Gesto dell'ombrello

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gesto ombrello.jpg

Uno spettacolare gesto dell'ombrello.

Quote rosso1.png Caro, Gina e Mario si sposano! Andiamo al loro matrimonio? Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Tiè!! Quote rosso2.png

~ Marito risponde gestualmente alla precedente domanda!
Quote rosso1.png Conosci il tuo nemico e mandalo a Fanculo Quote rosso2.png

~ Sun Tzu su gesto dell'ombrello

Il Gesto dell'ombrello™ è un segnale per chiudere una discussione in maniera definitiva o (più frequentemente) per innescare litigi maneschi. Tanti tra gli scienziati e storici lo identificano come la versione più antica, elaborata e faticosa del dito medio.

[modifica] Origini

Statua oratore che fa il gesto dell'ombrello.jpg

La prima scultura rappresentante il gesto dell'ombrello.

Questo gesto ebbe origine nella Sicilia degli anni '20 in un centro per sordomuti dell'amena città di Enna. L'analfabetismo era diffusissimo anche tra la popolazione priva della voce, infatti i muti non conoscevano il linguaggio dei segni ed erano obbligati ad esprimersi a movimenti innaturali e con versi gutturali incomprensibili anche ai velociraptor.

In questo centro dimenticato da Dio e anche da Satana, si iniziò a creare nuovi gesti in grado di esprimere, non solo parole, ma vere e proprie frasi. Con la necessità di segnalare un proprio disappunto o di negare un fatto che mai si avrebbe voluto sentire, nacque il gesto dell'ombrello.

Oggi questo segno viene utilizzato spesso e soprattutto da i normali abitanti del mondo e talvolta viene ingiustamente ritenuto un'azione di grande volgarità.

[modifica] Etimologia

Ombrello e bossi.jpg

Due ombrelli.

Perché gesto dell'ombrello e non gesto dello stivale, della sedia, del tubo o del libro? Tutt'oggi è impossibile rispondere a questa domanda anche se sono state azzardate alcune ipotesi formulate dall'esimio quanto celeberrimo professor Antonino Zichichi il quale afferma una connessione con gli apostoli.

Il gesto dell'ombrello è chiamato anche manichetta ed è pomposamente chiamato dai Frocesi Bras d'honneur ovvero braccio d'onore anche se, di solito, l'autore dell'ombrello viene spesso identificato come un coglione senza più argomenti per ribattere.

[modifica] Significati

Alberto Sordi gesto dell'ombrello ne I vitelloni.gif

Molteplici sono i significati che il gesto dell'ombrello cela. Il più comune è "Ma manco se mi paghi" ovvero un "No" che non ammette sentenze e che non cambierà mai parere neanche dopo la sua dipartita. "Vaffanculo" e "Attacati a 'sto cazzo" sono altri tra gli aulici significati che la manichetta può avere.

Senza dimenticare lo Sfottò che da qualche tempo a questa parte ha assunto come gesto principe la manichetta. Esso (come illustra l'immagine a destra) rappresenta il fallimento e la delusione del destinatario e il superiore benessere del gesticolatore. Difatti molti calciatori eseguono questo rituale dopo un gol particolarmente pesante per il risultato che ha completamente stroncato la tifoseria avversaria.

In questo caso il significato principale dell'ombrello è "Nel culo".

[modifica] Esecuzione

Il gesto dell'ombrello può essere eseguito in più modi che dipendono dal carattere e dalla personalità dell'esecutore.

Quest'azione porta l'impegno di entrambi le braccia provocando un forte e sonoro "STOCK" che ne amplifica il risultato. Bisogna battere (se destrorsi) con la mano mancina la parte del braccio sorretta dall'omero al fine di piegare l'avambraccio in alto con pugno chiuso.

Maradona gesto dell'ombrello.jpg

Mister, cosa risponde alle voci che ipotizzano un suo futuro lontano dalla panchina dell'Argentina?

Molti sono gli stili di esecuzione. Il più classico è quello che porta l'avambraccio con pugno chiuso in posizione verticale difronte alla faccia, ma è anche spesso usato il gesto dell'ombrello alla Borghezio ovvero lo stile che consente di eseguire il gesto a braccio teso e proteso in avanti, ma viene ritenuto all'opinione pubblica un gesto da checche.

Lo stile che invece risulta più spettacolare è senz'altro quello eseguito con spalla piegata e con avambraccio sopra la testa al fine di far osservare e comprendere a tutti il volgare gesto. È consigliato se osservati da un'immensa platea facilmente scandalizzabile.

[modifica] Alternative al gesto dell'ombrello

Fuck you nonna.jpg

Il classico dito medio.

  1. Il classico dito medio, praticabile anche nelle varie versioni "combo", a due mani, a due mani con braccia incrociate, a due mani con una sotto la gamba, e se schiacci R1 cerchio fai anche la fatality di Sub Zero.
  2. Gli eschimesi di solito per baciarsi si strusciano il nasino, per mandarsi a fare in culo si tappano una narice, prendono la mira, e dall'altra narice ti sparano un geyser di mucillagine in faccia. Se non sono soddisfatti possono anche tirare una nasata nell'occhio. A causa delle canappe congelate che girano dalle loro parti non è raro vedere esquimesi senza un occhio.
  3. Mio nonno alle feste muoveva le orecchie davanti ai bambini piccoli, la gente pensava lo facesse per farli ridere, in realtà li stava mandando a fare in culo... Mio nonno odiava i bambini.
  4. In Kenya le donne per mandarti a fare in culo ti mostrano il seno, con aria molto seccata. In Kenya sono davvero avanti.
  5. Sono pochi gli esseri umani che possono mandarti a fare in culo vocalmente senza muovere le labbra, tra questi annoveriamo i ventriloqui.
  6. Le spagnole sono le uniche donne che riescono a mandare a fare in culo il maschio italico con una semplice espressione del viso, una combinazione stupefacente di contrazioni dei muscoli facciali con un significato inequivocabile che scavalca ogni barriera linguistica.
  7. In Cina quando ti regalano un orologio vuol dire che te ne devi andare a fanculo e che sperano che tu muoia presto. Infatti l'orologio di per sé è un monito sul tempo che ti resta da vivere e che scorre inesorabile. Non regalate mai un orologio a un Cinese! A meno di non volerlo mandare a fanculo, s'intende. E comunque sarebbe meglio evitare, se il suddetto cinese è campione olimpionico di karate, kung-fu, judo, bimbumbam e ambarabacicicocò.
  8. In Colombia quando ti vogliono mandare a fare in culo, non ti dicono assolutamente niente... Ti prendono e ti mettono nella giungla poi ci pensano le F.A.R.C.
  9. Un altro modo è girare con una penna e un blocchetto di post-it, così si scrive il cortese consiglio sul foglietto e lo si appiccica direttamente addosso al destinatario.
  10. L'ultima e più efficace alternativa è sicuramente quella di dedicare a una persona una canzone di Marco Masini, ma non necessariamente Vaffanculo, una qualsiasi, il significato non cambia.

Non fa parte dell'elenco lo stile di invio a fanculo in voga nella Russia sovietica, poiché in quel caso non puoi andare a fanculo, ma è fanculo a venire da TE.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Un essere umano italiano compie 66 gesti dell'ombrello all'anno
  • È lo stemma della Padania
  • I boxer spesso utilizzano il gesto dell'ombrello per compiere un letale uppercut
  • Eseguire un gesto dell'ombrello fa spendere al corpo 76 calorie

[modifica] Voci correlate

[modifica] Esecutori famosi

Strumenti personali
wikia