Giappocina

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Lettera scritta da Mao Tse Tung in cinese.gif

I chiari scritti di Mao che esprime il suo concetto di "Giappocina"

Il/la Giappocina è il continente in cui è inglobata tutta la civiltà orientale, volgarmente detta Asia.

Giappocina.jpg

Ecco la bandiera della Giappocina

Questa amalgamazione di tutti gli stati orientali in un continente nasce soprattutto per convenienza, visto che tanto esteriormente tutti gli orientali sono uguali e le loro scritture tutte incomprensibili. È un continente che recentemente riscuote molto successo tra i giovani, visto che tutti vorrebbero andarci pur non sapendo un cazzo né di giappocinese né della società della Giappocina; ma da lì vengono i loro fumetti preferiti, i manga, e quindi se non desideri andarci non sei cuul.

Giappocina.png

Una mappa politica della giappocina. Ma anche no!

La Giappocina riveste un grande ruolo culturale nel mondo del XXI secolo. Infatti quasi tutti i giocattoli, i vestiti di Armani e le torte di Nonna Papera sono assemblate in Giappocina perché la manodopera specializzata permette di rendere molto a fronte di un investimento praticamente inesistente, a differenza dell'occidente dove l'operaio costa all'azienda Millemila dollari all'anno senza contare che in Giappocina lo sciopero è considerato un crimine contro l'umanità. Per questa ragione si sono svolti in Giappocina nel 2008 i campionati mondiali di lavoro sottopagato, vinti dal comune di Taiwan.

Il/la Giappocina è patria di:

Gli abitanti di tale stato vengono chiamati giappocinesi o giappochina (leggi giappiciaina).

[modifica] Guerra civile

Attualmente, è in corso una guerra civile tra gli asiatici e i giappocinesi, che alla fine sarebbero la stessa popolazione. La disputa è dovuta al fatto che parte della popolazione vorrebbe che la mascotte ufficiale della Giappocina sia Pikachu, mentre un'altra parte della popolazione preferisce Jessica Fletcher. La fazione pikachesca è guidata da Mao Tse Tung, quella jessicosica da Peter Rei.


Strumenti personali
wikia