Giovanni XXIII

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questa pagina dovrebbe erudire le menti altrui con fini nozioni di teologia


in modo da convertire più gente possibile al culto delle tre maggiori religioni mondiali:
il Voodoo, il Pastafarianesimo e il culto dell'Invisibile Unicorno Rosa.
Perciò, se non vuoi finire all'Inferno
Aiutaci a catechizzarlo!
P.S.: Se vuoi conoscere gli altri stub relativi alle religione, vai qui.

Mostro spagetti (trasparente)
Giovanni XXIII

Oh! Cosa ghe qua... il vin, il tachin! Varda te che g'ho 'na fam...

Quote rosso1 Quando tornerete a casa, troverete i bambini. Date una carezza ai vostri bambini e dite loro: questa è la carezza del Papy. Troverete qualche lacrima da asciugare... tranquilli, le manette non le usiamo più. Quote rosso2

~ Giovanni XXIII su come portare la religione fra i giovani
Quote rosso1 Vedete, figliuoli, l'importanza della grammatica: in seminario ci chiesero di scrivere a Dio i nostri sogni, le nostre aspettative per il futuro, e che Dio, se glielo avessimo domandato con fede e forza nella preghiera, ci avrebbe esauditi. Per un accento mi andò in merda tutto... Quote rosso2

~ Confessioni di Papa Roncalli

Giovanni IcsIcsiii (Sotto il monte, trovato da due escursionisti il 25 novembre 1881 - salito al cielo dalla Città del Vaticano il 3 giugno 1963, attualmente siede alla destra del Padre e di là verrà per giudicare i vivi e i morti), meglio conosciuto come Giovanni XXIII, è stato il 261° pontefice di Santa Romana Chiesa. Nato in una povera terra di contadini nel Bergamasco, si aspettava di fare tutto nella vita fuorché il papa; ma il mondo dello spettacolo lo attendeva!


[modifica] Regressio vitae Ioannis Vicesimi Tertii

Pollo

Il Papa buono.

Quarto dei tredici figli di Marianna Mazzola, Giovanni Battista Roncalli e nipote di Ponzio Pilato dalla Val di Non, era un povero contadino in una terra di poveri contadini, ma con la fiamma della Fede! L'aiuto economico dello zio gli permise di frequentare il seminario, dove, com'è comprensibile, imparò notevoli dottrine seminali. Lo zio rinunciò a denari che poteva spendere in altro modo e al viaggio ad Amsterdam, ma il giovane Angelo quali vantaggi ne trasse! Vinta brillantemente una borsa di studio, fu pronto a passare al grado superiore: lo arruolarono in Piazza del Popolo nel 1908, senza aspettarsi la vertiginosa ascesa che, di lì ad appena una sessantina d'anni, l'avrebbe portato alle vette del potere.

[modifica] Primi passi in un mondo nuovo

Nel 1905 l'allora Monsignor Radini-Tedeschi, in cerca di giovani sacerdoti prestanti per occuparsi di contratti e bolle, notò lo sguardo afflitto del neo ordinato Angelo Roncalli, abbattuto e triste per la respinta ammissione al cast di Amici. Lo sguardo affranto traluceva luminosità assolutamente chic, e forse fu proprio questo che spinse il caro Monsignor Radini-Tedeschi a chiamarlo a sé:

- M. Radini Tedeschi: “Ragazzo! Cosa c'è?”
- D. Roncalli: “C'ho rabbia!”
- M. Radini Tedeschi: “Ti va di mettere questa fottuta rabbia sotto contratto?”

Il contratto stipulato con le regole ordinarie nelle forme giudiziarie diede subito buoni frutti: Giuanìn si distingueva per efficienza, competenza e dedizione (anche se quando il monsignore non c'era depredava il frigorifero).

Preceduto da:
Pio XII
Stemma vaticano
Papa
1958 - 2014 circa
Succeduto da:
Paolo VI


Strumenti personali
Altre lingue
wikia