Gnoccaggine

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Rocco Siffredi in piscina.jpg
Rocco Siffredi approva questo articolo in tutta la sua dimensione artistica!

Indi per cui l'autore di questo articolo sarà comunque inculato a sabbia,
ma avrà la fortuna di saltare i preliminari.
Quote rosso1.png I have a dream... an erotic dream... Quote rosso2.png

Gnocca.jpg

Un caso estremo di soggetto affetto da gnoccaggine.

La gnoccaggine è una malattia inculabile che purtroppo colpisce un'alta percentuale di donne. Fino ad oggi non è ancora stata trovata alcuna cura efficace e il fenomeno è in crescita.

[modifica] Sintomi principali

La gnoccaggine è un morbo genetico, tramandabile dunque da mamma a figlia, che infetta l'individuo rendendolo estremamente estetico. Ciò comporta uno squilibrio della personalità che si realizza in una riduzione della massa grigia e in un incremento delle volontà sessuofile della donna. Ma nonostante l'innalzamento esponenziale di perversione sessuale, le gnocche (ovvero le donne affette da gnoccaggine) sono scarsamente riproduttive perché molto restie al rimanere incinte, a scapito della specie.

Una gnocca, come espresso dal prof. Rocco al convegno internazionale di DivaFutura, è definita come "una morbosa tettona che si sente sempre al centro del mondo e che reputa i propri genitali l'origine del campo magnetico terrestre". Tuttavia l'eccessiva marcatezza dei tratti eccitatori in una donna fa sì che il soggetto non possa, ad esempio, camminare tranquillamente per strada o non possa indossare canottiere attillate d'estate, con gravi ripercussioni sulla psiche della gnocca che cade in depressione perché sente che tutti la vedono sempre e solo come un mero oggetto sessuale.

[modifica] Effetti collaterali

Purtroppo la gnoccaggine ha ampie ripercussioni anche sui soggetti non infetti, arrecando gravi danni alla società. Ecco alcuni possibili effetti collaterali:

  • Erezioni spontanee multiple di massa, cumulative, perforanti e accrescitive;
  • Preti che si possono sposare (l'America è il territorio più colpito);
  • Incremento della produzione salivare nei maschi;
  • Accoppiamenti spregiudicati;
  • Diffusione del Bifidus exensis acti-regularis nei sacchi stercorari di ogni femmina;
Tetta finta.jpg

Malformazione di una gnocca.

[modifica] Arginamento del fenomeno

Nel corso della storia molti popoli hanno sperimentato cure innovative contro la gnoccaggine. Nel Medioevo i cristiani bruciavano tutte le gnocche, vedendo in loro a buon diritto un segno del demonio mentre gli Islamici mettono ancora oggi un burqa ad ogni gnocca. I capponi di Natale, in realtà, sono il frutto di esperimenti di scienziati per controllare gli effetti della gnoccaggine sui maschi. Alcuni sostengono, inoltre, che nell'Area 52 sia celato qualche mistero prezioso sulle gnocche.

[modifica] Pagine Utili

[modifica] Collegamenti esterni

Speculazioni sulle gnocche.

Strumenti personali
wikia