Godsmack

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png La loro musica mi ha sempre dato grande ispirazione, li ascolto sin da ragazzina. Quote rosso2.png

~ Mika su Godsmack
BigMacCostume.jpg

I BigMack in concerto.


I Godsmack (universalmente conosciuti come i BigMack) sono un gruppo Alternative-a-Cappella Metal, emergente sul retroscena musicale degli anni '67 in America. La formazione attuale è composta da Sully Erna, apprendista stregone, cantante, compositore e uomofronte; Meriadoc Brandibuck, alla sputtacchiera elettrica; Ronny Tombola, al bingo, e dal batterista Mike Sharona (ex-componente dei The Knack), a casa sua.

Conosciuti ovunque per i loro spettacolari concerti, partecipano a grandi eventi musicali, quali lo Zecchino d'Oro (1993), riscuotendo tasse e grande successo in tutto il mondo. Grazie alla loro lotta per il diritto all'autoerotismo anale, vincono, nel corso della loro carriera, 56 Grammy Howard, e 12 buoni sconto McDonald's.

[modifica] Storia

[modifica] Prima dei BigMack

Vigeva l'anno 1981, il cantante Sully Erna frequentava allora i peggiori Gay Bar del Massachusetts, esibendosi con la sua band, gli "Strip Wild". Guadagnava abbastanza bene e arrotondava lo stipendio trasformando, grazie alla magia, i soldi in cerchi per l'hula hop. Ma si rese presto conto che non sarebbe mai diventato una spogliarellista di fama mondiale e si diede all'ippica. Un giorno però, il suo stallone, Silvester, si sbizzarrì. Sully sarebbe certamente morto, se non fosse intervenuto Ronny Tombola, che passando di lì completamente ubriaco, afferrò il cavallo per le corna e riuscì a trarre in salvo il giovane cantante.

[modifica] La formazione

Trasformato il corpo straziato dell'equino in Meriadoc Brandibuck, Sully decise di ringraziare il simpatico barbone ubriaco che lo aveva salvato, prendendo Ronny nel suo gruppo musicale.

Meriadoc non aveva un posto dove andare e non sapendo parlare, nitriva. Rispondendo così a tutti i requisiti della rock star, fu subito preso nella band. Alla formazione mancava soltanto un batterista e finalmente, dopo numerose audizioni e una rigidissima selezione, entrò nel gruppo Stuart Little.

[modifica] La scalata al successo

Nonostante lo scalpore iniziale dei testi violenti, offensivi e privi di senso delle loro canzoni, i BigMack conquistano in breve tempo la scena musicale della Bosnia-Erzegovina. Il loro secondo album "Wawake" li porta in tutto il mondo ed è grazie a questo LP che nel 1984 vinceranno il primo Grammy Howard.
Howard il papero armato.gif

Howard, l'ambito premio.

Il papà di Stuart, meglio conosciuto come il Dr.House, fu il pusher ufficiale della band, ed è proprio durante uno dei loro trip, che i 4 concepirono l'album "SenzaFaccia". Sully ha rilasciato al riguardo queste parole:

Wikiquote.png
«Non capivamo più un cazzo, guardavo il culo nudo di Ronny, ed ero convinto fosse la sua faccia fottuta, ma non c'erano più il naso e gli occhi, e dicevo "Cazzo Ronny non hai più la faccia, sei senza faccia, SENZAFACCIA!!!»

La copertina del loro terzo album raffigura il fondoschiena di Ronny Tombola. Questo LP segnerà definitivamente il loro successo, grazie al singolo "I Fuck Alone", canzone di propaganda all'autoerotismo rettale, presente nella colonna sonora del film "Sodomia Portami Via" e nel videogioco "Prince of Persia: C'Ho Un Guerriero Dentro".

[modifica] La Tragedia

StuartLittle.jpg

I genitori di Stuart, alla vista del corpocino dilaniato del figlio adottivo.

