Giurannio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Il Giurannio è un l'elemento chimico di numero atomico 119. Il suo simbolo è Gn. È un metallo alcalino che può essere rinvenuto in spazi frequentati dal celebre giornalista Luca Giurato. È un metallo molto raro (per fortuna) ha la caratteristica di sublimare a temperatura ambiente se irradiato dalla luce dei riflettori.


Generalità
NomeGiurannio
Serie ChimicaMetalli alcalino-terroni
PrecedenteUnunoctio
SimboloGn
Numero Atommico119
Proprietà Periodiche
Gruppouno.. piacere al grande piacere ospite di avere ospite...
Periodo8
Proprietà Fisiche
Densità89000 kg/m3 (veramente pesante!)
Durezza 50.0 , niente tuttavia se comparato alla durezza di Giurato
Aspetto Luca Giurato fuso con minerale
Proprietà Orbitaliche
Configurazione Elettronica [Rn]5f146d107s27p68s1
Proprietà Chimiche
Numero di ossidazione+1 e basta
Proprietà del Cazzo
Struttura CristallinaInforme/Amorfo
Stato Profondamente confusionale.
Punto criticoLa lingua italiana
Punto triplo"Allora facciamo entrare il sottosegretario agli ospiti..."
Calore di fusione "E che neso...miga so no scenziato, so ggiurato!"
Tensione di vapore "Ma perché me fai ride?"
Velocità del suono"No perché la fasta è rigorosamente alluogo..."
Numero CAZZ"Giovani studino... le 'scenze', si applichinnigno alle scenze"
Elettronegatività"Elettrosanto Pertini..."
Isotopo più stabile356Gn (detto anche Buongiollo)
Emivita 60 minuti

[modifica] Caratteristiche

Il Giurannio è veramente il più pesante dei metalli alcalini, praticamente insostenibile. È il prodotto del decadimento della lingua italiana e può essere prodotto artificialmente (anche se è altamente sconsigliato) durante le puntate di Uno Mattina. È il meno stabile di tutti gli elementi (per fortuna) eccettuato il Francio e il Berlusconio.

Sono noti 75 isotopi del Giurannio, di cui il più stabile, con un'emivita di 60 minuti (circa la durata media di una puntata di Uno Mattina), è 356Gn detto anche Buongiollo, prodotto dal decadimento della parola 450Buongiorno.

Il Giurannio è l'elemento più fastidioso del sistema periodico, esso infatti nella scala Berti ha il valore minore di sopportabilità (0,7). Un ipotetico sale di carbonato di Giurannio sarebbe il composto ionico più odioso esistente.

[modifica] Applicazioni

L'unica applicazione che ha è solo quella di rendere le nostre corde vocali incapaci di esprimersi bene.

[modifica] Disponibilità

Il Giurannio è presente in tracce nella crosta terrestre sotto forma dell'isotopo 356 detto anche Buongiollo in quanto si forma per decadimento della parola 450 Buongiorno. Sia per un tempo di dimezzamento di soli 60 minuti sia perché l'emissione di strafalcioni beta riguarda solo l'1% della radiotelevisione italiana, si stima in tutto il mondo esistano solo circa 30 grammi di Giurannio, gran parte di cui concentrata negli studi di Uno Mattina sotto forma di 356Buongiollo. Secondo il famosissimo studioso e giornalista Luca Giurato "Il decagimento del Giuraggio porta a formare un atomo di Carbomnnio e due di Plutomnnio..."

[modifica] Effetti sulla salute (mentale) umana

Il Giurannio è stato classificato come [1,2]uno degli elementi più pericolosi per la salute mentale umana. Sia l'atomo che i suoi composti sono tossici perfino a basse concentrazioni e tendono ad accumularsi negli |organismi e negli ecosistemi.

L'inalazione di polveri o gas di Giurannio provoca rapidamente problemi di comunicazione e di coordinazione, che sfociano in dislessia o in pose legnose. In gravi casi il soggetto intossicato non si accorge della presenza di persone, massacra la lingua italiana e più in generale provoca gaffe imbarazzantissime. I composti del Giurannio sono strafalciogeni. Oltre a danneggiare la dizione causano anche irritabilità e difficoltà nella lettura. Nei soggetti colpiti la comunicazione degenera fino a sfociare in pose grottesche e espressioni gutturali, fino a scambiare nomi propri di persone con quello di canidi ecc, sintomi che indicano uno stadio terminale dell'intossicazione da Giurannio. I sintomi recedono con il tempo se si interrompe l'esposizione dato il rapido decadimento radioattivo di tale elemento. Sono tuttavia casi di esposizione cronica da Giurannio, come il celebre giornalista Luca Giurato. Nel maneggiare il Giurannio e i suoi composti è importante non lavorare sotto i riflettori in modo da non inalarne i vapori.

L'esposizione a lungo termine al Giurannio dei lavoratori negli studi di Uno Mattina (dove la concentrazione di questo elemento è maggiore) produce seri problemi di sanità mentale.

[modifica] Composti del Giurannio

Giurato1

Si può notare un'alta concentrazione di Giurannio e di zolfo nell'elemento a sinistra della foto.

Il giurannio ha solo lo stato di ossidazione +1, e pertanto si formano i seguenti composti:

  1. Ossido del Giurannio: Gn2O (altamente volatile).
  2. Cloruro Giurannioso: GnCl, detto anche l'oppio dei cronisti.
  3. Carbonato del Giurannio : Gn2CO3, detto anche "Il buongiollo si vede dal mattino".
  4. Giurannio Solfato: Gn2SO4, altamente insostenibile.
  5. Idruro Giurannio: GnH, potresti svegliarti con un buon inizio di fine settimana.

Composti polimerici dal carattere anfotero in cui si hanno due atomi di Giurannio a ponte:

  1. Acido Giurannico: H2Gn2O2
  2. Sodio biGGiurato: NaHGn3O2
  3. Sodio GGiurato: Na2Gn3O2
  4. Calcio Giurato: CaGn3O2, uno dei composti più interessanti nel parunama...panoramo...dei composti del Giurannio.
  5. Nemico Giurato: NmGn3O2, composto che risulta essere il nemico giurato della lingua italiana detto anche "messagerio" degli strafalcioni.

Non sono noti composti di coordinazione a base di Giurannio. Ciò non stupisce, dal momento che gli intossicati mancano di coordinazione.

È noto tuttavia il composto CxHyGnz detto anche Buongiolio che tramite l'apertuta di un legame C-Gn produce un composto che, se inalato, può provocare confusione riguardo al giorno della settimana.

[modifica] Contenuti audiovisivi: gli effetti di un'esposizione acuta al Giurannio o ai suoi composti

(1/?)
Prossimo video ►
Caricamento dei video in corso...
Strumenti personali
FANDOM