo Monti

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Dini ok
ATTENZIONE!!!
Il seguente articolo tratta di Politica ma in chiave prettamente tecnica.
Nel leggere, ti invitiamo quindi alla cautela, dato che potresti ricordarti che chiunque si trovi al governo è tecnicamente pronto a succhiarti ogni forma di energia vitale per il bene del paese e quindi potresti aver voglia d'inneggiare allo sciopero fiscale, invadere il Vaticano o piazzare bombe nelle sedi di Equitalia.
Freccia blu Voce principale: Mario Monti
Governo Monti foto di gruppo in bianco e nero

Il Governo Monti al gran completo. Inspiegabilmente la foto è uscita in bianco e nero nonostante la macchina a colori.

Logo di Wikipedia sballonzolante
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Governo Monti
Quote rosso1 Il mio è un governo a tempo, si autodistruggerà con un'esplosione fra 531 giorni. Nessuno si salverà. Quote rosso2

~ Mario Monti prima di incassare la fiducia
Quote rosso1 Non c'era abbastanza Passera nell'esecutivo. Quote rosso2

~ Mario Monti giustifica le scelte dei ministri
Quote rosso1 La vedo grigia. Quote rosso2

~ Il risparmiatore italiano dopo aver guardato sotto la gonna della ministra Cancellieri
Quote rosso1 Ce la faremo! Quote rosso2

~ Mario Monti indicando la Carfagna

In seguito all'assalto finanziario ad opera delle agenzie di rating causato dall'inqualificabile condotta del Governo Berlusconi IV, Sua Maestà Giorgio, per (dis)grazia di Dio e volontà della nazione[citazione necessaria] Re d'Italia, ha accettato le dimissioni del Cav. Silvio Berlusconi e incaricato l'Emerito Professore, Gran Maestro, Magnifico Rettore, Senatore a vita Mario Monti di creare un nuovo governo, composto da tecnici competenti in grado di far camminare anche una Fiat Duna senza motore.

[modifica] Composizione

Colonne

La squadra di governo.

Sin da subito, con la nomina dei suoi ministri, Mario Monti ha portato una ventata di novità: il suo è infatti il Consiglio dei ministri più anziano della storia della Repubblica. Ma le sorprese non finiscono qui! La squadra di governo conta su personalità eccellenti, professionisti preparati e seri. Molto seri. Non c’è un cazzo da ridere infatti e nelle camere si muore di noia. Costoro provengono dal mondo della diplomazia, delle forze dell’ordine, della magistratura, ma soprattutto della finanza. Praticamente un governo formato da banchieri[citazione necessaria], senza dubbio frutto di un complotto della BCE. Insomma, d'ora in poi per votare dovremo inserire la carta e digitare il PIN.

Questo governo tecnico è pensato per risolvere i più complicati problemi finanziari, con trovate mirabolanti e colpi di genio che non mancheranno di stupirci. Lo spettacolo è assicurato. Nessuno rimpiangerà mai il barzellettiere col suo seguito circense di giocolieri e showgirl!
Niente più silicone, autoreggenti, occhiali da sexy-segretaria ma solo cupi tailleur, rotoli di adipe e pettinature cotonate, la più moderna delle quali risale agli anni '60. Ma non preoccupiamoci: le inculate che riceveremo saranno sempre le stesse, cambia solo la modalità. Se prima il veleno era somministrato da un’infermiera ventenne chiamata Jessica sotto forma di dolce sciroppo alla fragola, ora lo è da un’enorme infermierona di nome Olga sotto forma di megasuppostone. Sempre gusto fragola.
L’assortimento è perfetto, basta qualche esempio:

Si sa che i politici sono tutti uguali e che è tutto un magna-magna. Infatti, se prima erano mafiosi facevano leggi che favorivano i mafiosi, se erano sotto processo facevano leggi per favorire gli imputati. Dato che i ministri del governo Monti sono tutti dei diversamente giovani è ovvio che faranno leggi per favorire i poveri vecchietti e non ritoccheranno mai le pensioni di chi sta per andare in pensione o di chi è già in pensione[citazione necessaria]. Questi vecchietti, lo zoccolo duro della società, possono dormire sonni tranquilli ed attendere con serenità l'arrivo dell'ictus. Nonno Monti veglia su di loro.

[modifica] Programma di governo

Hub di prese elettriche con la faccia di Mario Monti

Il governo in carica.