Con la derattizzazione ordinata da Augusto nel 2003, in tutto il Sacro Romano Impero, Sully, Ronny e Merry, certy fosse la cosa giusta da fare, misero una trappola per topi nella grancassa. Trovarono la carogna del loro amico la mattina dopo, che puzzava tutta, lacerata dal letale marchingegno. Seppellirono il piccolo Stuart e bruciarono vivi i suoi genitori acquisiti.

Wikiquote.png
«Se n'è andato come avrebbe voluto.. e quelli non erano i suoi fottuti veri genitori cazzo!!»

Dirà in seguito Sully Erna sull'accaduto. Questi eventi colpiranno profondamente Ronny, tanto che passerà all'altra sponda. Per via dello scoglimento dei "The Knack", Mike Sharona (compositore della celebre canzone omonima), proporrà una collaborazione con i BigMack, che lo prenderanno all'interno del loro gruppo.

Con la band di nuovo al completo, i BigMack potranno lavorare al loro nuovo album da studio, "The Other Side", un chiaro riferimento alle nuove scelte sessuali di Ronny. Facendo davvero pena questo LP, Sully decise di guarire Ronny dall'omosessualità con la magia.

[modifica] HIV

Wikiquote.png
«Non pensavo avrei mai fatto sesso a quattro con dei canguri!»

Reduce da un tour mondiale in Australia, e da nuove importanti esperienze, Sully avrà l'ispirazione per il nuovo grande lavoro dei BigMack, il quarto album da studio: "HIV". Pubblicato nell'ottobre del 2006, vende più di millemila copie e riporterà i BigMack all'antica popolarità, persa a causa della scadenza dell'album precedente.

Sarà il singolo "Speck e Brie" che gli farà vincere il Grammy Howard per il "miglior pezzo rock eseguito ruttando a cappella". L'origine del nome dell'album è incerta; Sully Erna e Ronny Tombola non sono mai stati chiari al riguardo, ma si pensa possa essere dovuta alla contrazione, da parte di uno dei due, della rara patologia del morbo di Parkinson.

[modifica] Ten Years of BigMack

Nel 2007, per festeggiare i 24 anni della band, I BigMack pubblicano la loro Greatest Hits, "Ten Years of BigMack", con i migliori pezzi da loro composti, e, a sorpresa, una cover di "Non Me Lo So Spiegare" di Tiziano Ferro, in cui Sully duetta con Laura Pausini, dimostrando largamente la sua superiorità vocale rispetto alla cantante italiana. Questa Greatest Hits vincerà nel 2014, il Grammy Howard per "l'album più scaricato illegalemente". Le dichiarazioni ufficiali di Sully Erna sono poco precise, ma prospettano l'idea di un nuovo album, in preparazione per il 2009 :

Wikiquote.png
«Fanculo, faremo un nuovo fottuto album, cazzo, fanculo a quelli che dicono che ci siamo sciolti. Nel fottuto 2009 ce ne usciremo con l'album più cazzuto della storia, e fanculo a Laura Pausini!»

[modifica] Discografia

Faccia da culo con gli occhiali.gif

Nella foto: la copertina dell'album "SenzaFaccia".

  • BigMack I
  • Wawake
  • SenzaFaccia
  • Two Years of BigMack
  • Happy Meal
  • Wawake II
  • McChicken
  • Five Years of BigMack
  • MeccatiQuesto
  • This Side
  • The Other Side
  • Wasleep
  • Seven Years of BigMack
  • BigMack Live
  • HIV
  • Io Canto
  • Ten Years of BigMack

[modifica] Curiosità

  • In alcuni paesi (come il Vaticano) a causa di diritti d'autore, i BigMack sono conosciuti sotto il falso nome di Godsmack.
  • I BigMack posseggono una catena di negozi di "oggetti per la penetrazione anale" per mancini.
  • I concerti dei BigMack sono spettacolari grazie ai sortilegi che Sully Erna pratica prima di ogni esibizione.
  • I BigMack sono ricercati in 23 stati americani.
Strumenti personali
wikia