Ghost Whisperer

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Vis chem choke.gif
ATTENZIONE
Poteri paranormali.
Consultare con cautela.
Scena da Ghost Whisperer.jpg

Melinda alle prese con un'anima in pena: tu avresti chiamato la Buoncostume, e invece è un lavoro da sensitivi.

Quote rosso1.png Mi chiamo Melinda Gordon, mi sono appena sposata e abito in una piccola città. Ho aperto un negozio di antiquariato. Sono una persona come voi, tranne che per il fatto che fin da bambina ho scoperto di poter parlare con i morti, Nonna li chiamava spiriti intrappolati sulla terra, coloro non ancora passati oltre perché hanno dei conti in sospeso con i vivi e vengono a chiedermi aiuto. Per raccontarvi la mia storia devo raccontarvi la loro. Quote rosso2.png

~ Melinda giustifica il suo delirio allucinatorio
Quote rosso1.png Anche tu sei morta? Quote rosso2.png

~ Un fantasma in vena di domande idiote
Quote rosso1.png Ahem... no! Quote rosso2.png

~ Melissa che risponde imitando in malo modo Michael Kyle di Tutto in famiglia


Ghost Whisperer, in italiano "La donna che sussurrava ai fantasmi", è un soporifero serial televisivo della CBS che vede come protagonista assoluta Melinda, fondatrice della famosa azienda produttrice di mele della Val di Non. All'inizio della serie, la nostra eroina decide di andarsene dal caotico e trasgressivo Trentino per trasferirsi in America alla ricerca della formula giusta per battere la multinazionale della Chiquita. Arrivata sul luogo, comprendendo che agli Statunitensi non interessano assolutamente alimenti salutari come la frutta, decide di raccattare tutto quello che trova in cantina e inaugurare un negozio di antiquariato.

Ben presto scopriremo che Melinda possiede un grande dono, quello di poter parlare con i morti.

[modifica] Trama

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Ghost Whisperer
Bamboline commestibili a forma di fantasma.jpg

Delle inquietanti presenze ectoplasmatiche, coprotagoniste della serie.

La puntata tipo di Ghost Whisperer inizia solitamente con un fantasma che comincia a perseguitare lo sfigato di turno il quale, caso strano, solitamente abita a non più di qualche minuto di macchina dalla protagonista. C'è da dire che Melinda soffre della così detta Sindrome della Signora in Giallo per cui non importa dove si trovi o cosa stia facendo, non appena si palesa in un determinato luogo compare un fantasma.

Detto questo, non appena Melinda cerca di aiutare la vittima del fantasma, questa inizialmente la manda ferocemente a fanculo (come è pure lecito aspettarsi). Solo allora Melinda rivela allo sciagurato di turno dettagli sul morto che lei, senza vederlo, non potrebbe sapere. Va notato che non usa mai questa tecnica al primo approccio, ma che in primis preferisca essere insultata pesantemente, il motivo è ignoto ai più.
I fantasmi rimangono a tormentare i viventi perché non riescono a raggiungere la luce, azione per cui non basta avere una scala sufficientemente lunga, ma che richiede la risoluzione di un cruccio in sospeso dell'ectoplasmatico essere. Attenzione! Non si tratta mai di dare da mangiare ai pesci rossi o di ritirare una camicia dalla tintoria: solitamente Melinda deve iniziare un percorso fatto di insulti, emozioni e tanto, tanto Ammore che la condurrà al solito mieloso epilogo.

Un discorso a parte va fatto per i momenti in cui Melinda fa da intermediario tra il defunto e il vivente: spesso non solo non riporta fedelmente tutto quello che il fantasma dice, ma spesso lo stravolge completamente.
Memorabile la puntata in cui un ectoplasma chiese a Melinda di dire all'amata di farla finita con la tristezza, frase che la protagonista tradusse in

Wikiquote.png
«Il tuo ammore dice che devi farla finita togliendoti la vita nel modo più cruento che conosci.»

[modifica] Puntate salienti

Jennifer Love Hewitt.jpg

Jennifer Love Hewitt, interprete di Melinda, mentre posa in compagnia di un paio di buoni motivi per guardare la serie.

[modifica] Prima stagione

  1. Un tripudio di ammore.
  2. La felicità nell'arcobaleno del cuore.
  3. Gioia e speranza.
  4. La morte ha i merletti rosa confetto.
  5. Sole, Spensieratezza e un pizzico di sangue.
  6. Tutto sereno e coccoloso.
  7. Esplosioni truculente di bontà tenerose.

[modifica] Seconda stagione

  1. Ti trapasserò a forza di baciotti.
  2. Anche da morta quei capelli ti stanno un ammore.
  3. Arriva l'uomo con il cappello...che carino!
  4. L'uomo con il cappello è solo un eversivo che ci distrae dall'ammore.
  5. I fantasmini mi fanno solletico ai piedi.
  6. Ti aiuterò, a costo di trascurare la mia igiene intima.

[modifica] Terza stagione

  1. Baci, coccole e un abbraccio morbidoso.
  2. Andrea è morta, pazienza: l'ammore non muore mai.
  3. Sono incinta di un fantasma dolcissimo.
  4. Ménage à trois con il fantastico Jim e quel dolce fantasma.
  5. Vi mando baci pieni di ammore.
  6. Ti voglio un frullato di bene.
  7. Gli ostacoli del cuore.
  8. Vattene ammore!

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Melinda è impersonata da Jennifer "Love" Hewitt, quando si dice le coincidenze...
  • Per le sue poppe il secondo nome di Melinda è Perata.
  • È in cantiere una nuova serie, con un prezioso cammeo di Clemente Mastella.
  • La protagonista è gnocca.
  • La sua amica è gnocca.
  • Melinda ha un culone enorme, ma tende sviare l'attenzione da esso mostrando le sue tette.
  • Tutti siamo fantasmi e prima o poi verrà Melinda a casa nostra a farci evaporare.
  • Le poppe di Melinda sono riconosciute come entità soprannaturali.


Caricamento segnale dal Satellite in corso
Strumenti personali
wikia