  • Andare a salutare il papa appena eletti: bisogna tenere informato l'imperatore sui nuovi risvolti nel sistema italico.
  • Privatizzare lo stato Italiano.
  • Sottomissione della popolazione Italiana.
  • Far quadrare i conti.
  • Far contare i quadri.
  • Elargire onorificenze alle imprese che delocalizzano nel terzo mondo.
  • Usare la forza contro i dissidenti.
  • Sussidiario gratis per i bambini puovri.
  • Iscrizioni alla Bocconi obbligatoria, se non hai soldi sono cazzi tuoi.
  • Incoraggiare il consumo di Coca Cola nelle mense scolastiche.
  • Dare una ritoccatina alle pensioni.
  • Reintrodurre l'ICI.
  • Togliere l'ICI.
  • Rimettere l'ICI e chiamarla IMU.
  • Rendere obbligatoria l'ICI per la Chiesa.
  • Togliere l'ICI alla Chiesa dopo i fulmini di Lato Oscuro del capo.
  • NON ritoccare gli aggravi fiscali del precedente governo.
  • Tagliare le spese della politica mentre la marmotta confeziona la cioccolata.
  • Introdurre la tassa patrimoniale.
  • Togliere la tassa patrimoniale se no Berlusca non dà la fiducia.
  • Tassare i cani di lusso.
  • Tassare i gatti di lusso.
  • Aumentare i livelli di acidi grassi nel sangue, così che nessuno possa arrivare davvero alla pensione.
  • Aumentare le trattenute IRPEF.
  • Aumentare lo Sprint.
  • Diminuire lo Spread.
  • Bersi una Sprite.
  • Yahoo!

[modifica] Misure anticrisi

Il nonno di Heidi si lamenta dell'IMU

Le nuove imposte non risparmiano neanche i nonni single con nipote a carico.

Abbiamo scherzato, ci abbiamo divertiti, ma adesso è giunto il momento di essere seri. Molto seri. La commozione sorge spontanea, le lacrime sgorgano spontanee, perché nelle misure anticrisi sono compresi dei pesanti sacrifici. La ministra piange, le famiglie invece sono anni che se la ridono, come tutti sanno.

Quando si dice "finanziaria lacrime e sangue".

Le lacrime ci sono state. Aspettiamo il sangue.

[modifica] Le reazioni europee

Le prime reazioni europee, in particolare quelle di Francia e Germania, che prima ci facevano i dispetti e non volevano farci giocare con loro, sono state positive. Sì, ok, non proprio del tutto positive, perché la culona inchiavabile cancelliera tedesca Angela Merkel pare fin troppo prudente, ma almeno non ha più a che fare con uno che le fa cucù o che fa le corna nelle fotografie. Il Mario Monti® ha un teutonico autocontrollo, molto apprezzato dalla cicciona cancelliera. Addirittura, se prima affermava che quelle presentate dal precedente governo erano misure insufficienti, questa volta parla di misure impressionanti!

[modifica] La nuova immagine dell'Italia all’estero

Monti, Merkel e Sarkozy in Bianca Neve

Il principe Monti, salvatore d'Europa.

“È veramente un uomo degno di fiducia”, “Mi dà un’idea di grande responsabilità”, “Finalmente uno che sa dove mettere le mani”, “Lui sì che è una persona seria, mica come quello là...” Queste sono solo alcune delle opinioni che mio zio ha del suo meccanico.

Ma stavamo parlando di Monti. In effetti l’immagine dell’Italia all’estero è migliorata ed ora il Bel Paese non è più sinonimo di fancazzismo e mafia, bensì di autorevolezza e mafia. Monti, assieme al suo team vincente, ha ridato ossigeno alla diplomazia italiana. È stato semplice, è bastato toglierlo agli italiani.

Mario Monti può contare sul suo infallibile savuar saver savoir faire, sulla sua grande esperienza e sulle sue importanti amicizie. I suoi ministri, come già detto, hanno un’altra risma, un altro nerbo, oltre che un altro stacco di coscia. Per esempio la mia vicina di casa qua mi dice che il ministro dell’ambiente è recentemente andato in Cina, forse per qualcosa riguardante il protocollo di Kyoto, che però è in Giappone, o forse per discutere con i gialli le implicazioni delle fonti energetiche rinnovabili, come le centrali a energia cricetica di ultimissima generazione. Invece la precedente ministra dell’ambiente andava nei canili a fare le carezzine ai baubau e non si era manco accorta della proposta di reintrodurre il nucleare. Però hai visto che fregna?

Per capire meglio il riassetto dell'immagine italiana all'estero, presentiamo qui sotto una complessa e raffinata analisi equiparativa tra il precedente premier che chiameremo B e l’attuale premier che chiameremo M, che metterà in risalto, ma solo dopo complessi calcoli, la netta superiorità ed efficienza estera del Monti.

