Gino Paoli

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gino paoli.jpg

Gino Paoli, sobrio ancora per poco, durante la sagra del bicchiere di novello.

Gino Paoli (pseudonimo di Paolo Gini) è un cantante italo-genovese noto per la serietà con cui si presenta sbronzo prima dei suoi concerti.
Nasce a Cappella, in località Bischero, il 23 Ottembre di un anno imprecisato. Fate voi un anno a caso, tanto è molto vecchio.

[modifica] Biografia

Sin da giovine Gino, soprannominato alle elementari "Burro", manifestava spiccato interesse per le arti sonore. Trascorse quindi, la sua infanzia dilettandosi a suonare i propri piedi affetti da stitichezza (infatti i suoni che produceva uscivano sempre stonati).
Alla tenera età di 47 anni Gino vince una borsa di studio trovando un bigliettino d'oro tra le dita dei piedi (difatti Gino era famoso per girare scalzo sempre e comunque e questo era sintomo della sua mania di leccare le mensole e i tavoli). Dopo pochi mesi d'accademia Gino partecipa allo Zecchino d'Oro come suonatore di muro portando a casa il primo premio grazie alla sua memorabile hit "Sonata al chiaro di Chiara" e "Leccami il loto". Nel 1977 pubblica il singolo "Se tu mi vuoi bene cazzi tuoi" un brano molto duro su un amore non corrisposto. È il suo primo grande successo, e gli assicura il premio Oscar Luigi Scalfaro per la miglior camminata comica (titolo precedentemente ottenuto da Charlie Chaplin).

All'età di 72 anni pubblica il suo primo e ultimo album: Esplosioni intestinali di Sangria. L'album si classifica primo nella classifica degli album più ascoltati da Gino Paoli.
Nel 1985 esce invece "Perché urli, non sono una rana?" per poi dedicarsi alla carriera di insegnante di sorseggio. Grazie ai suoi sforzi riesce a vincere 5000 gettoni del telefono che gli hanno permesso di comprare un motorino a rate in memoria della sua attività.

All'età di 93 anni, totalmente sbronzo, si sposa a Las Vegas con una pianta di felce con cui convive tuttora.

[modifica] Futuro

Gino ha in programma di fare un canzone in duetto con suo padre scappato di Giaclezia 5 giorni prima del suo prossimo duetto. Si prospetta un aureo avvenire per codesto essere.

[modifica] Discografia

  • Se tu mi vuoi bene cazzi tuoi
  • Esplosioni intestinali di Sangria
  • Perché urli, non sono una rana?
  • A uallera e' zi Rafele (omaggio a Gigi D'Alessio)
  • Il test del palloncino
  • Amori sbilenchi

[modifica] Lezioni di sorseggio

Gino Paoli impartisce lezioni di sorseggio dal martedì al venerdì dalle 11:28 alle 17:89 a soli 32 soldi. Via U.F.O. 54,45$, Balbossa. Tel/3oo73139874543.

[modifica] Voci correlate

Viola Valentino. Sì, è colpa sua!

Strumenti personali
wikia