[modifica] Al Parlamento Europeo

- B.: “La proporrò per il ruolo di kapò”
- La platea: “Buuuuuuu!”
M. : Quote rosso1 What, Where, Who, Was, Watt, Wot… I think that… The pen is on the table. Quote rosso2
La platea : Quote rosso1 Applausi Quote rosso2

Risultato: B-M 0 a 1

[modifica] A Buckingham Palace

- B.: “MISTER OBAMA! MISTER OBAMA!! MISTER OBAMA!!! MISTER OBAAAAAMAAAAA”
- Regina Elisabetta: “Bloody hell! Why is he making this noise?![1]
M. : Quote rosso1 What, Where, Who, Was, Watt, Wot… I think that… The pen is on the table. Quote rosso2
Regina Elisabetta : Quote rosso1 Well, he has to improve his english a little bit but I found him a very nice boy! Isn't he?[2] Quote rosso2

Risultato: B-M 0 a 1

Subtotale: B-M 0 a 2

[modifica] Alla Casa Bianca

Monti parla con Obama

Quote rosso1 Vedi, quando ti ha detto abbronzato, l'avrei strozzato! Quote rosso2

~ Mario Monti sa parlare agli Americani

- B.: “Lei deve capire… I comunisti... Mi vogliono morto! I giudici ce l’hanno con me, perché sono comunisti!”
- Obama: “…”
M. : Quote rosso1 What, Where, Who, Was, Watt, Wot… Ma lo sai che ero alla Goldman Sachs? Quote rosso2
Obama : Quote rosso1 Not bad. Quote rosso2

Risultato: B-M 0 a 10

Subtotale: B-M 0 a 12

[modifica] Al Cremlino

- B.: “Grazie del gas amico! Sai che sul tuo lettone ho fatto tanto bunga bunga?!”
- Putin: “Di niente, compagno!”
M. : Quote rosso1 Ci auguriamo che la Russia non voglia interrompere la fornitura di gas per noi indispensabile. Quote rosso2
Putin : Quote rosso1 Tanto ci pensano i benzinai a spremervi. Quote rosso2

Risultato: B-M 10 a 0

Subtotale: B-M 10 a 12

[modifica] Nella tenda del Mu’ammar Gheddafi

- B.: “A me piace la figa e a te?”
- Gheddafi: “Certo!”
- B.: “Benissimo! Ti racconto una barzelletta…”
M. : Quote rosso1Quote rosso2
Gheddafi : Quote rosso1Quote rosso2

Risultato: B-M 10 a 0

Subtotale: B-M 20 a 12

[modifica] Alla BCE

Mario Monti con una campanella in mano affiancato da Silvio Berlusconi

Quote rosso1 Sì! Grazie! Portatemelo via! Quote rosso2

- B.: “Figa! Figa! Figa!”
- BCE: “Guardi che lo Spread sale...”
- B.: “Figa! Figa! Figa!”
- BCE: “Forse non hai capito… Guarda che non state messi bene…”
- B.: “Figa! Figa! Figa!”
- BCE: “Senti, coglione, tra un po’ non riuscirete neanche a pagare le pensioni e gli stipendi dei dipendenti statali…”
- B.: “Figa! Figa! Figa!”
- BCE: “Ora, basta, stai facendo saltare l’europatto, cazzo”
- B.: “Figa! Figa!”
M. : Quote rosso1 Ehi, ciao ragazzi! Quote rosso2
BCE : Quote rosso1 Bella Mario! Quote rosso2

Risultato: B-M -10000 a 1000

TOTALE: B-M -9940 a 1013

M batte B 1013 a -9940

[modifica] Conclusioni

Si evince dal sovrastante calcolo che il governo Berlusconi non andava poi così male[citazione necessaria], contrariamente a quanto c’hanno fatto credere, finché non si è messa in mezzo la BCE.
Non è vero che con Monti c’è più autorevolezza e non è vero che quando andavamo all’estero ci sentivamo dire da tutti “Ah ah italiano bunga bunga” e volevamo sotterrarci. Sono le solite menzogne e falsità dei sinistri. Il Cavaliere era solo un uomo, con un cuore grande grande, che voleva solo farsi i cavoli suoi. Con i nostri soldi, dato che è indebitato fino al collo. Ecco, è uno di noi!!! Ma gli italiani questo non l’hanno mai capito.
Monti invece non fa gaffes perché non è altro che un misero, spietato, freddo marchingegno ideato da forze oscure e poteri tanto forti quanto torbidi, molto torbidi.

Mario Monti con quadro di Super Mario alle spalle

Secondo alcuni, non ci sarebbe altri che lui, a manovrare il suo omonimo dall'ombra di un fungo gigante.
Presto le sue armate invaderanno l'Italia e saremo annessi all'Impero Nipponico.

[modifica] Indice di gradimento

Il governo Monti piace agli italiani?
 
149
 
287
 
569
 

Il sondaggio è stato creato alle ore 14:04 del apr 5, 2012, e finora 1005 persone hanno votato.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Dannazione! Perché sta facendo questo rumore?!
  2. ^ Beh, deve perfezionare un po' il suo inglese ma trovo che sia un ragazzo molto simpatico! Nevvero?

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
FANDOM